de Hieronymis in Abruzzo

Discussioni ed informazioni sui tutti i testi che si possono reperire di araldica, genealogia, storia di famiglia, ordini cavallereschi e sistemi premiali / Discussions and information regarding all available texts on heraldry, genealogy, family history, orders of chivalry and systems of merit

Moderatori: Antonio Pompili, Alessio Bruno Bedini

de Hieronymis in Abruzzo

Messaggioda Rozzi de Hieronymis » martedì 15 luglio 2014, 21:40

Ho un doppio cognome solo perché me lo chiese mio nonno Giacomo de Hieronymis che non aveva figli maschi. Della famiglia di mio padre, i Rozzi di Campli, so abbastanza per non essere più curioso. Dei de Hieronymis so poco e perciò chiedo, se posso, il vostro aiuto per individuare ulteriori strategie di ricerca. Non ho mire di ascendenze nobili, voglio solo conoscere qualcosa di più. Nella storia dei de H. vi è una cesura dovuta alla condanna ed alla morte in prigione nel 1854 a Procida di Camillo Lucio, per aver ripetutamente complottato contro il suo re fin dal 1821 quando combatté con Guglielmo Pepe al colle di Lesda (Ri) contro gli austriaci. Il tribunale Borbonico confiscò tutti i beni dei de H. in Catignano (Pe) e solo un figlio maschio sopravvisse, da cui discendono gli attuali pochi de H.. Grazie ad internet ho trovato qualche possibile avo qua e là, dei de Hieronymis a Macerata nel '500, un beato, un cardinale,ecc. ma in realtà i de H. da cui io discendo sono vissuti per generazioni a Catignano (Pe) dove fino a 100 anni fa si parlava greco albanese, sono stati quasi sicuramente signori o proprietari latifondisti di Letto Manoppello (oppure Villa Bateggio = Abbateggio), hanno gravitato attorno all'Università di Napoli dove parecchi si sono laureati notai, medici, farmacisti, infine non so perché Camillo Lucio nel 1824 comprò 15 copie del libro "Memorie istoriche di Venafro". Ho affastellato tutte queste informazioni perché sarei davvero contento se qualcuno mi desse uno spunto di ricerca in biblioteche, conservatorie o che so io liberamente consultabili e possibilmente informatizzate, perché non ho molto tempo a disposizione per fare ricerche sul posto. Ringrazio tutti in anticipo per i consigli. Carlo Maria Rozzi de Hieronymis
Rozzi de Hieronymis
 
Messaggi: 1
Iscritto il: sabato 12 luglio 2014, 18:51

Torna a Bibliografia Araldico-Genealogico-Cavalleresca



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite