Medaglie del Risorgimento

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Medaglie del Risorgimento

Messaggioda eugubino » sabato 24 febbraio 2007, 12:35

Gentili sigg.ri, vorrei chiedere l’aiuto di tutti per “inquadrare” alcune medaglie risorgimentali che ho avuto l’opportunità di vedere in fotografia.

Comincio con questa, N. 9.
Si tratta di una medaglia di bronzo del diametro di 30 mm.

Su un lato (recto?) lo stemma di Roma circondato da una ghirlanda.
Tutt’intorno la scritta ROMAE VRBIS COSS. BENEMERENTI

Sull’altro lato (verso?) la scritta:
PVGNA STRENVE AD VICETIAM PVGNATA QVARTO EIDUS IVNIAS 1848

La medaglia ha il nastro tricolore.

Sembrerebbe di capire che in una certa data il comune di Roma abbia voluto ricordare chi combatté a Vicenza nel 1848.
E’ un’interpretazione giusta?
Quando fu “emessa” questa medaglia?


Immagine
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1567
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Messaggioda Guido5 » sabato 24 febbraio 2007, 14:29

Caro Fabrizio,
hai fatto centro: COSS è l'abbreviazione di "Consules" (i triumviri della Repubblica romana del 1849) e 11 giugno 1848 è la data della resa di Vicenza alle truppe di Radetzky.

Ciao a tutti!
Guido5
Guido5
Amministratore
 
Messaggi: 5164
Iscritto il: mercoledì 4 maggio 2005, 16:16
Località: Roma

Messaggioda eugubino » sabato 24 febbraio 2007, 17:01

Sì, questo lo avevo intuito e ti ringrazio per la conferma.

CASPITA, AVEVO FATTO UN BRODO DI IPOTESI QUANDO, deduco ora, FU PROPRIO LA REPUBBLICA ROMANA A CONCEDERLA.

Siamo quindi nel 1849.

Chissà, però, con quale regolamento (ammesso che esista).
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1567
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Messaggioda Mario Volpe » sabato 24 febbraio 2007, 19:16

Il Brambilla riporta:

Medaglia per i volontari romani alla difesa di Vicenza - 1848

"fu concessa dal Municipio romano ai volontari che parteciparono alla sfortunata spedizione in difesa di Vicenza che capitolerà poi il 10 giugno sotto il massiccio attacco di 30.000 austriaci.
Questa medaglia fu poi dichiarata non più portabile l'11 aprile 1850 dalla Commissione governativa dello Stato Pontificio in quanto 'conferita da autorità non competente".
Sempre secondo il Brambilla il nastro originale era in due parti giallo-rosso.
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3678
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda eugubino » sabato 24 febbraio 2007, 19:22

Gent.le sig. Volpe, La ringrazio molto per queste informazioni, per me preziosissime.

Fabrizio
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1567
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Messaggioda eugubino » mercoledì 7 marzo 2007, 10:55

Proseguo con la N. 12.

Si tratta, credo, di una medaglia d’argento del diametro di 25 mm.

Recto: La lupa di Roma circondata dalla scritta BENEMERITO DELLA PATRIA
Verso: INDIPENDENZA ITALIANA 1848

Il nastro è bianco con i bordi gialli.


Immagine
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1567
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Messaggioda Mario Volpe » venerdì 9 marzo 2007, 19:01

Traggo sempre dal Brambilla:

Repubblica Romana

Medaglia al Merito "Benemerito della Patria" 1849

Queste medaglie furono conferite dall'Assemblea Costituente della Repubblica Romana ai volontari combattenti che sin dal 1848 parteciparono alle guerre d'indipendenza ed alla difesa di Roma.

nastro originale: metà giallo - metà rosso.

Cordialmente,

Mario Volpe
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3678
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda eugubino » venerdì 9 marzo 2007, 20:27

Si dovrebbe quindi supporre che accanto alla medaglia recante la data 1848 (a ricordo di chi combatté nella I guerra d'Indipendenza) ne dovrebbe esistere un'altra con la data 1849 (difesa della Repubblica Romana).


Volevo inoltre chiederle, sig. Volpe, se nello stracitato Brambilla sono riportate sia le dimensioni della medaglia, sia il tipo di metallo di cui ciascuna di esse è costituita.

Grazie per la fattiva collaborazione.
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1567
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Messaggioda Mario Volpe » venerdì 9 marzo 2007, 21:05

Si, nello stesso 1849 fu coniata una seconda medaglia di dimensioni maggiori (in oro, argento e bronzo) recante sul recto un'aquila con un fascio con la scritta "Repubblica Romana - 1849" ed al verso una lupa con la scritta "Benemerito della Patria".

Il Brambilla, di cui le consiglio vivamente l'acquisto visto il suo interesse per le decorazioni risorgimentali italiane, riporta normalmente un disegno al tratto (purtroppo in B/N) dei due lati della decorazione, i metalli, l'autore del conio, i colori del nastro (la cui disposizione può essere rilevata dal disegno), i riferimenti bibliografici della decorazione, nonchè delle brevi note storiche.

Cordialmente,

Mario Volpe

P.S. le fornisco i dati della suddetta pubblicazione: Alessandro Brambilla "Le medaglie italiane negli ultimi 200 anni" - due volumi (parte prima 1784-1900, parte seconda 1901-1996) Milano 1985, ristampato nel 1997.
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3678
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda L.de Bellis » sabato 10 marzo 2007, 11:21

dr. Volpe,

in occasione della Breccia di Porta Pia,ai partecipanti fu consegnata una medaglia?

cordialità

Lorenzo Longo de Bellis
Avatar utente
L.de Bellis
 
Messaggi: 835
Iscritto il: lunedì 15 agosto 2005, 17:07

Messaggioda Mario Volpe » sabato 10 marzo 2007, 12:00

La più famosa è la Medaglia Commemorativa della Liberazione di Roma, istituita dalla Giunta per la Città di Roma il 24/28 settembra 1870.

Immagine

Sul verso della decorazione compariva la scritta "Roma rivendicata ai suoi liberatori".

Cordialmente,

Mario Volpe
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3678
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda L.de Bellis » sabato 10 marzo 2007, 12:12

Comlimenti dr. Volpe,

eccellente come al solito, le ho fatto questa domanda unicamente perchè un mio parente s.ten. diciottenne vi partecipò,poi diventato Gen. di Corpo d'Armata, gli eredi custodiscono ancora questa medaglia.

Sa se esiste un elenco dei partecipanti decorati?
Grazie
Lorenzo Longo de Bellis
Avatar utente
L.de Bellis
 
Messaggi: 835
Iscritto il: lunedì 15 agosto 2005, 17:07

Messaggioda eugubino » sabato 10 marzo 2007, 12:21

ecco il retro


Immagine
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1567
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Messaggioda Mario Volpe » sabato 10 marzo 2007, 15:33

L.de Bellis ha scritto:Comlimenti dr. Volpe,

eccellente come al solito, le ho fatto questa domanda unicamente perchè un mio parente s.ten. diciottenne vi partecipò,poi diventato Gen. di Corpo d'Armata, gli eredi custodiscono ancora questa medaglia.

Sa se esiste un elenco dei partecipanti decorati?
Grazie
Lorenzo Longo de Bellis


No, purtroppo qui non posso aiutarla...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3678
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Messaggioda eugubino » venerdì 16 marzo 2007, 19:01

Concludo, per il momento, con la N. 13.

Medaglia d’argento dei diametro di 36 mm.

Recto: Leone di San Marco con la scritta INDIPENDENZA ITALIANA
Versi: VESSILLO DI VITTORIA
Nastro: rosso con due daghe gialle


Immagine
Avatar utente
eugubino
 
Messaggi: 1567
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2005, 15:29
Località: Gubbio

Prossimo

Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite