Tavole decorazioni ITALIA

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Tavole decorazioni ITALIA

Messaggioda Mario Volpe » sabato 8 marzo 2014, 9:41

Facendo seguito alla raccolta delle tavole sugli ordini cavallereschi di origine italiana presentate in forma riepilogativa qui: viewtopic.php?f=2&t=18230 , e accogliendo il suggerimento di alcuni dei nostri frequentatori, ho iniziato a realizzare delle tavole integrative per affiancare agli ordini già illustrati anche le principali decorazioni che sono state istituite nei vari stati e nella varie situazioni geo-politiche della nostra penisola.
E' innegabile infatti che, se gli ordini cavallereschi vengono comunemente considerati come le onorificenze più importanti e prestigiose, nel corso dei secoli in ciascuna realtà statuale i rispettivi governi hanno ritenuto opportuno dotarsi anche di altri strumenti premiali per riconoscere il valore, i meriti straordinari o i prolungati periodi di servizio prestati dai cittadini alla nazione sia nel campo civile che militare. E molte di queste decorazioni hanno raggiunto, ed alcune mantengono tuttora, un livello pubblico di prestigio e di rispetto notevole, divenendo talvolta addirittura più ambite delle stesse onorificenze cavalleresche.
Anche in questo caso, il reperimento e la selezione di immagini (ed informazioni) adeguate ad illustrare in modo chiaro ed omogeneo delle decorazioni - talvolta molto antiche e oggi praticamente introvabili - è stato difficile e complesso. Oltre a poter contare su un archivio fotografico personale contenente ormai più di 20.000 immagini faleristiche, e oltre alla disponibilità della mia piccola biblioteca specializzata, fondamentale in questa ricerca si è anche rivelato il volume recentemente rinnovato e aggiornato a colori da Alessandro Brambilla "Le Medaglie Italiane negli Ultimi 200 Anni" (Volume I - 2012), dal quale ho tratto e rielaborato alcune illustrazioni (e spero - sapendo che egli frequenta saltuariamente questo Forum - che vorrà accordarmi indulgenza per aver ripreso per questo esercizio scientifico alcune delle sue rarità).
In generale, ho preferito circoscrivere nelle selezioni illustrate nelle tavole unicamente le decorazioni portative di merito e di servizio, tralasciando le commemorative, di campagna o di ricorrenza che, anche se in diversi casi hanno comportato significati storici notevoli e prestigiosi, sono più legate alla semplice presenza a delle circostanze piuttosto che a degli specifici meriti conseguiti. Analogamente, li dove sono esistite numerose varianti della stessa decorazione, ho limitato la rappresentazione solo alle principali di queste e che abbiano avuto un corso più o meno regolare.
Come sempre, conto molto sul vostro aiuto per perfezionare il lavoro tramite i vostri commenti, suggerimenti, correzioni e integrazioni. Buona visione a tutti ;)

Per questo topic vedere la versione aggiornata qui: viewtopic.php?f=48&t=23514
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3651
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Torna a Tavole illustrative ordini cavallereschi e onorificenze internazionali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron