Antica foto di un militare : gradi

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda Delehaye » mercoledì 30 ottobre 2013, 19:35

per richiedere lo "Stato di Servizio" ed il "Libretto Personale" devi fare richiesta ad un CE.DOC. - Centro Documentale dell'Esercito Italiano (http://www.esercito.difesa.it/Organizza ... fault.aspx)... che dovrebbero avere copia di tutto (ma NON è sempre così...), oppure contattare direttamente PersoMil (http://www.esercito.difesa.it/Storia/Uf ... fault.aspx) che in Archivio dovrebbe avere tutto (ma NON è sempre così... eheheheheh ;) , basti pensare che gran parte della documentazione relativa a mio nonno sia al CeDoc sia all'Archivio sono state "acquisite" tramite... il mio archivio personale ;) ahahahahahah)

la linea gerarchica per la Sicilia è:

1. Comando Militare della Capitale (http://www.esercito.difesa.it/Organizza ... fault.aspx)
1.1. Comando Militare Regione Sud (http://www.esercito.difesa.it/Organizza ... fault.aspx)
1.1.1. Comando Militare Esercito "Sicilia" (http://www.esercito.difesa.it/Organizza ... fault.aspx)
1.1.1.1. Centro Documentale di Palermo (http://www.esercito.difesa.it/Organizza ... lermo.aspx) è competente per le province di Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Messina (Area settentrionale), Trapani.
1.1.1.2. Centro Documentale di Catania(http://www.esercito.difesa.it/Organizza ... tania.aspx) è competente per le province di Catania, Enna, Messina (Area meridionale), Ragusa, Siracusa.

dovresti inviare richiesta al Ce.Doc. di competenza per luogo di nascita dell'interessato.
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 30 ottobre 2013, 19:50

Ormai è tutto presso l'archivio di stato i centri documentali non hanno più quei documenti.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda Delehaye » mercoledì 30 ottobre 2013, 20:34

quello di Napoli... li ha ancora (e MOLTI... ovviamente non tutti...) ;) basta essere fortunati a non trovarlo allagato... ;)

presso gli Archivi di Stato solo per i documenti dei sottufficiali e militari di truppa, per gli ufficiali presso PersoMil ;)
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda LeSaboteur » mercoledì 30 ottobre 2013, 21:10

Il mio bisnonno era nato a Forlì.. dovrei dunque chiedere ad un centro documentale competente per quella zona? Oppure un qualsiasi centro documentale può contattare un altro dietro richiesta acquisendo così la documentazione di mio interesse?
Avatar utente
LeSaboteur
 
Messaggi: 255
Iscritto il: lunedì 7 febbraio 2011, 14:58

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 30 ottobre 2013, 21:35

Lo stato di servizio di un ufficiale è redatto in più originali... uno di questi è destinato all'archivio di stato.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda WYD2016 » giovedì 31 ottobre 2013, 0:08

Lord Acton ha scritto:
LeSaboteur ha scritto:"Direttore"(così vi è scritto in un piatto in argento donatogli da "Dirigenti e sottufficiali") del regio deposito stalloni di Catania.

Essendo uno di quegli enti che nel Regio Esercito venivano definiti "stabilimenti" e non "reparti", avevano il direttore e non il comandante.

Il grado di "primo capitano" e' perfettamente compatibile con questo incarico, che era, normalmente, da ufficiale superiore.

Lord Acton


Immagine

Quella di primo capitano è una qualifica (non un grado) attribuita ai capitani delle Forze armate italiane che permangono per molto tempo nel grado. La qualifica venne introdotta con regio decreto n. 339 del 28 marzo 1915, http://it.wikipedia.org/wiki/Primo_capitano e rientra tra gli ufficiali inferiori.

Mi chiedevo una cosa, visto che i suoi sottufficiali lo chiamavano direttore, mi viene il dubbio che la sua qualifica fosse equiparabile a quella di "comandante di compagnia" o "comandante di reparto" perchè in entrambi i casi l'ufficiale poteva (e può anche oggi) fregiarsi del titolo di "comandante" come succede per il colonnello.
WYD2016
 
Messaggi: 90
Iscritto il: mercoledì 2 ottobre 2013, 19:38

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda Lord Acton » giovedì 31 ottobre 2013, 0:30

Si, in effetti, quella di "Primo Capitano" è una qualifica, dopo la Grande Guerra c'è ne erano moltissimi nel Regio Esercito.

Ai "Primo Capitano", pur essendo ufficiali inferiori, venivano, di solito, dati incarichi per cui era previsto il grado di ufficiale superiore. Capitava anche che avessero il comando di battaglioni e reparti equiparati.

Sulla differenza tra "Direttore" e "Comandante" ho già dato spiegazione, e non è una spiegazione mia ma quella che viene riportata sui manuali dell'ordinamento del Regio Esercito.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda Delehaye » giovedì 31 ottobre 2013, 1:19

nicolad72 ha scritto:Lo stato di servizio di un ufficiale è redatto in più originali... uno di questi è destinato all'archivio di stato.


Ufficio Storico SME - http://www.esercito.difesa.it/Storia/Uf ... fault.aspx ha scritto:Lo Stato di servizio degli ufficiali è conservato da:

MINISTERO DELLA DIFESA
Direzione Generale del Personale Militare
V Reparto - 12^ Divisione Esercito
Viale dell'Esercito, 186
00143, Roma

Il Fascicolo matricolare di sottufficiali e militari di truppa è conservato dai Distretti militari competenti per territorio e dagli Archivi di Stato viciniori.


Lombardia Beni Culturali - http://www.lombardiabeniculturali.it/ar ... IBO00008D/ ha scritto:Compito fondamentale del Distretto militare è il servizio matricolare, rivolto alla documentazione ufficiale di tutti i servizi resi dal militare allo Stato.
Il foglio matricolare, sul quale sono annotate tutte le vicende del servizio di ogni militare, è uno dei documenti base in cui si estrinseca tale funzione.
Per ciascun ufficiale viene compilato un foglio individuale detto "Stato di Servizio" in duplice esemplare: uno è custodito presso il Ministero difesa - Esercito, l'altro presso il Corpo. Per ciascun militare di truppa vengono compilati due fogli originali matricolari: il primo originale viene custodito dalla sezione matricola del Corpo di appartenenza e il secondo originale dal reparto in cui il militare è in forza. All'atto del congedo i due fogli matricolari vengono restituiti al Distretto di leva dell'interessato. Ove il militare elegga domicilio in territorio di giurisdizione di altro Distretto, compete a questo la custodia del secondo originale. Ne consegue l'obbligo al militare in congedo illimitato di comunicare al comando del Distretto, tramite il Comune di residenza, ogni cambio di domicilio.
I fogli matricolari degli ufficiali sono conservati dal Ministero della difesa; i fogli matricolari dei sottoufficiali e quelli dei soldati semplici sono versati dai Distretti militari ai competenti Archivi di Stato (in linea di massima dopo 70 anni dalla classe di leva).
- - - - - - - - - -
(Rielaborazione di parte della descrizione della serie omonima del fondo Distretto militare di Monza. A cura di: Antonella Cassetti, prima redazione, 1999; Maurizio Savoja, revisione, 2004; Marina Regina, integrazione successiva, 2009)

Link risorsa: http://www.lombardiabeniculturali.it/ar ... IBO00008D/
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda Delehaye » giovedì 31 ottobre 2013, 1:35

LeSaboteur ha scritto:Il mio bisnonno era nato a Forlì.. dovrei dunque chiedere ad un centro documentale competente per quella zona? Oppure un qualsiasi centro documentale può contattare un altro dietro richiesta acquisendo così la documentazione di mio interesse?


tuo nonno era ufficiale? ;-) sì... quindi presso PersoMil a Roma

puoi fare richiesta anche via email:

ufficio specifico: r5d11s5@persomil.difesa.it oppure prova con r5d12s5@persomil.difesa.it o r5d10s5@persomil.difesa.it (ci sono stati dei riordini di numerazione: http://www.difesa.it/SGD-DNA/Staff/DG/P ... ramma.aspx)
pec: persomil@postacert.difesa.it
email: urp@persomil.difesa.it

nel dubbio usali tutti! ;)

per richiedere la documentazione devi dare almeno Cognome Nome Luogo e Data di Nascita... ma più dati dati meglio è! devi anche motivare la richiesta.
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2332
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda nicolad72 » giovedì 31 ottobre 2013, 14:18

Io quello di mio nonno l'ho trovato - assai celermente devo dire - in archivio di Stato... e quando ho compilato il mio mi han detto che una copia sarebbe finita - ovviamente al tempo opportuno - all'archivio di stato.

Magari le normative son cambiate di recente... ma di sicuro gli stati di servizio "vecchi" si trovano nella loro sede naturale: l'archivio di stato.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10948
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda Passatore » venerdì 1 novembre 2013, 0:07

Delehaye ha scritto:quello di Napoli... li ha ancora (e MOLTI... ovviamente non tutti...) ;) basta essere fortunati a non trovarlo allagato... ;)

presso gli Archivi di Stato solo per i documenti dei sottufficiali e militari di truppa, per gli ufficiali presso PersoMil ;)

Confermo quanto detto sul cedoc di Napoli... Purtroppo allagato
IN METAM FURENTES
Passatore
 
Messaggi: 63
Iscritto il: sabato 6 luglio 2013, 18:03

Re: Antica foto di un militare : gradi

Messaggioda Sagittario » lunedì 13 luglio 2020, 15:41

Salve a tutti, siamo in grado di sapere se il sopra indicato indirizzo mail r5d11s5@persomil.difesa.it è ancora oggi quello da utilizzare per richiedere lo Stato di Servizio degli Ufficiali dell'Esercito?

Per conto di un mio carissimo amico, suo genero ed unico erede, ho in corso la ricostruzione della vita militare dell'allora (nel 1943) maggiore Gaetano Morelli, ufficiale medico della divisione "Acqui" condannato anch'egli alla fucilazione dai tedeschi, ma miracolosamente salvato quale riconoscimento del nemico per la sua opera prestata senza sosta e senza risparmiarsi nella cura di tutti i feriti sopravvissuti all'eccidio (ma anche di quelli nemici). La salvezza della vita gli venne commutata in detenzione in un lagher.
A cinquanta anni esatti dalla sua morte, è ora di saperne di più di questo militare insignito, tra le altre, della Medaglia d'Argento al Valore Militare.

Immagine
Socio Ordinario A.I.O.C.
Avatar utente
Sagittario
 
Messaggi: 539
Iscritto il: mercoledì 13 gennaio 2010, 15:19

Precedente

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti