"Famiglie Storiche dello Jonio" al 100% su Google Books

Discussioni ed informazioni sui tutti i testi che si possono reperire di araldica, genealogia, storia di famiglia, ordini cavallereschi e sistemi premiali / Discussions and information regarding all available texts on heraldry, genealogy, family history, orders of chivalry and systems of merit

Moderatori: Antonio Pompili, Alessio Bruno Bedini

"Famiglie Storiche dello Jonio" al 100% su Google Books

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » venerdì 23 maggio 2014, 19:50

Sono passati 6 anni dalla pubblicazione del volume "Famiglie Storiche dello Jonio".

Rileggendolo oggi lo trovo un lavoro un po' "grezzo" ma è stato uno dei miei primi lavori sulla Calabria, propedeutico per altri studi, e senza dubbio ha ancora molti punti positivi. Anzitutto l'idea di fondo la trovo ancora molto interessante.
Fare la storia di un territorio attraverso la storia e la genealogia di più famiglie è un qualcosa che ancora non ho visto in giro.

Pubblicato su Google Book fin dal 2008 era fino ad oggi visibile con un'anteprima del 20%. Dato che sono passati diversi anni ho chiesto di sbloccare la visualizzazione al 100% anche se il volume è ancora acquistabile sul sito della fondazione http://www.bedini.net/pubblicazioni.html

Sono sicuro che gli amici calabresi potranno trovare tra le 99 tavole genealogiche molti loro antenati
http://books.google.it/books/about/Fami ... edir_esc=y

Immagine
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6850
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: "Famiglie Storiche dello Jonio" al 100% su Google Books

Messaggioda VictorIII » domenica 25 maggio 2014, 2:58

Caro Alessio,
Nonostante sei anni di ritardo, congratulazioni per questo primo lavoro - Ho appena letto attraverso al meglio delle mie capacità (data la barriera linguistica) e ho trovato la presentazione di essere molto interessante. in particolare il ricco volume di tavole.

durante la lettura, ho notato che si parla-


"sicuramente esistono famiglie che pur provenendo da un'antica nobilta medievale hanno percorso, in epoca moderna, a ritroso la scalata sociale tornando ad una condizione di artigiani o contadini"
ed inoltre vi era menzione della scoperta del Vincenzo Naymo per quanto riguarda i Striveri di Grotteria - "antica e nobile famiglia, di cui gia nel ciquencento esisteva un ramo povero".


questi sono concetti che trovo molto interessante, ea volte molto complessa da capire il cammino sociale di una famiglia nel corso dei secoli. Mi chiedo - fa sono presenti casi di famiglie, come lei ha ricordato, che aveva una provenienza dell'antica nobiltà ma alla fine diventa impoverito (come voi e Naymo parla) e poi, ancora una volta, diventato nobile di una 'seconda volta'?
Suppongo che, se ci fosse l'esistenza di tale, potrebbe accadere in due modi:
1. Antica famiglia nobile diventa impoverito e poi, solo per coincidenza, dopo molte generazioni di arrampicata, crescita sociale, la crescita economica, diventa ancora una volta nobile.
2. Antica nobile famiglia diventa impoverito e poi, dopo essere stato informato dei vecchi privilegi concessi a loro da un Sovrano, si applicano per la riconferma a un nuovo monarca, e così le conferme originali viene riconfermato.

sai di tali casi di nobili a contadini, torna a nobili?


grazie per intrattenere la mia curiosità e congratulazioni, anche 6 anni dopo per il tuo libro.

Victor
VictorIII
 
Messaggi: 389
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35

Re: "Famiglie Storiche dello Jonio" al 100% su Google Books

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » domenica 25 maggio 2014, 8:10

Ciao Victor, il volume tratta per maggior parte il periodo dalla fine del Seicento al novecento.
Sicuramente ci sono famiglie che nel Cinquecento stavano bene economicamente e avevano anche una certa rilevanza sociale ma poi sono decadute.
Per quanto riguarda la nobiltà il discorso è più complesso perché esisteva una nobiltà de facto, in cui alcune famiglie erano riconosciute come nobili dai concittadini, ma non so se possedessero un riconoscimento da parte del re. Queste famiglie avevano grandi palazzi, giuspatronati ma il riconoscimento ufficiale ad oggi non l'ho trovato.

Per quanto riguarda il decadimento e la risalite è un periodo troppo breve per un processo simile.
Indubbiamente è possibile ma credo serva più tempo, tranne casi eccezionali.

Il problema di quella zona è comunque che ci sono pochissimi documenti, rispetto ad altre regioni italiane.
Fu un impresa arrivare già al Settecento in alcune parrocchie perché i documenti partono solo dall'Ottocento...
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6850
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: "Famiglie Storiche dello Jonio" al 100% su Google Books

Messaggioda VictorIII » lunedì 26 maggio 2014, 21:17

grazie per la risposta, Alessio. perché è che i documenti sono meno in Calabria? è questo il risultato della guerra o dei processi meno formali di conservazione dei dati?
la famiglia di mia madre è tutta calabrese, ma li ho mai studiato ... forse un giorno inizierò la ricerca in Calabria.
ciao!
VictorIII
 
Messaggi: 389
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35

Re: "Famiglie Storiche dello Jonio" al 100% su Google Books

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 26 maggio 2014, 21:27

Molti parroci non hanno avuto una buona cura dei registri.
Anni fa c'era un anziano parroco che teneva i registri del Seicento in un pensile della cucina.
Gli dissi che avrebbe potuto portarli presso l'archivio diocesano dove avrebbero potuto avere un restauro.
Mi rispose: Non abbiamo soldi per costruire le chiese e pensiamo ai vecchi libri? :o
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6850
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: "Famiglie Storiche dello Jonio" al 100% su Google Books

Messaggioda Maurizio Cosentino » mercoledì 28 maggio 2014, 22:24

Ciao Victor III [jump.gif]
...sed sunt quoque qui scire volunt ut aedificent / et charitas est. / Et item qui scire volunt ut aedificentur, / et prudentia est.
Maurizio Cosentino
 
Messaggi: 236
Iscritto il: martedì 3 novembre 2009, 14:30
Località: Napoli

Re: "Famiglie Storiche dello Jonio" al 100% su Google Books

Messaggioda VictorIII » giovedì 29 maggio 2014, 5:49

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Anni fa c'era un anziano parroco che teneva i registri del Seicento in un pensile della cucina.

'wow'! Sto imparando qualcosa di nuovo ogni giorno :)
ma suona simile alla situazione in alcune parrocchie in Sicilia - il luogo dove il mio amore per questo argomento genealogica è cresciuto, all'età di 12, con mio nonno, negli archivi di Caltanissetta.
grazie Alessio!

Maurizio Cosentino ha scritto:Ciao Victor III [jump.gif]

carissimo Maurizio,
carissimi saluti a voi, a presto.
VictorIII
 
Messaggi: 389
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35


Torna a Bibliografia Araldico-Genealogico-Cavalleresca



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti