CARTA: centro-nord Sardegna

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Re: CARTA: centro-nord Sardegna

Messaggioda Salva80 » mercoledì 16 maggio 2018, 15:57

Salva80 ha scritto:
Salvennor ha scritto:
A proposito di zone del nuorese, nelle mie ricerche ho trovato alcuni parenti stretti del mio ramo che portavano un cognome raro e inusuale per l'isola, cioè Musanti/Musante, e uno di questi era sposato con una Giovanna Doneddu (nata verso il 1870), figlia di un Vincenzo e nipote del notaio Rafaele (nonno paterno, nato anche lui a Cagliari). Già da metà '700 esisteva a Cagliari una famiglia Doneddu (uno dei suoi componenti fu Segretario della Reale Udienza), studiata anche dal ricercatore G. Massacci. Io ho il sospetto che i citati Giovanna, Vincenzo e Rafaele Doneddu siano componenti della famiglia Doneddu settecentesca, e inoltre ho il sospetto che tale famiglia sia originaria del nuorese. Lei ha mai trovato tale cognome nel corso delle sue ricerche?



Ho contattato G. massacci, riporto quanto mi ha scritto:

Fra i miei dati ho un Vincenzo Doneddu nato nel 1822 figlio di Rafaele e di Giovanna Murru. Si sposò nel 1850 con Maria Anna Pittaluga. Potrebbero essere i genitori di quella Giovanna nata bel 1870.
Rafaele nato nel 1798 era figlio di Efisio Doneddu e di Isabella Boggio. Efisio era notaio e segretario della reale udienza, nato nel 1769, figlio di Raimondo notaio e segretario della R.U.
Avevano molte case alla Marina. Non so però da dove provenisse Raimondo
Il cognome Doneddu non sembra nuorese. Attualmente è ben presente a Gairo, Pattada, Osidda, Bitti.

Un saluto,

Salvador
Salva80
 
Messaggi: 38
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 22:41
Località: Nuoro

Re: CARTA: centro-nord Sardegna

Messaggioda Salva80 » domenica 1 luglio 2018, 14:01

Buongiorno a tutti,

scrivo per annunciarvi la prossima uscita delmio libro intitolato "I Pirella. Origine e ascesa di una famiglia della Nuoro feudale", edito da 13 Lab.
Si parla anche della famiglia Carta di Sorgono, per via della parentela con i Pirella.
Probabilmente a settembre presenterò il libro anche a Cagliari, vi terrò aggiornati.

Salvador
Salva80
 
Messaggi: 38
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 22:41
Località: Nuoro

Re: CARTA: centro-nord Sardegna

Messaggioda Salvennor » giovedì 14 marzo 2019, 21:33

Destavara ha scritto:Buongiorno,
nella prima metà del XVI secolo risultano documentati i seguenti nominativi Carta:
1) Incontrada Anglona: donnu Miali Carta juratu; donnu Miali Carta.
2) Incontrada Monte Acuto: donnu Andria Carta; donnu Elias Carta.

Risultano negli elenchi dei contribuenti (fonte indiretta che riporta la diretta: Archivio Historico Nacional - fondo Osuna, Toledo).

Saluto tutti, D.


Destavara, scusa se rispondo solo ora, ma mi sono collegato al forum oggi dopo molti mesi.
Grazie per tali dati, molto interessanti.
Immagine
Avatar utente
Salvennor
 
Messaggi: 1035
Iscritto il: giovedì 1 gennaio 2009, 17:19
Località: CAGLIARI

Re: CARTA: centro-nord Sardegna

Messaggioda Salvennor » giovedì 14 marzo 2019, 21:36

Salva80 ha scritto:
Salva80 ha scritto:
Salvennor ha scritto:
A proposito di zone del nuorese, nelle mie ricerche ho trovato alcuni parenti stretti del mio ramo che portavano un cognome raro e inusuale per l'isola, cioè Musanti/Musante, e uno di questi era sposato con una Giovanna Doneddu (nata verso il 1870), figlia di un Vincenzo e nipote del notaio Rafaele (nonno paterno, nato anche lui a Cagliari). Già da metà '700 esisteva a Cagliari una famiglia Doneddu (uno dei suoi componenti fu Segretario della Reale Udienza), studiata anche dal ricercatore G. Massacci. Io ho il sospetto che i citati Giovanna, Vincenzo e Rafaele Doneddu siano componenti della famiglia Doneddu settecentesca, e inoltre ho il sospetto che tale famiglia sia originaria del nuorese. Lei ha mai trovato tale cognome nel corso delle sue ricerche?



Ho contattato G. massacci, riporto quanto mi ha scritto:

Fra i miei dati ho un Vincenzo Doneddu nato nel 1822 figlio di Rafaele e di Giovanna Murru. Si sposò nel 1850 con Maria Anna Pittaluga. Potrebbero essere i genitori di quella Giovanna nata bel 1870.
Rafaele nato nel 1798 era figlio di Efisio Doneddu e di Isabella Boggio. Efisio era notaio e segretario della reale udienza, nato nel 1769, figlio di Raimondo notaio e segretario della R.U.
Avevano molte case alla Marina. Non so però da dove provenisse Raimondo
Il cognome Doneddu non sembra nuorese. Attualmente è ben presente a Gairo, Pattada, Osidda, Bitti.

Un saluto,

Salvador


Salva80, scusa se rispondo solo ora. Ero molti mesi senza collegarmi al forum.
Grazie per le notizie che ha postato. Si, mi sa che è proprio quella famiglia Doneddu. Nel prossimo post inserisco alcuni ulteriori dati che avevo rilevato sui citati personaggi.
Immagine
Avatar utente
Salvennor
 
Messaggi: 1035
Iscritto il: giovedì 1 gennaio 2009, 17:19
Località: CAGLIARI

Re: CARTA: centro-nord Sardegna

Messaggioda Salvennor » giovedì 14 marzo 2019, 21:45

Inserisco gli atti di morte di Doneddu Vincenzo e della figlia Giovanna. Vincenzo era "Delegato di pubblica sicurezza", citato anche nel Calendario del Regno e altre pubblicazioni ufficiali. Giovanna era casalinga, mentre il marito era commerciante di tessuti e sarto. Ho notato una cosa, e cioè Giovanna è probabilmente nata fuori dal matrimonio. La moglie di Vincenzo aveva un cognome, Picaluga, diverso dal cognome della madre di Giovanna, Civelli.
Allegati
IMG_20190314_201826.jpg
IMG_20190314_201647.jpg
Immagine
Avatar utente
Salvennor
 
Messaggi: 1035
Iscritto il: giovedì 1 gennaio 2009, 17:19
Località: CAGLIARI

Re: CARTA: centro-nord Sardegna

Messaggioda Salva80 » venerdì 15 marzo 2019, 13:20

Salvennor ha scritto:
Salva80 ha scritto:
Salva80 ha scritto:
Salvennor ha scritto:
A proposito di zone del nuorese, nelle mie ricerche ho trovato alcuni parenti stretti del mio ramo che portavano un cognome raro e inusuale per l'isola, cioè Musanti/Musante, e uno di questi era sposato con una Giovanna Doneddu (nata verso il 1870), figlia di un Vincenzo e nipote del notaio Rafaele (nonno paterno, nato anche lui a Cagliari). Già da metà '700 esisteva a Cagliari una famiglia Doneddu (uno dei suoi componenti fu Segretario della Reale Udienza), studiata anche dal ricercatore G. Massacci. Io ho il sospetto che i citati Giovanna, Vincenzo e Rafaele Doneddu siano componenti della famiglia Doneddu settecentesca, e inoltre ho il sospetto che tale famiglia sia originaria del nuorese. Lei ha mai trovato tale cognome nel corso delle sue ricerche?



Ho contattato G. massacci, riporto quanto mi ha scritto:

Fra i miei dati ho un Vincenzo Doneddu nato nel 1822 figlio di Rafaele e di Giovanna Murru. Si sposò nel 1850 con Maria Anna Pittaluga. Potrebbero essere i genitori di quella Giovanna nata bel 1870.
Rafaele nato nel 1798 era figlio di Efisio Doneddu e di Isabella Boggio. Efisio era notaio e segretario della reale udienza, nato nel 1769, figlio di Raimondo notaio e segretario della R.U.
Avevano molte case alla Marina. Non so però da dove provenisse Raimondo
Il cognome Doneddu non sembra nuorese. Attualmente è ben presente a Gairo, Pattada, Osidda, Bitti.

Un saluto,

Salvador


Salva80, scusa se rispondo solo ora. Ero molti mesi senza collegarmi al forum.
Grazie per le notizie che ha postato. Si, mi sa che è proprio quella famiglia Doneddu. Nel prossimo post inserisco alcuni ulteriori dati che avevo rilevato sui citati personaggi.


Bentornato Salvennor,

figurati è un piacere scambiare informazioni qua.

Salvador
Salva80
 
Messaggi: 38
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 22:41
Località: Nuoro

Re: CARTA: centro-nord Sardegna

Messaggioda Salva80 » lunedì 27 maggio 2019, 16:33

Salva80 ha scritto:
Confermo la presenza di Pietro Penducho Carta in un elenco di vassalli di Nuoro del 1612. Il personaggio di Gavino è intrigante, lo trovo anche come sindico y procurador della città di Orihuela in Madrid dal 1624 al 1650. Ho quasi la certezza sia nuorese, anche se l'assenza dei Quinque Libri per quell'epoca (i battesimi iniziano dal 1667, i matrimoni e i defunti dal 1646) lo rende indimostrabile a meno di trovare altri documenti. Infatti Gavino penducho è citato nel libr Letrado sardo del '600 di G. B. Buragna, dove sono elencate le famiglie importanti per ogni contrada. Per la contrada di Nuoro cita "la famiglia Pirella, Contone [ci tratta in realtà dei Contena], Satta e la famiglia Penducho, che fiorisce in gavino Penducho Manca [evidentemente un errore, sappiamo che era Penducho Carta]".
Il cognome seicentesco Penducho nel Settecenton diventa Pedducha, poi Pedduccia e infine Pedduzza, cognome tutt'oggi esistente. Inizialmente ero convinto che Pedduzza fosse un cognome sardo abbastanza diffuso, invece pare che sia tipio solo della zona di Nuoro. tuttu indizi...

Salvador


SMentisco quanto avevo affermato tempo fa: il cognome Pedducha compare a Nuoro già dal 1647, e appare completamente slegato da Penducho/Penduchu/Penduzu. Confermo però la trasformazione, intorno al 1780, del cognome Pedducha in Pedduzza.

Salvador
Salva80
 
Messaggi: 38
Iscritto il: giovedì 31 agosto 2017, 22:41
Località: Nuoro

Precedente

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti