22-23/10/2016 Corso propedeutico Link Campus University

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

22-23/10/2016 Corso propedeutico Link Campus University

Messaggioda pierfe » lunedì 18 luglio 2016, 0:47

Siamo lieti di presentare:

Università degli Studi
LINK CAMPUS UNIVERSITY
in collaborazione con:
Confédération Internationale de Généalogie et d'Héraldique
Istituto Araldico Genealogico Italiano
Institut International d’Etudes Généalogiques et d’Histoire des Familles
Scuola di Genealogia, Araldica e Scienze Documentarie
Federazione delle Associazioni Italiane di Genealogia, Storia di Famiglia, Araldica e Scienze Documentarie
International Federation of Schools of Family History
Famiglie Storiche d’Italia


CORSO PROPEDEUTICO DI GENEALOGIA E STORIA DI FAMIGLIA, ARALDICA, ORDINI CAVALLERESCHI

Roma dal 22 al 23 ottobre 2016

Il corso, della durata di 2 giorni, offrirà metodologia e strumenti per avvicinarsi al mondo della genealogia, dell’araldica e degli ordini cavallereschi, in modo che ciascuno potrà essere in grado di risalire autonomamente alle origini della propria famiglia, costruirsi il proprio stemma come espressione grafica del cognome, ed avere un serio approccio con gli ordini cavallereschi ed i sistemi premiali..
Non è prevista tassa di iscrizione o frequenza, la domanda di iscrizione deve essere inviata entro e non oltre il 15 ottobre 2015 scrivendo a iagifaig@gmail.com; sono previsti per i frequentanti n. 3 crediti universitari validi per il prossimo Master in Araldica, Diritto Nobiliare, Genealogia, Ordini Cavallereschi

LINK CAMPUS UNIVERSITY
Via del Casale di San Pio V, 44
00165 Roma


PROGRAMMA

Sabato 22 ottobre 2016, dalle ore 9,30 alle 13,00

Presentazione
S.Em. Rev.ma il Cardinale Andrea Cordero Lanza di Montezemolo

La ricerca genealogica è un percorso di ricostruzione dei legami tra le diverse generazioni che ci hanno preceduto. Spesso si è convinti che le traccie del proprio passato siano andate per sempre perdute; in realtà è possibile ritrovare molti indizi lungo il filo che ci lega alla storia, addentrandoci negli archivi dove sono depositati i documenti che costudiscono i legami con i nostri antenati. Mettersi alla ricerca delle proprie radici non consente solo di ricostruire nomi e date dei nostri avi, ma rappresenta un viaggio a ritroso nei labirinti della memoria familiare e collettiva che il tempo ha cercato di cancellare.

Franco Ciufo, Link Campus University, Spunti storici sulla famiglia di Papa Pio V e il suo stemma pontificio.

Pier Felice degli Uberti, AIH, AIG, ICOC, IAGI, Le fonti, i documenti utili alla ricerca genealogica.

Carlo Tibaldeschi, AIH, AIG, ICOC, IAGI, Alcuni aspetti di genealogia genetica.

Nicola Pesacane, IAGI, Rettifiche ed assunzioni di cognomi.
Enzo Caffarelli, Cognomi d’Italia: storia, formazione, tipologie.

Nerio Pantaleoni, IAGI, Lo studio dell’albero genealogico attraverso i caratteri fisiognomici integrativi che caratterizzano il nostro volto

Valeria Leonardi - Valeria Vanesio, La conservatoria magistrale dell'Ordine di Malta: Patrimonio librario e documentario tra genealogia, araldica, e prove nobiliari dal XVI al XIX secolo.

Sabato 22 ottobre 2016, dalle ore 14,30 alle 18,00

L’araldica si è sviluppata nel Medio Evo in tutta l'Europa come un sistema coerente di identificazione non solo delle persone, ma anche delle linee di discendenza (in quanto il blasone poteva essere trasmesso in eredità ed esprimere il grado di parentela), il che la rende malgrado tutto un sistema unico nel suo tempo. L'araldica da la possibilità a qualunque disegnatore, quale che sia il suo stile o l'epoca e il luogo in cui vive, di produrre un oggetto grafico – il cosiddetto stemma – che contenga tutte le informazioni essenziali per corrispondere senza alcun errore alla stringata descrizione - definita blasone - dello stemma stesso. Se il disegno è stato eseguito secondo le regole araldiche, chiunque conosca tali regole è in grado di ricostruire l'esatta descrizione semplicemente guardando il disegno. La conoscenza dell’araldica oggi permette di realizzare l’espressione grafica del proprio cognome ovvero lo stemma.

Marco Horak, AIG, IAGI, La genealogia e l’evoluzione storica dei patrimoni familiari.

Carlo Tibaldeschi, AIH, AIG, ICOC, IAGI, La tecnica blasonica.

Valerio Leoni, IAGI, Metodologie per realizzare ricerche genealogiche nello Stato Pontificio

Maria Cristina Sintoni, iagi, L’araldica degli Enti.

Don Antonio Pompili, IAGI, L’araldica ecclesiastica.

Nicola Pesacane, IAGI, I blasonari nella storia.

Pier Felice degli Uberti, Gli Uffici Araldici di Stato nel mondo.

Domenica 23 ottobre 2016, dalle ore 10,00 alle 13,00

Gli ordini cavallereschi sono ordini di merito e distinzione creati dai sovrani europei dopo la fine delle Crociate, occasione in cui erano stati fondati gli Ordini religiosi cavallereschi. La memoria di questi ordini militari crociati è stata poi idealizzata e romanticizzata, creando la concezione tardo-medievale della cavalleria, riflessa anche nei romanzi del ciclo arturiano. Dopo il Rinascimento vennero creati nuovi ordini cavallereschi. I sistemi premiali sono l’evoluzione moderna degli ordini e permettono di riconoscere il merito a chi li riceve.

Alberto Lembo, La sovranità affievolita e l’autorizzazione all’uso degli ordini cavallereschi preunitari in accordo alla l. 3 marzo 1951, 178.

Marco Crisconio, Riflessioni sulle principali leggi e disposizioni governative riguardanti la nobiltà delle provincie meridionali d’Italia dall’epoca Sveva alla conclusione del Regno delle Due Sicilie.

Alfonso Marini Dettina, iagi, Categorie di legittimazione degli Ordini Equestri da parte della Santa Sede,

Salvatore Olivari de la Moneda, aig. ICOC, IAGI, Le decorazioni ecclesiastiche.

Charles Mack Castelletti, iagi, I vari concetti di nobiltà e gentility nel Regno Unito di Gran Bretagna, una Nazione dove la nobiltà è protetta e tutelata.

Pier Felice degli Uberti, AIH, AIG, ICOC, IAGI, La Commissione Internazionale permanente per lo studio degli Ordini Cavallereschi – ICOC.

Dalle 14,30 Visita araldica guidata “Passeggiata araldica per via del Corso” con Don Antonio Pompili, IAGI

Da qui si può scaricare il programma:
http://www.cigh.info/corso-propedeutico-di-genealogia-e-storia-di-famiglia,-araldica-e-ordini-cavallereschi-1.html
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Re: 22-23/10/2016 Corso propedeutico Link Campus University

Messaggioda fama78 » lunedì 18 luglio 2016, 15:54

Salve a tutti.
Sono molto interessato al corso e chiedo se anche io, non essendo in possesso di nessuna laurea e di nessun titolo nobiliare, posso partecipare all'evento.
Sono solo un appassionato di storia e dal 2009 sto effettuando la ricostruzione della storia della mia famiglia e ad oggi sono arrivato alla metà del 1600 con molte difficoltà ma immense gioie e soddisfazioni. Ho anche creato un mio stemma familiare nel 2014...il tutto autodidatta.
Ad oggi vorrei avvicinarmi a questo mondo in maniera scientifica e metedologica aiutato da esperti del settore di fama internazionale e questo master potrebbe rappresentare per me un primo passo molto importante.
Posso anche io partecipare?
Grazie.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 158
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: 22-23/10/2016 Corso propedeutico Link Campus University

Messaggioda gnr56 » martedì 11 ottobre 2016, 13:24

Buonasera. E' confermato il corso e gli orari? Appena uscito l'annuncio avevo effettuato l'iscrizione, va data riconferma? Grazie.
gnr56
 
Messaggi: 1254
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: 22-23/10/2016 Corso propedeutico Link Campus University

Messaggioda pierfe » martedì 11 ottobre 2016, 23:14

Certo il corso è confermato e si terrà nel luogo e data indicati nel comunicato.
Pier Felice degli Uberti
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Re: 22-23/10/2016 Corso propedeutico Link Campus University

Messaggioda Lord Acton » mercoledì 12 ottobre 2016, 6:58

E se si volesse solo partecipare alla "passeggiata araldica" di domenica pomeriggio?

Mi trovo a Roma per altri motivi... e mi interesserebbe, anche per salutare qualche amico...

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: 22-23/10/2016 Corso propedeutico Link Campus University

Messaggioda pierfe » mercoledì 12 ottobre 2016, 19:58

Certo anche se viene alla sola visita guidata è benvenuto.
Pier Felice degli Uberti
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2225
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Corso prop Link Campus University - Visita araldica guidata

Messaggioda Antonio Pompili » mercoledì 19 ottobre 2016, 14:09

Cari amici,

ho postato alcune informazioni essenziali sul contenuto e le modalità della Visita Araldica Guidata
nella sezione "Manifestazioni ed eventi":

viewtopic.php?f=5&t=20958&p=231925#p231925
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Amministratore
 
Messaggi: 3565
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma


Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti