Figure che mostrano il dorso

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Nunkij » martedì 13 ottobre 2020, 13:47

Salve a tutti,
esiste un attributo in italiano che descriva gli animali che mostrano il dorso? Quella che è la posizione standard della maggiorparte degli insetti e dei crostacei per intenderci.
In italiano si usa MONTANTE ma ciò implica che la figura sia rivolta verso il capo.
Esiste una attribito simile all'inglese "tergiant"? E se non esiste come si definisce un insetto in quella posizione però disposto in fascia?
Grazie a chi mi risponderà.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 276
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda mcs » mercoledì 14 ottobre 2020, 10:59

Gentile Nunkij,

il primo stemma che mi viene in mente con insetti in fascia, è quello Brandolini: negli armoriali di Emilia e Romagna ve ne sono davvero molte versioni, ma prendo in esame l'arma presente nel Blasone Bolognese del Canetoli http://badigit.comune.bologna.it/caneto ... BRANDOLINI
E' questa la posizione degli insetti che vorresti capire come blasonare?
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1841
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna



Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda mcs » mercoledì 14 ottobre 2020, 14:31

Bellissimi esempi di stemmi Brandolini/o, ma al di là di tutto ciò, il quesito del post mi pare sia
Nunkij ha scritto:omissis ...come si definisce un insetto in quella posizione però disposto in fascia?
...


Prima di rispondere blasonicamente, attendo la risposta di Nunkij per confermare o meno il tipo di posizione degli insetti della fascia nell'esempio Brandolini del Blasone Bolognese da blasonare.
MARIA CRISTINA SINTONI
"Un vaso rotto crudo si può riformare, ma il cotto no"
Leonardo da Vinci
Avatar utente
mcs
Moderatore Forum Araldica
 
Messaggi: 1841
Iscritto il: lunedì 22 dicembre 2003, 19:45
Località: Romagna

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Cawdor » mercoledì 14 ottobre 2020, 21:49

Nunkij ha scritto: esiste un attributo in italiano che descriva gli animali che mostrano il dorso?

son natutalmente rappresentati sul dorso i cristaci ed insetti perchè son riconoscibili in qualla posizione

Nunkij ha scritto: in quella posizione però disposto in fascia?

la posizione come altre figure ho notato che li mettono in palo, in fascia ecc... con la testa verso il lato alto dello stemma

Tortoise: this animal is usually borne displayed tergiant in fesse, which position is sometimes described as passant. The term gradient seems to be used to mean the same, and tergiant seems to be implied though not expressed. When upright it should be blazoned erect, though haurient is found.

anche col già citato http://www.vikinganswerlady.com/Stars/Bugs/Bugs.htm
spesso c'è la parola tergiant
Ultima modifica di Cawdor il mercoledì 14 ottobre 2020, 21:52, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1117
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Nunkij » mercoledì 14 ottobre 2020, 21:50

sì esatto, è proprio quella la posizione. In generale vorrei capire come si descrive un insetto (ma anche un rettile) visto dall'alto senza usare montante. Ovviamente per molti sarà la posizione standard e quindi si potrà omettere ma vorrei capire come viene descritto in modo esplicito.

Grazie a tutti.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 276
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Nunkij » mercoledì 14 ottobre 2020, 21:54

mcs ha scritto:Bellissimi esempi di stemmi Brandolini/o, ma al di là di tutto ciò, il quesito del post mi pare sia
Nunkij ha scritto:omissis ...come si definisce un insetto in quella posizione però disposto in fascia?
...


Prima di rispondere blasonicamente, attendo la risposta di Nunkij per confermare o meno il tipo di posizione degli insetti della fascia nell'esempio Brandolini del Blasone Bolognese da blasonare.



In parte la domanda è questa. Per estensione vorrei capire se esiste un dualismo "in profilo/di fronte" anche per gli animali rappresentati in modo standard come montanti. Sebbene sia molto raro nulla vieterebbe di disegnare una formica di profilo e non vista dall'alto. In questo caso io la blasonerei "in profilo".
Per contro il grillo, che è un insetto rappresentato in modo standard in profilo, potrebbe essere rappresentato dall'alto. Se fosse disposto in palo si potrebbe descrivere montante, ma se seguisse altre direzioni? Sarebbe necessario specificare che non è in profilo ma è..... Questo attributo mancante è quello che vorrei conoscere!

Spero di essere stato più chiaro e aver fugato i dubbi :)
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 276
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Cawdor » giovedì 15 ottobre 2020, 8:41

Montante lo vedo per gli oggetti non per insetti/rettili/aracnidi ....
in asse?

in Entomologica la posizione (in palo con il capo verso l'alto) sono norme generali che di usano dai tempi di Linneo.... E permette di notare tutti i caratteri e la morfologia dell'.insetto conservato al meglio
usano il termine "Dorsale" o "posizionato dorsalmente" o "preparato dorsalmente"
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1117
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Cawdor » giovedì 15 ottobre 2020, 17:04

Cawdor ha scritto:....."Dorsale" o "posizionato dorsalmente" o "preparato dorsalmente"

"habitus dorsale" o "in vista dorsale"

https://it.thefreedictionary.com/tergente

′′ tergiante ′′ come una tartaruga in carica.
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1117
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Nunkij » giovedì 15 ottobre 2020, 17:12

In effetti in vari testi nella descrizione della posizione standard di alcuni insetti e crostacei c'è l'espressione "dal dorso" che però non ho mai riscontrato nella pratica di un blasone.
Bisogna anche dire che questo attributo non è molto comune proprio perché sostituibile da "montante" oppure perché facilmente omettibile.

Per quanto riguarda montante applicato agli animali io l'ho trovato spesso. Ne fanno menzione sia il Crollalanza nell'Enciclopedia araldico-cavalleresca, sia il Volpicella nel Dizionario araldico. Quest'ultimo, inoltre, chiarisce la differenza tra insetto volante e insetto montante, per quanto riguarda gli insetti dotati di ali e capaci di volare.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 276
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Cawdor » giovedì 15 ottobre 2020, 19:10

anche altri dicono che ′′ tergiante ′′ indica in carica per le tartarughe
In tedesco si dice ′′ steigende ′′ cioè in aumento. [In German they say "steigende" i.e. rising.]
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1117
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Nunkij » giovedì 15 ottobre 2020, 20:42

Mi potrebbe dare dei riferimenti o delle attestazioni nei blasoni della parola tergiante in italiano? Io la trovo in francese e in inglese (rispettivamente come tergiant e terjant) ma in italiano non l'ho mai trovata. Anche cercandola su Google con le virgolette non ci sono occorrenze.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 276
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Cawdor » venerdì 16 ottobre 2020, 11:54

French: tergiant (from Latin tergus)

la posizione relativa del capo rispetto al resto del corpo, (immagine)
Allegati
0.jpg
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 1117
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: Figure che mostrano il dorso

Messaggioda Nunkij » venerdì 16 ottobre 2020, 16:06

Non vorrei sembrare polemico ma non capisco il senso di questa risposta. Le avevo chiesto delle attestazioni del termine tergiante in italiano nel linguaggio araldico (che io non ero riuscito a trovare) e mi ha postato un esempio di tergiant in francese e un'immagine che sembra tratta da un testo di entomologia.
Forse mi sfugge qualcosa quindi le chiedo se, per favore, può essere più preciso o rischia di confondermi ulteriormente.
Grazie :)
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 276
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Prossimo

Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti