Tavole ordini della JUGOSLAVIA (e stati derivati)

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Tavole ordini della JUGOSLAVIA (e stati derivati)

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 19 ottobre 2017, 18:29

Aggiungo oggi alla rubrica sulle tavole illustrative degli ordini ed onorificenze internazionali una serie dedicata alla Jugoslavia e agli stati che da essa sono derivati dopo le devastanti Guerre Jugoslave tra il 1991 e il 2001. La storia della Regione Balcanica è stata senz'altro la più contrastata, complessa e drammatica del panorama europeo, ed ha attraversato ben quattro cicli bellici prima di arrivare alla situazione attuale (che per alcuni versi è ancora in disputa politica), passando dalle Guerre balcaniche dell'inizio del secolo scorso, per poi attraversare la Prima e la Seconda Guerra Mondiale, ed arrivare infine ai già citati recenti conflitti jugoslavi, e questo ha inevitabilmente proiettato un forte riflesso anche sui rispettivi sistemi premiali. Anche questi ultimi, infatti, si presentano oggi assai complessi e variegati e, purtroppo, per alcuni degli stati scaturiti dalla disgregazione della ex-Jugoslavia, le informazioni ed il materiale illustrativo disponibili non sono sufficienti in alcuni casi per realizzare delle tavole complete e soddisfacenti. E questo nonostante abbia compiuto ricerche ad ampio raggio sulle pubblicazioni disponibili (almeno quelle che sono riuscito a consultare), navigando sulla rete nei siti specializzati ed istituzionali, sui forum di faleristica e nei cataloghi di case d'asta. Scusandomi quindi con i nostri frequentatori, devo rinviare la realizzazione delle tavole mancanti a quando saranno finalmente disponibili informazioni, foto o disegni di alcune di queste misteriosissime decorazioni (in particolare dell'attuale Repubblica di Serbia, della Repubblica di Slovenia, della Repubblica di Macedonia e dello Stato del Kosovo).
Come di consueto, conto sulle vostre conoscenze, fonti, archivi e biblioteche, per integrare le mie lacune e correggere i miei errori, mancanze e imperfezioni, invitandovi ad esaminare – sempre se e quando ne avrete la voglia e il tempo – il gruppo delle tavole che seguono. ;)

REPUBBLICA ATTUALE DI SERBIA

Immagine Immagine

Immagine Immagine

Immagine Immagine

Immagine

REPUBBLICA FEDERALE DI JUGOSLAVIA E UNIONE DI SERBIA E MONTENEGRO

Immagine Immagine

Immagine Immagine

Immagine Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole ordini della JUGOSLAVIA (e stati derivati)

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 19 ottobre 2017, 18:37

REPUBBLICA SOCIALISTA FEDERALE DI JUGOSLAVIA

Immagine Immagine

Immagine Immagine

Immagine

REGNO DI SERBIA E REGNO DI JUGOSLAVIA

Immagine Immagine

Immagine Immagine

Immagine Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole ordini della JUGOSLAVIA (e stati derivati)

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 19 ottobre 2017, 18:42

REPUBBLICA DI CROAZIA

Immagine Immagine

Immagine

STATO INDIPENDENTE DELLA CROAZIA (1941-45)

Immagine Immagine

Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole ordini della JUGOSLAVIA (e stati derivati)

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 19 ottobre 2017, 18:45

FEDERAZIONE DI BOSNIA ERZEGOVINA (e REPUBBLICA SRPSKA)

Immagine

Immagine Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole ordini della JUGOSLAVIA (e stati derivati)

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 19 ottobre 2017, 18:48

REPUBBLICA DI SLOVENIA

Immagine Immagine

Immagine Immagine

REPUBBLICA DELLA MACEDONIA DEL NORD

Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole ordini della JUGOSLAVIA (e stati derivati)

Messaggioda Mario Volpe » lunedì 3 febbraio 2020, 1:11

Anche qui ho integrato una delle sezioni mancanti di questa serie dedicata alla Iugoslavia, aggiungendo un gruppo di tavole sul sistema premiale dell'attuale Repubblica di Serbia. Grazie al reperimento di qualche nuova immagine e materiale di queste decorazioni, purtroppo non sempre di buona qualità, mi è stato possibile ricostruire la struttura delle principali onorificenze e distinzioni attuali, anche se il lavoro è ovviamente suscettibile di miglioramenti qualora si rendesse disponibile materiale migliore in futuro. Il sistema premiale attuale della Repubblica di Serbia (avviato nel 2009) presenta alcune distinzioni nazionali innovative rispetto alle precedenti create nella Regione, sia nel design che nella struttura, mentre alcune delle altre traggono invece chiaramente ispirazione da quelle del passato, ed in particolare dal Regno di Serbia. Sia l'Ordine della Stella di Karageorge che l'Ordine dell'Aquila Bianca con Spade, appaiono infatti molto simili (sia pure con una struttura semplificata in sole tre classi) ai loro predecessori monarchici, ma anche l'Ordine di Sretenje si presenta con un aspetto molto simile all'Ordine di Takovo monarchico, del quale riprende esattamente anche il nastro.
Come di consueto, conto sulle vostre conoscenze, fonti, archivi e biblioteche, per integrare le mie lacune e correggere i miei errori, mancanze e imperfezioni, invitandovi ad esaminare – sempre se e quando ne avrete la voglia e il tempo – il gruppo delle tavole che seguono. ;)
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole ordini della JUGOSLAVIA (e stati derivati)

Messaggioda Mario Volpe » domenica 30 agosto 2020, 22:57

Finalmente, posso oggi aggiungere un gruppo di tavole sulle principali onorificenze della Slovenia e della Macedonia del Nord.
Per lungo tempo mi e' stato impossibile raggiungere questo obiettivo per via delle scarse informazioni tecniche sull'insieme delle principali onorificenze slovene - per lo piu' composto da una sequenza di triplici gruppi di decorazioni di livello degradante, caratterizzato da diversi particolari nelle insegne e nei colori dei nastri - dei quali non riuscivo, anche a causa della scarsita' di immagini disponibili - a ricostruire l'insieme.
La recente scoperta su internet della legge istitutiva del 1995 dell'Ordine e della Medaglia al Merito (https://www.sns.si/wp-content/uploads/1 ... 61_001.pdf), mi ha finalmente consentito, grazie alle immagini ad essa allegate, di comprendere la corretta sequenza dei diversi dettagi e colori di queste distinzioni (nonostante la legge sia in sloveno e le immagini in bianco e nero).
Per la Mecedonia, invece, mi era nota da tempo la struttura delle principali onorificenze istituite dopo l'ottenimento dell'indipendenza, ma non riuscivo a trovare immagini decenti di queste ultime. Anche qui, la recente scoperta online di un catalogo della ditta produttrice delle relative insegne (la AVERS/ABEPC di Skopje), mi ha finalmente consentito di realizzare una tavola anche per questa ex-repubblica della Iugoslavia.
Dal punto di vista estetico e strutturale, mentre il piccolo insieme di decorazioni macedoni si presenta essenziale, piuttosto ornamentato, e con qualche riferimento storico (l'insurrezione di Ilinden contro gli Ottomani e la data dell'indipendenza), quello sloveno, come piu' sopra accennato, appare piuttosto ridondante nel numero dei livelli di merito adottati e in generale dall'aspetto eccessivamente semplificato, ripetitivo, e di difficile identificazione.
Come di consueto, conto sulle vostre conoscenze, fonti, archivi e biblioteche, per integrare le mie lacune e correggere i miei errori, mancanze e imperfezioni, invitandovi ad esaminare – sempre se e quando ne avrete la voglia e il tempo – il gruppo delle tavole che seguono. ;)
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3671
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma


Torna a Tavole illustrative ordini cavallereschi e onorificenze internazionali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti