Castelfidardo SMALTATA...

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Tilius » martedì 19 novembre 2013, 8:12

Immagine

Facile cosmesi (un po' di - pessimo - smalto qua, un po' di vermeille là...) di un esemplare "normale"...
Io già di mio sono terribilmente scettico quando vedo 'ste cose... ma qui si travalica ogni decenza.
Immagine

http://www.ebay.it/itm/181260276666?ssP ... 375wt_1243
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12750
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Tilius » martedì 19 novembre 2013, 8:20

Un raffronto (impietoso).
Bruxelles, Musée Royal de l'Armée.

Immagine
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12750
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » martedì 19 novembre 2013, 9:08

Se fossi in possesso di una medaglia del mio quadrisavolo e se questa fosse ridotta malissimo cosa dovrei fare per recuperarla?
Escludendo un restauro fai-da-te cosa mi consigliereste? Portarla in un laboratorio specializzato?
A quanto ammonterebbe la spesa?
Giusto per capire il risparmio per il quale è stato fatto questo scempio ;)
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6963
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Tilius » martedì 19 novembre 2013, 9:53

Metti foto. ;)
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12750
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » martedì 19 novembre 2013, 10:12

No, era un'ipotesi..
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6963
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Tilius » martedì 19 novembre 2013, 10:38

Gli scempi si fanno per guadagno, non per risparmio.
Tranquillo che non era nelle intenzioni di nessuno restaurare la medaglia distrutta del trisavolo generale (anche perché questa non é una medaglia da generale, ma un grado inferiore - il minimo - adulterato per sembrare da generale).
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12750
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Montenotte » martedì 19 novembre 2013, 14:23

La fascetta è una copia tardiva fabbricazione Arthus Bertrand, la bélière pivotante è stile British Crimea.
Domanda: smalto o vernice? A me parrebbe vernice ma sai sono miope...
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 798
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Tilius » martedì 19 novembre 2013, 15:06

Montenotte ha scritto:A me parrebbe vernice ma sai sono miope...

Bravissimo... hai dato nome a quella indefinita nausea che il mio cervello si rifiutava di recepire.
[cheers.gif]
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12750
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Elmar Lang » martedì 19 novembre 2013, 16:51

Credo che l'esemplare di Bruxelles sia in oro, perdipiù...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3360
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Lord Acton » martedì 19 novembre 2013, 18:08

Si, cosi' come i pochissimi altri esistenti.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Montenotte » martedì 19 novembre 2013, 23:19

Appartenuta al Capitano Zenon de Resimont volontario belga negli Zuavi Pontifici.
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 798
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda infidel85 » mercoledì 20 novembre 2013, 19:49

Premetto che non voglio insinuare che tale porcheria messa in asta sia una cosa genuina!
Voglio solo chiarirm le idee.
Che io sappia la PPS venne coniata ufficialmente solo in due tipi
1 ORO E SMALTI come quello del museo
2 METALLO BIANCO ARGENTATO
Ora che io sappia la prima veniva data per atti di valore militare e la seconda come commemorativa, e quindi non veniva concessa d'oro o d'argento in base al grado del decoarto. C'è da dice che esaminando qualche diploma che ho avut l'onore di vedere qualche anno fa, ho notato che anhe le medaglie in metallo bianco sono state date per valore militare solo laddove era prevista la barretta, mentre dove non veniva specificata alcuna barretta era esplicito che la medaglia era commemorativa.
E' giusto o no quanto ho scritto sopra?
PER LE VOSTRE VACANZE VENITE IN CALABRIA WWW.RUGAGRANDE.IT
infidel85
 
Messaggi: 52
Iscritto il: domenica 2 maggio 2010, 12:00
Località: tra ROCCELLA JONICA e COSENZA

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Tilius » mercoledì 20 novembre 2013, 22:44

Il breve istitutivo parla di "bronzo placcato argento" per tutti i difensori dello Stato Pontificio, e in "oro" (massiccio) come distinzione per gli atti di particolare valore.
Ergo non si parla di metallo bianco argentato.
Né di argento massiccio.
Né di oro smaltato (a meno che il termine latino che io traduco con "cesellato" non significhi questo, ma in ogni caso non viene assolutamente fatta alcuna menzione del colore che tali smalti dovrebbero avere).
É opinione comune che sia stata fatta una distinzione di grado nella qualità delle insegne conferite.
É opinione comune che spesso l'insegna venisse acquistata in un formato più lussuoso (secondo il censo del recipiente) di quello previsto dal breve istitutivo.

Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12750
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Tilius » mercoledì 20 novembre 2013, 22:44

Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12750
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Castelfidardo SMALTATA...

Messaggioda Tilius » mercoledì 20 novembre 2013, 22:45

Immagine
Маурицио Тигльери
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12750
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Prossimo

Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti