Araldica di Napoli

Discussioni ed informazioni sui tutti i testi che si possono reperire di araldica, genealogia, storia di famiglia, ordini cavallereschi e sistemi premiali / Discussions and information regarding all available texts on heraldry, genealogy, family history, orders of chivalry and systems of merit

Moderatori: Antonio Pompili, Alessio Bruno Bedini

Araldica di Napoli

Messaggioda Marcello Fiorillo » giovedì 14 maggio 2009, 22:04

Un caro saluto ai carissimi lettori del Forum!

Un argomento a me caro e' l'Araldica del Regno di Napoli. Argomento sconfinato! A ben ragione qualcuno potrebbe aver detto: ogni Napoletano e' od e' stato nobile almeno una volta! Per quanto massivo il lavoro, sono in accinto di ricercare fonti araldiche napoletane, argomento credo vastissimo!!

Vorrei chiedere a chi possa aiutarmi: si conosce un testo (o piu') di Araldica piu' esteso od affidabile per il famoso Capoluogo campano? Possibile reperirlo sul Web o sarebbe meglio trovare un contatto in Campania che possa aiutarmi?

Infinite grazie come sempre!

Marcello
Marcello Fiorillo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: venerdì 27 febbraio 2009, 8:28

Re: Araldica di Napoli

Messaggioda Antonio Pompili » venerdì 15 maggio 2009, 1:26

Testi ce ne sono. Ma, almeno per quanto possa saperne io, stemmari e blasonari recenti su Napoli e il Napoletano non ne sono stati pubblicati.
Tra i più noti testi del passato relativi al Regno di Napoli, reperibili più o meno facilmente in riproduzioni anastatiche, possiamo citare:
BONAZZI, Francesco, Famiglie nobili e titolate del Napolitano, Sala Bolognese 1985 (Riprod. dell'ed. di Napoli, 1902).
CAMPANILE, Filiberto, L’armi overo insegne de’ nobili ove sono i discorsi d’alcune famiglie nobili, così
spente, come vive del Regno di Napoli
, Bologna 1986 (Riprod. dell'ed. di Napoli, 1610).
LELLIS, Carlo de, Discorsi delle famiglie nobili del Regno de Napoli, Sala Bolognese 1999, (Riprod. dell'ed. di Napoli, 1654-1671).
MAZZELLA, Scipione, Descrittione del Regno di Napoli, Sala Bolognese 1997, (Riprod. dell'ed. di Napoli, 1601).
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Moderatore Forum Araldica e Bibliografia
 
Messaggi: 3269
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Re: Araldica di Napoli

Messaggioda Marcello Fiorillo » sabato 16 maggio 2009, 6:03

Grazie Sig. Pompili!

Infatti avevo guardacaso localizzato, in versione anastatica come la lei affermato, I Discorsi delle Famiglie Nobili di Napoli di de Lellis, (purtroppo mi hanno detto che i due volumi costerebbero circa 120 Euro di sola spedizione, giacche' abito ahime' cosi lontano dalle fonti patrie (Stati Uniti).

Volevo chiederle se conosce il testo del credo famoso cronista napoletano del '600 Domenico Confuorto, "Giornale di Napoli dal 1625 al 1695". Spulciando sulla rete ho piu' volte incontrato questo autore, ma...., che lingua! Dagli stralci trovati vedo che ne disse un po' di tutte e su tutti, non risparmiandosi scenette provocanti, stuzzicanti ed a volte... svergognanti anche proprio sul Reame ed i suoi Spagnuoli administratori! (inclusi -credo- alcuni dei miei diretti antenati!). Come puo' essere? E come fece il Confuorto a sfuggire alla sicura ed orgogliosa censura del Vicere'? Crede che potrei trovare questo testo in forma anagrafica?

Bene, un vivo grazie a lei, uno dei piu' dotti e prolifici cultori di questo meraviglioso Forum ed un caro saluto dallo Utah,

Marcello Fiorillo
Marcello Fiorillo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: venerdì 27 febbraio 2009, 8:28

Re: Araldica di Napoli

Messaggioda adj » sabato 16 maggio 2009, 13:32

Un altro testo importante è:
AMMIRATO Scipione, Delle famiglie nobili napoletane, Sala Bolognese, (Ripr. anastatica dell'edizione di Firenze del 1580-1651)
Il costo è praticamente uguale a quello del DE LELLIS e temo anche le spese di spedizione, trattandosi anche in questo caso di due volumi (il DE LELLIS credevo fosse in 3 volumi, almeno l'anastatica a me nota).

C'è anche un altra opera (credo, ma non sono sicuro, continuazione della prima, e che vede coinvolto anche il Conforto o Confuorto):
DE LELLIS Carlo - CONFORTO Domenico, Discorsi postumi di alcune nobili famiglie della città e Regno di Napoli, Sala Bolognese, (Ripr. anastatica dell'edizione di Napoli del 1701).
Questo è meno caro e forse anche la spedizione dovrebbe risultare più economica.

Il sito cui può far riferimento (praticamente tutti i titoli citati da me e dall'ottimo don Antonio sono stati riprodotti da questo editore) è:
http://www.fornieditore.com (mail: info@fornieditore.com)

Un cordiale saluto.
Avatar utente
adj
 
Messaggi: 3633
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 19:21
Località: Torino

Re: Araldica di Napoli

Messaggioda Antonio Pompili » sabato 16 maggio 2009, 15:22

Marcello Fiorillo ha scritto:Grazie Sig. Pompili!

Di nulla.

Volevo chiederle se conosce il testo del credo famoso cronista napoletano del '600 Domenico Confuorto, "Giornale di Napoli dal 1625 al 1695". Spulciando sulla rete ho piu' volte incontrato questo autore, ma...., che lingua! Dagli stralci trovati vedo che ne disse un po' di tutte e su tutti, non risparmiandosi scenette provocanti, stuzzicanti ed a volte... svergognanti anche proprio sul Reame ed i suoi Spagnuoli administratori! (inclusi -credo- alcuni dei miei diretti antenati!). Come puo' essere? E come fece il Confuorto a sfuggire alla sicura ed orgogliosa censura del Vicere'? Crede che potrei trovare questo testo in forma anagrafica?

Del Confuorto (il titolo con la giusta periodizzazione dovrebbe essere "Giornali di Napoli dal MDCLXXIX al MDCIC") fu pubblicata una edizione in due volumi (Vol.I:MDCLXXIX-MDCXCI.Vol.II:MDCXCII-MDCI) nel 1930 a Napoli, dalla Società Napoletana di Storia Patria. Ma l'opera non presenta materiale di interesse araldico. Non ci sono né stemmi, né blasoni, trattandosi - come anche lascia intendere il titolo - di un giornale dove sono descritti gli avvenimenti succedutisi quotidianamente negli anni presi in esame. Senza nessuna descrizione particolareggiata delle famiglie. Il testo è comunque reperibile in commercio e mi riservo di comunicarle - se lei lo desiderasse - tramite messaggio privato, le modalità per un eventuale acquisto.

Bene, un vivo grazie a lei, uno dei piu' dotti e prolifici cultori di questo meraviglioso Forum ed un caro saluto dallo Utah,

Grazie a lei per le squisite parole di apprezzamento per il mio modesto lavoro, e... un caro saluto da Roma!
ImmagineQUI FACIT VERITATEM VENIT AD LUCEM (Gv 3,21a)
TU SCIS QUIA AMO TE (Gv 21,17b)
Avatar utente
Antonio Pompili
Moderatore Forum Araldica e Bibliografia
 
Messaggi: 3269
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2007, 17:23
Località: Roma

Re: Araldica di Napoli

Messaggioda Pasquale M. M. Onorati » mercoledì 20 maggio 2009, 11:59

C'è anche:

CANDIDA GONZAGA Berardo, Memorie delle famiglie nobili delle province meridionali d'Italia (6 volumi, pubblicati dal 1875 al 1882), sempre in ristampa anastatica presso la Forni Editore.
Fructum affert in patientia
Pasquale M. M. Onorati
 
Messaggi: 1647
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2004, 17:34
Località: Caserta - Terra di Lavoro

Re: Araldica di Napoli

Messaggioda Pasquale M. M. Onorati » sabato 23 maggio 2009, 18:48

Salve, segnalo anche

Ricca Erasmo,
La nobiltà del Regno delle Due Sicilie. Istoria de' feudi del Regno delle Due Sicilie di qua dal faro
(Napoli, 1859-79). Voll. 5. La ristampa di Forni, però è esaurita.
Cordialmente.

Pasquale M. M. Onorati
Fructum affert in patientia
Pasquale M. M. Onorati
 
Messaggi: 1647
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2004, 17:34
Località: Caserta - Terra di Lavoro

Re: Araldica di Napoli

Messaggioda Marcello Fiorillo » lunedì 25 maggio 2009, 2:42

[cheers.gif] Grazie vivissime ancora al carissimo Sig. Pompili, nonche`al Sig. Onorati ed al Sig. Vdj per i loro interventi! Sono fonti preziosissime che non manchero`di consultare o cercare di trovare. [thumb_yello.gif]

Il Testo del Confuorto si`, mi interesserebbe, perche`so che da uno spaccato molto vivo della societa`di Napoli di quell època. (Al momento mi trovo in Venezuela, occupato in affari per la famiglia della mia consorte, ma mi prometto di agire al proposito al mio ritorno!)

Ancora un vivo ringraziamento ed un caloroso saluto!

[king.gif] Marcello Fiorillo
Marcello Fiorillo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: venerdì 27 febbraio 2009, 8:28


Torna a Bibliografia Araldico-Genealogico-Cavalleresca



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti