Martucci - Martuzzi

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Re: Martucci - Martuzzi

Messaggioda Martuzzi » giovedì 13 febbraio 2020, 22:37

pierluigic ha scritto:Hai sul sito una collocazione per gli allegati , aggiungi una sezione per le ipotesi di lavoro e relega questo tuo brainstorming in quel luogo


Apprezzo il suggerimento
in effetti la ricerca è un po raffazzonata in quanto si è sviluppata a più riprese
ma non vorrei discostarmi troppo dalla prima versione presente in biblioteca a Forlì
Vedrò, ma comunque per non essere un vero ricercatore posso ritenermi soddisfatto di ciò che ho fatto

Saluti
Bruno Martuzzi
MEMORIA GENEALOGICA DEI MARTUZZI (Monografia in OPAC Forlì)
L'ultimo versione del pdf, completo di FamilyTree, è a fondo pagina in:

http://xoomer.virgilio.it/sir_io/Martuzzi/MARTUZZI.htm
Avatar utente
Martuzzi
 
Messaggi: 115
Iscritto il: mercoledì 19 novembre 2008, 23:33
Località: Romagna

Re: Martucci - Martuzzi

Messaggioda pierluigic » venerdì 14 febbraio 2020, 1:49

Sicuramente , moltissimo
io credo che tu abbia capacita' individuali per fare ancora meglio
Hai detto giusto hai fatto moltissimo in poco tempo , adesso e' il momento di adoperare un poco del tempo che hai risparmiato per farti una cultura sullo studio genealogico e colmare certe lacune ( che non sono neanche troppe )
poi secondo me andrai avanti come una schioppettata

Comincia a leggerti il libro dr Roberto Bizzocchi che ha pubblicato uno studio sui cognomi italiani con le edizioni Laterza
I COGNOMI DEGLI ITALIANI Una storia lunga 1000 anni
in una serata te lo leggi
costa una decina di euro
ti giuro che non ho la percentuale , che non conosco l'autore e che alcune cose non condivido, pero' e' l'unico studio che conosco sulla formazione dei cognomi da l'eta' longobarda in poi

Evita di considerare fonti attendibili quelle informazioni non sopportate da documentazione coeva

Poi guardati attorno e guarda di che archivi storici disponi ( archivio storico del Comune di Bagnacavallo o di Cotignola ) comincia a vedere i documenti in originale
Impara la storia di quei luoghi
A me pare che hai per le mani qualcosa di molto interessante , e' possibile che gli Attendoli e i Martuzzi non fossero gli unici ad aver abbandonato Cotignola per andare a guerreggiare

Per gli errori non ti preoccupare troppo quando ho cominciato ho fatto errori di cui oggi mi vergogno ancora , credo sia un destino comune a chi si appassiona alla storia familiare fare errori
La forma web che hai scelto e' una fortuna perche' ti permette di correggere la tua ricerca , incrementarla con nuove informazioni , mostrarla per avere aiuto . E cosi che ho trovato anch'io tanti disposti a darmi una mano
Con 25 euro l'anno puoi comperare un dominio e incrementarlo giorno per giorno

Ciao , faccio il tifo
pierluigic

ps
pensa che un amico carissimo , che mi ha aiutato moltissimo e a cui devo tantissimo
dopo una vita come impiegato , andato in pensione ha iniziato la ricerca sulla sua famiglia e si e' appassionato
E' finita che si e' laureato in Storia moderna
Quindi ...................
pierluigic
 
Messaggi: 1052
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Martucci - Martuzzi

Messaggioda Martuzzi » venerdì 14 febbraio 2020, 20:18

lusingato


pierluigic ha scritto:I COGNOMI DEGLI ITALIANI Una storia lunga 1000 anni
Già provveduto a scaricare l'ebook ... sto ora scorrendo ora il primo capitolo "occhio ai fantasmi ... papiro romagnolo" [cool.gif]

;)
MEMORIA GENEALOGICA DEI MARTUZZI (Monografia in OPAC Forlì)
L'ultimo versione del pdf, completo di FamilyTree, è a fondo pagina in:

http://xoomer.virgilio.it/sir_io/Martuzzi/MARTUZZI.htm
Avatar utente
Martuzzi
 
Messaggi: 115
Iscritto il: mercoledì 19 novembre 2008, 23:33
Località: Romagna

Re: Martucci - Martuzzi

Messaggioda pierluigic » venerdì 14 febbraio 2020, 21:19

Fammi sapere se pensi ti sia servito ?
pierluigic
 
Messaggi: 1052
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Martucci - Martuzzi

Messaggioda Martuzzi » domenica 23 febbraio 2020, 17:22

Un gran lavoro documentale, non c’è che dire, un lavoro immane,
spazia un po’ su tutto … dai patronimici ai toponimici fino ai fenomeni migratori odierni.
Comunque tra fissazione del cognome che si applica quasi compiutamente nel cinquecento
e far trasparire che non si avesse alcun cognome …
è come sostenere che il popolo non avesse memoria storica perché priva di tracce concrete scritte,
ovvero ritengo riduttivo attuare un approccio scientifico delle fonti per degli “esseri “ classificati invisibili ,
a mio modesto parere, sarebbe meglio un approccio probabilistico.

Certamente nei ceti medio bassi il nome era dato dalla famiglia a ricordo dei propri antenati (classico il nome del nonno paterno al primogenito), mentre il cognome e il soprannome era quello che la comunità dava alla famiglia per la sua individuazione, al che poteva essere normale che un gruppo “amico” desse una diversa cognomazione da quella data da parenti o dalla comunità locale per la loro individuazione, un classico esempio era come distinguere due cugini con lo stesso nome del nonno (con questo non vuol dire che non si avesse una propria cognomazione ma che con il tempo si variava x distinguere i vari rami famigliari).


E comunque se vediamo nello specifico questo mio caso, io restringo il campo di ricerca su un preciso territorio, la Romagna e su cognomi che sebbene non abbiano avuto una elevata notorietà, hanno comunque avuto una certa rilevanza in passato,
per cui penso che si possa dire che qui in Romagna la fissazione di almeno certi cognomi si abbia già nel 1200.
E a riprova di ciò faccio presente questi due goglebook:
il primo è il già citato Historia di Rimini in cui nel 1200 c’è elencato Giovanni Martucci, ma che in effetti tra i firmatari una buona parte hanno solo un nome
https://books.google.it/books?id=pnVVAAAAcAAJ&pg=RA1-PA331&dq=ioannis+martucci&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwin8ZyY1OfnAhUkxoUKHZscDsEQ6AEITTAE#v=onepage&q=martucci&f=false;
ma in questo secondo libro della Historia di Ravenna se si và a pag. 408,409 e 423 (ovvero tra il 1229 e il 1249) i nominativi indicati sono tutti con nome e cognome/protocognome
https://books.google.it/books?id=ArxQAAAAcAAJ&printsec=frontcover&hl=it&source=gbs_ge_summary_r&cad=0#v=snippet&q=398&f=false.
Tra l’altro questi che riprendo qui sono tuttora ben presenti in Romagna:
Anno 1229 = Ioannis Paganelli, Thedorus Farulfus (Farolfi), Guido Rambaldus (Rambaldi), Henricus Mainardus (Mainardi), Guido de Prata (Prada), Ioannis Azzolinus (Azzolina), Vbaldini Zauolo (Zavoli) + ovviamente i Guidi + Bartholomeus Rondinellus (Rondinelli), Bulgarellus Balbus (Balbi), Guerisius Margotti, Farolfus Senerolus (Severoli) + Iacobus Palmerius (Palmieri), Vgulinus Berardi
e dell’anno 1249 = Petrus Canis (Cani), Thomasinus Fontana, Gazolus Medices (Medici), Mainardinus Mainardus (Mainardi)


Comunque sia, voglio far notare che l’apporto genetico da una persona del 1200 (la discendenza patriarcale) è statisticamente irrilevante, considerando una media di filiazione sui 40 anni per i padri e 35 anni per le madri, in 820 anni si avrebbe un totale incredibile di 12 milioni e passa di apporti genetici ( 1.482.910 x linea maschile +11.290.229 x linea femminile…. non dico di antenati perché le sovrapposizioni in comunità ristrette sono sicuramente molteplici)
questo x esempio una mia sovrapposizione:
Immagine

Un cordiale saluto
P.S.
La presenza di quel Martucci tra Pesaro e Rimini nel 1200 mi ha fatto comunque cambiare la dicitura riguardante al toponimico di provenienza-migrazione della mia famiglia indicata a pag.13 del mio pdf
da : Non dico sia una certezza, ma credo sia meritevole di Studio.
a: E’ un’ipotesi suggestiva e non priva di fondamento ma la realtà potrebbe anche essere più semplicemente un normale patronimico (figlio di) dal nome medioevale Martuccio, la cui etimologia comunque rimane invariata….
MEMORIA GENEALOGICA DEI MARTUZZI (Monografia in OPAC Forlì)
L'ultimo versione del pdf, completo di FamilyTree, è a fondo pagina in:

http://xoomer.virgilio.it/sir_io/Martuzzi/MARTUZZI.htm
Avatar utente
Martuzzi
 
Messaggi: 115
Iscritto il: mercoledì 19 novembre 2008, 23:33
Località: Romagna

Re: Martucci - Martuzzi

Messaggioda Martuzzi » lunedì 24 febbraio 2020, 11:41

inserisco una "foto" di una lettera Sforzesca ai cotignolesi ...
in cui viene indicato come messo Michele de Pedracim nel 1462 ...
probabile lontano parente degli Sforza in quanto pare una Pedracini alias Petroncini la madre del Muzio
ovvero nel 1300 famiglie normali quali erano allora gli Attendoli e i Pedracini, avevano già fissato i loro cognomi,
ma se non avessero avuto un personaggio come Muzio Sforza di certo non si avrebbe alcuna memoria scritta.

Immagine
;)
B.Martuzzi
MEMORIA GENEALOGICA DEI MARTUZZI (Monografia in OPAC Forlì)
L'ultimo versione del pdf, completo di FamilyTree, è a fondo pagina in:

http://xoomer.virgilio.it/sir_io/Martuzzi/MARTUZZI.htm
Avatar utente
Martuzzi
 
Messaggi: 115
Iscritto il: mercoledì 19 novembre 2008, 23:33
Località: Romagna

Precedente

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti