?estelda - Cognome misterioso

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda abertondini » sabato 3 febbraio 2018, 18:57

Buon giorno a tutti,
nell'atto di morte di un mio antenato ho trovato il nome della consorte, di cui però non riesco a capire l'iniziale mentre si legge benissimo tutto il resto del nome "estelda" . Allego la riproduzione dell'atto. Ogni ricerca in rete di un cognome analogo non ha dato frutti. Potrebbe anche trattarsi dell'italianizzazione di un nome tedesco, dal momento che i nonni "ricordavano" un'antenata originaria d'oltralpe.
Ringrazio in anticipo chiunque possa aiutarmi

Cattura.JPG
Particolare atto di morte
abertondini
 
Messaggi: 5
Iscritto il: sabato 22 agosto 2015, 18:34

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Romegas » sabato 3 febbraio 2018, 19:52

Forse Testelda?
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4234
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Elmar Lang » sabato 3 febbraio 2018, 22:04

Silvelle di Trebaseleghe?... La chiesa parrocchiale, vanta un bellissimo organo, opera di Gerhard Hradetzky, straordinario organaro di Oberbergern, presso Krems a.d.Donau...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda abertondini » domenica 4 febbraio 2018, 13:32

Romegas ha scritto:Forse Testelda?


Grazie. E' la prima cosa che ho pensato ma non si viene a capo di niente. Poi nello stesso registro la "T" maiuscola è scritta in un altro modo.
abertondini
 
Messaggi: 5
Iscritto il: sabato 22 agosto 2015, 18:34

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Elmar Lang » domenica 4 febbraio 2018, 18:50

Io credo sia da leggere Restelda.

Dopo tutto potrebbe esservi un nesso col termine dialettale Veneto "restèl", ovvero "rastrello".
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Messanensis » lunedì 5 febbraio 2018, 9:25

Si legge molto chiaramente Testelda.
Bisognerebbe comunque vedere l'intero documento o altri documenti scritti dalla stessa persona per poter fare un confronto ed per avere la certezza che la lettera iniziale è una "T".
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1420
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda abertondini » lunedì 5 febbraio 2018, 11:28

Messanensis ha scritto:Si legge molto chiaramente Testelda.
Bisognerebbe comunque vedere l'intero documento o altri documenti scritti dalla stessa persona per poter fare un confronto ed per avere la certezza che la lettera iniziale è una "T".


Grazie. Uno dei problemi è che nella riga sottostante dello stesso documento compare una "T" maiuscola che è completamente diversa.

Cattura1.JPG


L'altro problema è che sia Testelda che Restelda non hanno riscontri nei cognomi italiani, considerando anche che siamo nelle campagne venete nel 1910 e che la variabilità dei cognomi è molto limitata.
abertondini
 
Messaggi: 5
Iscritto il: sabato 22 agosto 2015, 18:34

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Messanensis » lunedì 5 febbraio 2018, 15:09

Potrebbe essere una "T" fatta in un altro modo oppure una "R". Bisogna trovare un utilizzo della stessa lettera maiuscola all'inizio di un'altra parola.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1420
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Egon von Kaltenbach » giovedì 15 febbraio 2018, 23:58

Cercando in internet ho trovato questa Bibbia in finlandese del XIX sec. dove l'alfabeto usato è il gotico e nel testo della medesima la parola testelda ricorre molte volte. Però la resa in alfabeto latino è inesatta perché quella che il sistema legge come una t, in realtà è una k minuscola, pertanto la traduzione di keskeltä sarebbe qualcosa come in mezzo, il che, come nome, non non sembra molto appropriato tanto da far supporre un errore d'interpretazione del povero ufficiale di stato civile messo a confronto con un documento inusitato.
............................................................................................................................................................................................................................

Biblia; eli, Pyhä Raamattu - Pagina 82 - Risultati da Google Libri
https://books.google.it/books?id=D09bAAAAQAAJ
1817
Ja Israelin lapset läwit testelda »e«a tuiwaa myöden: ja weder olit heille niintuin muuri Heidan oilialla ja wasemmall« puolellansa. «j. Ja Egyptüaisct ajoit heita tat«« ja seuraisir Heidan perasansa, laitti Pharao« hewoiset, hanen waununsa ja r«- hasmiehensa testelle merr«. 24. Kosta aamuwartio tuli, lahahti HERra ...
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 261
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 febbraio 2018, 10:22

?
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Egon von Kaltenbach » venerdì 16 febbraio 2018, 14:09

Elmar Lang ha scritto:?


Capisco la perplessità che è anche mia, ma con la ricerca testelda era stato trovato, ancorché le mie considerazioni sull'originario alfabeto gotico del testo la trasformino in qualcosa di diverso e da contestualizzare pure diversamente . Tutto sta al richiedente sapere se, nonostante tutto, l'ava possa essere stata una finnica. In ogni caso, esclusa questa lingua, non sembrano esserci assonanze altrove.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 261
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 16 febbraio 2018, 14:25

Rammento quanto riferii nel mio post ove ipotizzai "Restelda", essendovi nel Veneto diffuso il termine Restèl, per rastrello... Ipotesi un po' meno esotica di quella ugrofinnica
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Egon von Kaltenbach » venerdì 16 febbraio 2018, 22:57

Elmar Lang ha scritto:Rammento quanto riferii nel mio post ove ipotizzai "Restelda", essendovi nel Veneto diffuso il termine Restèl, per rastrello... Ipotesi un po' meno esotica di quella ugrofinnica


La mia indicazione (definirla ipotesi è eccessivo) presuppone una finnica che si sposa in Veneto e porta, per sé, documenti di stato civile scritti nella sua lingua e, per di più, in gotico corsivo. L'impiegato dell'anagrafe locale cerca di orizzontarsi scarsamente aiutato dall'interessata e, sbagliando, mette giù quel nome, ovvero quella sua interpretazione.Passa l'errore e tale resta senza (forse) molti problemi per i protagonisti. Quanto al suggerito restel, ci sta tutto. Su queste nostre fatiche, gradirei però qualche parola anche dall'interrogante. e magari ora ci dirà che l'ava era, in effetti, di Ripatransone (AP) dove, nel dialetto locale, si presentano, nella coniugazione dei verbi, inusitati fenomeni, che costituiscono un unicum in tutto l'ambito indoeuropeo.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 261
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Nicarinus » giovedì 22 febbraio 2018, 0:01

Sono d'accordo con chi afferma che l'esame di altri documenti stilati dallo stesso compilatore, se ve ne sono, potrebbe essere illuminante per interpretare correttamente l'iniziale maiuscola in questione, che finora dai partecipanti alla discussione è stata ipotizzata come 'T' (invero improbabile, perché nella riga sotto vi è una 'T' maiuscola scritta diversamente) o come 'R' (che mi sembra pure poco probabile, visto che l'iniziale in questione non sarebbe altro che una 'r' minuscola ingrandita, e non corrisponderebbe allo stile delle altre maiuscole dello stesso documento). Propongo una terza ipotesi, cioè che l'iniziale sia una 'E' maiuscola (scritta come insegnarono anche a me a scriverla in corsivo, alle elementari, negli anni Sessanta del secolo scorso), e che quella che sembra una 'e' minuscola successiva alla maiuscola iniziale non sia altro che un 'ricciolo' finale della 'E' maiuscola, di raccordo con la 's' minuscola che segue. Se così fosse, il cognome sarebbe 'Estelda'. Forse in internet se ne trova traccia. Cordialmente,

Raynaldus qui etiam NIcarinus

vagliami il lungo studio e il grande amore
Nicarinus
 
Messaggi: 7
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2017, 19:14

Re: ?estelda - Cognome misterioso

Messaggioda Egon von Kaltenbach » giovedì 22 febbraio 2018, 16:28

Estelada, ovvero stellata, cioè con la stella è il nome della bandiera indipendentista catalana e Estelda, soprattutto in area iberica e sudamericana (ma non solo), sembra presente come nome femminile. Il significato è certamente quello di stella o di una sua aggettivazione. Di nuovo propongo che l'interrogante Sig. Abertondini indichi tra le varie soluzioni proposte quella che gli appare più conforme a quanto, in via familiare, egli sa.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 261
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Prossimo

Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti