Pagina 1 di 1

Araldica Angioina

MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 11:33
da Il Guiscardo
Salve a tutti, sono alla ricerca di libri, articoli, atti di convegni, siti web (attendibili), possibilmente in lingua italiana, sull'argomento in oggetto: ci sono suggerimenti?
Grazie per l'attenzione e per l'aiuto [arf2.gif]

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 12:21
da Romegas
Consiglio il libro del 2004 dal titolo " Les Princes angevins du XIII au XV siecle. Un destin europeen."a cura di Noel-Yves Tonnerre e Elisabeth Verry.
In esso vi e' un saggio sull'araldica angioina scritto dal De Merindol, molto citato negli studi su questo argomento.

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 12:23
da Romegas
Altro si trova nel libro del Borgia sullo stemma del Regno delle Due Sicilie.

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: domenica 24 marzo 2019, 17:16
da Il Guiscardo
Grazie davvero per gli ottimi consigli

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 12:56
da GJo
Anche L’araldica dell’età angioina in L’Ungheria angioina, a cura di Enikő Csukovits, Viella, 2013.

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 13:06
da GJo
Anche questi due lavori trattano, in maniera un po' "laterale", dell'araldica angioina:
    Savorelli A., L'origine dello stemma di Napoli tra arte, storia e mito, «Napoli nobilissima», XXXVIII, 1999, pp. 185–194
    All'origine del segno: il caso di Prato e del suo territorio in Favini V., Savorelli A. (2006), Segni di Toscana. Identità e territorio attraverso l’araldica dei comuni: storia e invenzione grafica (secoli XIII-XVII), Le Lettere, 2006
Ciao

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: martedì 26 marzo 2019, 15:05
da Romegas
Vero, mi ero dimenticato del libro sugli Angioini ungheresi.

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: venerdì 5 aprile 2019, 23:46
da Romegas
Altre notizie nel libro di Rene' de Belleval, Les Batards de la maison de France, Paris 1901, disponibile anche in rete.

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: lunedì 8 aprile 2019, 17:57
da marcello semeraro
Da appassionato studioso di araldica angioina posso dire che il saggio di Christian de Mérindol, dal titolo L’héraldique des princes angevins, contenuto nel volume citato da Piero ( Les princes angevins du XIIIe au XVe siècle: un destin européen) è senza dubbio il migliore che ho letto finora.

Prossimamente pubblicherò anche io uno studio su questo argomento.

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: lunedì 22 aprile 2019, 1:18
da Il Guiscardo
Grazie davvero a tutti, farò buon pro delle vostre dritte ;-) [thumbup.gif]

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: martedì 23 aprile 2019, 18:50
da marcello semeraro
Il Guiscardo ha scritto:Grazie davvero a tutti, farò buon pro delle vostre dritte ;-) [thumbup.gif]


Se poi lei avesse delle particolari richieste può farle nel forum. Per quanto mi riguarda, ho molta documentazione a tal proposito.

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: martedì 23 aprile 2019, 22:18
da Romegas
Consiglio anche il libro del Pinoteau, "Heraldique capetienne", Paris 1979.

Re: Araldica Angioina

MessaggioInviato: mercoledì 24 aprile 2019, 8:32
da marcello semeraro
Romegas ha scritto:Consiglio anche il libro del Pinoteau, "Heraldique capetienne", Paris 1979.


Assolutamente