La tremenda fine degli eroi di Waterloo

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

La tremenda fine degli eroi di Waterloo

Messaggioda pierluigic » mercoledì 10 aprile 2024, 20:27

La tremenda fine degli eroi di Waterloo usati per sbiancare lo zucchero
Delle quarantamila vittime della battaglia che segnò la fine di Napoleone non resta più nulla. I resti dissotterrati per ricavare polvere necessaria alla causa della prima rivoluzione industriale

https://www.agi.it/cronaca/news/2022-08 ... -17789643/

Nicola Graziani
21 agosto 2022
pierluigic
 
Messaggi: 1720
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia >>>> pierluigi18faber@libero.it

Re: La tremenda fine degli eroi di Waterloo

Messaggioda pierluigic » mercoledì 10 aprile 2024, 21:45

.

chi ripulisce i campi di battaglia

https://www.historialudens.it/didattica ... tudia.html



.
pierluigic
 
Messaggi: 1720
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia >>>> pierluigi18faber@libero.it

Re: La tremenda fine degli eroi di Waterloo

Messaggioda contegufo » domenica 14 aprile 2024, 13:17

Notizie molto interessanti degni del miglior film horror; peccato che nessun regista si sia occupato della cosa o forse mancava una sceneggiatura adatta ?
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2725
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: La tremenda fine degli eroi di Waterloo

Messaggioda Guido5 » domenica 14 aprile 2024, 23:07

Cari amici,
non ho tolto il secondo “link” proposto, anche se ce ne sarebbero tantissimi, perché dimostra che uno o più denti falsi possono portare fuori strada chi basa la genealogia solo sul DNA.
Noto poi che dell’uso del carbone animale come filtro per sbiancare lo zucchero – ma solo quello di canna – aveva parlato già “HuffPost” il 6 gennaio 2015, nove anni fa. Dopo l’articolo dell’AGI l’argomento è stato ripreso anche da “London One Radio” alla fine dello scorso maggio citando un libro di Alberto Grandi, professore del Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell’Università di Parma, libro che però era allora fresco di stampa.
Ciao a tutti!
Guido5
GUIDO BULDRINI - Fides Salvum Fecit
Guido5
Amministratore
 
Messaggi: 5365
Iscritto il: mercoledì 4 maggio 2005, 16:16
Località: Roma

Re: La tremenda fine degli eroi di Waterloo

Messaggioda pierluigic » lunedì 15 aprile 2024, 12:51

in realta' ho postato questi link per mostrare, solo, come una fetta di umanita' RISPETTABILE non ha alcun scrupolo, non ha alcun valore deontologico, ed ha un solo scopo : arricchire
poi c'e' una fetta di umanita' che ipocritamente sa e tace
un' altra che non vuole saper niente
un' altra che s'indigna e poi dimentica
una parte che soffre ma e' impotente
una parte di umanita' che reinventa la storia per L'OPINIONE PUBBLICA
una parte di umanita' che nello specifico incide lapidi e intreccia fiori
Chi per la patria muor vissuto e' assai


ho postato per Indurre una riflessione senza parole
La vita e' molto complicata, difficile ( forse impossibile ) da capire, e spesso non ha senso alcuna risposta
Siamo fatti cosi , e solo non bisogna dimenticarsi di tenerne conto
pierluigic
 
Messaggi: 1720
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia >>>> pierluigi18faber@libero.it


Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti