Gli ordini cavallereschi in Italia - Storia e diritto

Discussioni ed informazioni sui tutti i testi che si possono reperire di araldica, genealogia, storia di famiglia, ordini cavallereschi e sistemi premiali / Discussions and information regarding all available texts on heraldry, genealogy, family history, orders of chivalry and systems of merit

Moderatori: Antonio Pompili, Alessio Bruno Bedini

Gli ordini cavallereschi in Italia - Storia e diritto

Messaggioda T.G.Cravarezza » giovedì 25 marzo 2004, 18:49

Gentili Signori,
ho acquistato a Roma pochi giorni fa questo ormai famoso libro di Giacomo C. Bascapé. L'edizione aggiornata del 1992 dell'Editrice Eraclea e numerata in 950 esemplari.
Sono molto soddisfatto dell'acquisto. Devo ancora approfondire la lettura, ma già la presenza degli statuti dei vari ordini aiuta notevolmente lo studio.
Ci sono tra Lor Signori dei possessori di questa edizione? Cosa ne pensate?
Cordialmente
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6539
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Messaggioda Franz Joseph von Trotta » giovedì 25 marzo 2004, 18:54

Egr. Signor cravarezza,

potrebbe fornirci alcuni dati bibliografici come numero pagine, ordini trattati, illustrazioni, costo ed eventuale reperibilità tramite num. isbn? Grazie.

F.J.V.T.
«Ich bin das Wilde, Dumpfe, das man schlug,
Das man erschlagen, weil es fremd und stumm…»
G. Kolmar
Avatar utente
Franz Joseph von Trotta
 
Messaggi: 1664
Iscritto il: martedì 2 dicembre 2003, 13:57

Messaggioda T.G.Cravarezza » giovedì 25 marzo 2004, 19:29

Gentile Signor von Trotta,
i dati sono:
Editrice Eraclea
1992 Copyright
433 pagine
Ttitolo: "Gli Ordini cavallereschi in Italia - Storia e diritto"
Sottotitolo: "Il Sovrano Militare Ordine di Malta Ospedaliero e l'Ordine Cavalleresco al Merito Melitense - Gli Ordini dello Stato Italia - Gli Ordini della Santa Sede - Gli Ordini della Repuibblica di San Marino - Gli Ordini dinastici e gentilizi"
Autore: Giacomo C. Bascapé
Stampato a settembre 1992 dalla Garzanti Editore
Nuova edizione aggiornata
Edizione di 950 esemplari (il mio è il n. 477)
Prefazione del Consigliere della Consulta dello SMOM Francesco Saverio Pericoli Ridolfini
Illustrazioni a colori fuori testo di alcune decorazioni di Ordini Cavallereschi.
Prezzo non mi ricordo, mi pare attorno ai 50 euro
Copertina rigida in cartonato
Penso sicuramente che al giorno d'oggi si possa trovare solo o sui mercatini dell'usato o in librerie specializzate che hanno volumi rimasti invenduti.
Ultima modifica di T.G.Cravarezza il giovedì 25 marzo 2004, 19:36, modificato 1 volta in totale.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6539
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Messaggioda pierfe » giovedì 25 marzo 2004, 19:33

T.G.Cravarezza ha scritto:Gentile Signor von Trotta,
i dati sono:
Editrice Eraclea
1992 Copyright
433 pagine
Ttitolo: "Gli Ordini cavallereschi in Italia - Storia e diritto"
Sottotitolo: "Il Sovrano Militare Ordine di Malta Ospedaliero e l'Ordine Cavalleresco al Merito Melitense - Gli Ordini dello Stato Italia - Gli Ordini della Santa Sede - Gli Ordini della Repuibblica di San Marino - Gli Ordini dinastici e gentilizi"
Autore: Giacomo C. Bascapé
Stampato a settembre 1992 dalla Garzanti Editore
Nuova edizione aggiornata
Edizione di 950 esemplari (il mio è il n. 477)
Prefazione del Consigliere della Consulta dello SMOM Francesco Saverio Pericoli Ridolfini
Prezzo non mi ricordo, mi pare attorno ai 50 euro
Copertina rigida in cartonato
Penso sicuramente che al giorno d'oggi si possa trovare solo o sui mercatini dell'usato o in librerie specializzate che hanno volumi rimasti invenduti.


Ottima pubblicazione completa ed esaustiva per il tempo in cui fu scritta.
Molte volte avevo parlato dell'opera con il defunto prof. Giacomo Bascapé che si sentiva soddisfatto del lavoro fatto.
Infatti mi ricordava che dalla sfragistica passò allo studio degli ordini cavallereschi proprio perchè vedeva la necessità di scrivere su una materia che in quel periodo era molto dimenticata (o almeno quelli che lui chiamava ordini dinastici)
Pier Felice degli Uberti
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna


Torna a Bibliografia Araldico-Genealogico-Cavalleresca



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti