Baron Hervé Pinoteau (1927-2020)

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Baron Hervé Pinoteau (1927-2020)

Messaggioda pierfe » martedì 24 novembre 2020, 20:01

IIl 24 novembre 2020 nella sua residenza du Chesnay è mancato il Baron Hervé Pinoteau uno dei maggiori studiosi mondiali di araldica, genealogia, phaleristica, vessilologia e nobiltà.
È stato in particolare vicepresidente dell'Accademia internazionale di araldica dal 1964 al 2007, presidente fondatore della Società francese di vexillologia dal 1985 al 2010 e presidente della Società nazionale degli antiquari di Francia dal 2010 al 2017. Era Socio Fondatore dell'Istituto Araldico Genealogico Italiano in quanto era l'ultimo Socio vivente dell'Istituto Italiano di Genealogia ed Araldica, l'organizzazione voluta da Carlo Mistruzzi di Frisinga (l'unico esempio di associazione di questo settore con personalità giuridica riconosciuta dal signor Presidente della Repubblica Italiana). Tutti i soci superstiti confluirono nel 1993 nel nascente Istituto Araldico Genealogico Italiano - IAGI.
Fu il più grande nemico e contestatore dell'International Commission for Orders of Chivalry contro cui organizzò grandi e giuste battaglie per la mancanza di serietà di alcuni membri.
Con l'assunzione della presidenza di Pier Felice degli Uberti incominciò a seguire l'attività dell'ICOC, partecipando a congressi e scrivendo articoli per le sue pubblicazioni, sino a decidere nel 2015 durante il I Colloquio Internazionale sulla Nobilà di Maldrid di entrare e far parte integrante dell'International Commission for Orders of Chivalry - ICOC come Commissioner per “Orders, Decorations, Medals and other Awards of the French Kingdom and Empire”. Nel 2019 durante il III Colloquio sulla Nobiltà divenne Fellow dell'ICOC.
Era cavaliere dell'Insigne Reale Ordine di San Gennaro (concesso da SAR l'Infante don Alfonso duca di Calabria), Balì Cavaliere di Gran Croce di Giustizia decorato del Collare del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, oltre a possedere tutti gli Ordini Dinastici della Real Casa di Francia (concessi da S.A.R. don Giacomo Enrico di Borbone-Spagna anche Giacomo IV ed Enrico VI). Fu pure Ufficiale della Legion d'Onore (Francia), Grande Ufficiale dell'Ordine di Dom Enrico (Portogallo), Commendatore con Placca dell'Ordine di Alfonso X il Saggio (Spagna).
Furono proprio il Baron Pinoteau e Michel Popoff a chiedermi di far parte dell'Académie internationale d'héraldique -AIH.
Oggi con lui abbiamo perso un grande studioso ed un Gentiluomo di grande valore, riposa in pace caro Hervé.
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2328
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Re: Baron Hervé Pinoteau (1927-2020)

Messaggioda Romegas » martedì 24 novembre 2020, 22:48

Una grave perdita per l'araldica e non solo. Ho letto varie sue opere e ne ho tratto molto. Riposi in pace.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4975
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma


Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti