Gli Ospitalieri nel Medioevo

Discussioni ed informazioni sui tutti i testi che si possono reperire di araldica, genealogia, storia di famiglia, ordini cavallereschi e sistemi premiali / Discussions and information regarding all available texts on heraldry, genealogy, family history, orders of chivalry and systems of merit

Moderatori: Antonio Pompili, Alessio Bruno Bedini

Gli Ospitalieri nel Medioevo

Messaggioda Romegas » mercoledì 8 maggio 2013, 23:13

Di recente è uscito un nuovo libro sulla storia degli Ospitalieri nel Medioevo : Alain Demurger, LES HOSPITALIERS.De Jerusalem à Rhodes 1050-1317, Tallandier, Paris 2013, pp.574 con cartine ed illustrazioni in b/n. Dato l'autore, il testo promette per il meglio.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4765
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gli Ospitalieri nel Medioevo

Messaggioda Morello » giovedì 9 maggio 2013, 8:38

E' vero! Visti i rilevanti studi sui Templari! Speriamo che la sua ricerca sull'Ordine di Malta prosegua anche per la storia dei secoli successivi e, soprattutto, che venga pubblicata una versione italiana.

Cordialmente


Morello



__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1056
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Gli Ospitalieri nel Medioevo

Messaggioda Romegas » giovedì 9 maggio 2013, 10:40

Certo una traduzione in italiano sarebbe auspicabile, ma ci credo poco. Il Demurger è un esperto del medioevo, quindi non credo che prosegua l'opera Nell'introduzione ci tiene a precisare che è la prima volta che si cimenta per intero sugli ospitalieri, essendo lui uno studioso dei templari, ma l'opera si basa su una ricca bibliografia aggiornata, quindi il lavoro è ottimo.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4765
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gli Ospitalieri nel Medioevo

Messaggioda Morello » giovedì 9 maggio 2013, 12:31

Certo Alain Demurger è un medievalista (o medievista che dir si voglia), magari potrebbe comprendere nelle sue ricerche i Cavalieri Ospitalieri a Rodi. Spero cmq in una traduzione italiana, poichè le sue opere sui Templari sono state tradotte e l'argomento è interessante.

Cordialmente


Morello



__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1056
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42


Torna a Bibliografia Araldico-Genealogico-Cavalleresca



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti