Pezze oblique e elementi caricati

Per discutere sull'araldica / Discussions on heraldry

Moderatori: mcs, Antonio Pompili

Pezze oblique e elementi caricati

Messaggioda Nunkij » giovedì 5 marzo 2020, 16:00

Salve a tutti,
mi sono reso conto che non ho ben chiaro come vengono caricate delle figure su una pezza obliqua.
So che dovrebbero essere disposte e ordinate secondo il senso della pezza ma cosa accade quando ci sono più direzioni e la pezza caricata è "complessa"?

Esempi: 5 leoni su un decusse.

Nello stemma 1, dovrebbero essere definiti "a piombo". Tuttavia in moltissimi testi quando un decusse viene caricato da 5 elementi sono disposti tutti verticalmente senza ulteriori attributi.

Ho trovato su un registro di stemmi di clan scozzesi, uno stemma che aveva cinque losanghe vuotate. Tranne quella al centro le altre quattro erano disposte diagonalmente sulle estremità del decusse. Il blasone riportava semplicemente "al decusse caricato da cinque losanghe vuotate". In questo caso il comportamento standard dovrebbe essere quello dello stemma 2 (che sarebbbe coerente con banda e sbarra, che di fatto formano il decusse).

E le altre due opzioni? Come si blasonerebbero? Bisognerebbe specificare che i leoni sono affrontati o addossati oppure quale è rivoltato? I leoni capovolti dovrebbero essere definiti invertiti? E se invece dei leoni ci fossero delle spade come si disporrebbero? Conosco l'attributo appuntato ma se hanno l'elsa rivolta l'una all'altra?

Infine un comportamento simile ce l'avrebbe anche la pergola (caricata da tre leoni) o tre leoni disposti in pergola?

Mi piacerebbe discuterne un po' perché tra tutte le risorse online e cartacee che ho, ho notato che non c'è un adeguato approfondimento.

Grazie a chi mi risponderà.
Allegati
Pezze caricate - Decusse 1_7pd.png
Pezze caricate - Decusse 1_7pc.png
Pezze caricate - Decusse 1_7pb.png
Pezze caricate - Decusse 1_7p.png
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Pezze oblique e elementi caricati

Messaggioda marcello semeraro » venerdì 6 marzo 2020, 8:32

Dei quattro stemmi, solo il n° 1 ha i quattro leoni, tranne quello centrale che è nella sua posizione ordinaria, posti a piombo, cosa che occorre indicare nel blasone. Lo stemma n° 2, invece, ha i cinque leoni posti nel verso della pezza e teoricamente non occorrerebbe indicarlo, anche se forse in questo caso la precisazione eviterebbe di creare confusioni. La posizione dei quattro leoni va indicata anche per i restanti.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1175
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Pezze oblique e elementi caricati

Messaggioda marcello semeraro » venerdì 6 marzo 2020, 10:06

La posizione dei quattro leoni va indicata anche per i restanti.


Ovviamente mi riferisco ai due leoni superiori dei restanti stemmi.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1175
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Pezze oblique e elementi caricati

Messaggioda Nunkij » venerdì 6 marzo 2020, 16:18

Grazie della risposta.
Quindi mi pare di capire che un blasone che recita:

al decusse d'azzurro, caricato da cinque leoni d'argento

manchi comunque qualcosa perché non è possibile avere una disposizione di default in questo modo. Giusto?

TRADIZIONALMENTE si possono porre a piombo (come nello stemma 1) o è una decisione arbitraria?

Mentre la disposizione di default per quattro leoni è quella dello stemma 1 se fosse privo del leone centrale.

Inizio a tirare le somme, mi dica se le mie conclusioni sono corrette, per favore.

Ancora grazie mille.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Pezze oblique e elementi caricati

Messaggioda marcello semeraro » venerdì 6 marzo 2020, 18:14

Allora, caro Nunkij, il blasone d'oro, al decusse d'azzurro, caricato da cinque leoncini d'argento corrisponde allo stemma n° 2. Non è necessario aggiungere che sono posti nel verso della pezza, perché tale è la loro posizione ordinaria in un decusse.

Invece, nello stemma n° 1 occorre dire che i quattro leoni superiori e inferiori sono a piombo, quindi: 1) d'oro, al decusse d'azzurro, caricato da cinque leoncini d'argento, i superiori e gli inferiori posti a piombo.

Infatti, giusto per restare in Italia, il Manno a proposito della locuzione a piombo dice: "quando certe figure non seguono come di regola, il verso delle pezze, ma stanno verticali".

Spero di essere stato chiaro.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1175
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Pezze oblique e elementi caricati

Messaggioda Nunkij » venerdì 6 marzo 2020, 19:21

Sì, chiarissimo.
Quindi dei leoni caricati nel verso della pezza sono "diagonali" se sono sulle braccia e "verticale" se posto al centro.
Volevo capire se "nel verso della pezza" includeva anche quello centrale.
Su questo argomento sto trovando tutto e il contrario di tutto, e in particolare quando si parla di pezze diagonali raramente si specifica in modo esplicito il decusse.

Ancora una domanda.
Se al posto dei leoni ci fossero delle chiavi, (D'oro, al decusse d'azzurro, caricato di cinque chiavi d'argento). Come sarebbero disposte? Tutte verso l'alto? Convergenti al centro? E i congegni?
Mi interessa sapere proprio la posizione di default, perché con eventuali attributi riuscirei a descrivere il blasone senza troppe difficoltà.
Grazie ancora.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze

Re: Pezze oblique e elementi caricati

Messaggioda marcello semeraro » sabato 7 marzo 2020, 10:41

Su questo argomento sto trovando tutto e il contrario di tutto, e in particolare quando si parla di pezze diagonali raramente si specifica in modo esplicito il decusse.


Purtroppo non tutti padroneggiano l'arte del blasone. A ciò si aggiunge il fatto che non esiste un linguaggio blasonico uniforme e valido per tutti i luoghi.


Se al posto dei leoni ci fossero delle chiavi, (D'oro, al decusse d'azzurro, caricato di cinque chiavi d'argento). Come sarebbero disposte? Tutte verso l'alto? Convergenti al centro? E i congegni?


La posizione ordinaria della chiave è in palo, con l'ingegno in alto e a destra. In un decusse caricato da cinque chiavi, la chiave centrale è posta in palo, le restanti seguono il verso della banda e della sbarra, quindi rispettivamente due in banda e con gli ingegni a destra, e due in sbarra e gli ingegni ugualmente a destra. Lo schema, insomma, è quello dello stemma n° 2.
URIA MATER
Avatar utente
marcello semeraro
 
Messaggi: 1175
Iscritto il: sabato 5 aprile 2014, 15:39
Località: Oria

Re: Pezze oblique e elementi caricati

Messaggioda Nunkij » sabato 7 marzo 2020, 18:47

Grazie mille, ora è tutto chiaro.
Avatar utente
Nunkij
 
Messaggi: 224
Iscritto il: domenica 15 aprile 2018, 13:47
Località: Firenze


Torna a Araldica / Heraldry



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti