Armi gentilizie delle famiglie Centesi

Discussioni ed informazioni sui tutti i testi che si possono reperire di araldica, genealogia, storia di famiglia, ordini cavallereschi e sistemi premiali / Discussions and information regarding all available texts on heraldry, genealogy, family history, orders of chivalry and systems of merit

Moderatori: Antonio Pompili, Alessio Bruno Bedini

Armi gentilizie delle famiglie Centesi

Messaggioda Reginella » martedì 2 gennaio 2007, 12:38

Carissimi,
cercando notizie relative alla famiglia della mia nonna materna ho trovato questa bellissima raccolta moderna di due libri manoscritti del sttecento che raccolgono le armi delle famiglie di Cento.
Immagine
MCM

"Non ristare!"
“SINT VT SVNT AVT NON SINT”
Avatar utente
Reginella
 
Messaggi: 904
Iscritto il: lunedì 2 ottobre 2006, 14:27
Località: Modena

Messaggioda Reginella » martedì 2 gennaio 2007, 12:45

Ancora una pagina dell'altra raccolta....
Immagine
MCM

"Non ristare!"
“SINT VT SVNT AVT NON SINT”
Avatar utente
Reginella
 
Messaggi: 904
Iscritto il: lunedì 2 ottobre 2006, 14:27
Località: Modena

Messaggioda Reginella » martedì 2 gennaio 2007, 12:49

Si tratta di:
Armi o stemmi gentilizi delle famiglie di Cento : 1719. / Francesco Antonio Bagni ; testi di Marco Cecchelli ; introduzione di Mario Fanti. - Cento : Centro Studi "Girolamo Baruffaldi ; S.l.! : Edi art, 2000 (San Giovanni in Persiceto : Beccari). - 158 p. : ill. ; 35 cm. ((Sul front. l'anno 1719 in cifre romane. - In custodia. - Ripr. facs. del ms. conservato presso l'Archivio Storico Comunale di Cento.
MCM

"Non ristare!"
“SINT VT SVNT AVT NON SINT”
Avatar utente
Reginella
 
Messaggi: 904
Iscritto il: lunedì 2 ottobre 2006, 14:27
Località: Modena

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » martedì 2 gennaio 2007, 16:40

Semplici, ma 8) interessanti...

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda Reginella » martedì 2 gennaio 2007, 16:51

Molto semplici, in effetti:
però i due tomi sono molto interessanti perchè riportano anche, per molte famiglie, brevi note biografiche relative a parentele e proprietà.
Inoltre le note che potete intravedere ai lati di ogni arma riportano dati molto preziosi come la eventuale provenienza, l'attività svolta o le cariche ricoperte, e la data delle prime notizie storiche documentate realtive a quella famiglia in Cento.
La cosa che mi piace di più poi è che di fianco al blasone del notaio o del conte ci siano quello del mugnaio o dell'artista (cioè artigiano): molto emiliano, senza dubbio :D .
Ultima modifica di Reginella il martedì 2 gennaio 2007, 17:04, modificato 1 volta in totale.
MCM

"Non ristare!"
“SINT VT SVNT AVT NON SINT”
Avatar utente
Reginella
 
Messaggi: 904
Iscritto il: lunedì 2 ottobre 2006, 14:27
Località: Modena

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » martedì 2 gennaio 2007, 16:54

Molto araldico nel più vero senso :wink: della parola, soprattutto.

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14


Torna a Bibliografia Araldico-Genealogico-Cavalleresca



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti