Pietrasanta

Discussioni ed informazioni sui tutti i testi che si possono reperire di araldica, genealogia, storia di famiglia, ordini cavallereschi e sistemi premiali / Discussions and information regarding all available texts on heraldry, genealogy, family history, orders of chivalry and systems of merit

Moderatori: Antonio Pompili, Alessio Bruno Bedini

Pietrasanta

Messaggioda antonio_conti » mercoledì 8 dicembre 2004, 15:13

Buongiorno a tutti,
non scrivo per segnalare una novità editoriale e nemmeno un libro edito da tempo che mi ha particolarmente colpito... quanto per chiedere informazioni su un autore.

Qualche tempo fa ebbi modo di consultare presso la Casanatense di Roma l'opera di Silvestro di Pietrasanta: Tesserae gentilitiae, se non ricordo male del 1637.

Sapreste darmi qualche informazione su questo studioso di araldica, magari anche sulle fonti del suo pregevolissimo lavoro?

Cordiali saluti

Antonio Conti
Libertà vo cercando
antonio_conti
 
Messaggi: 827
Iscritto il: venerdì 21 febbraio 2003, 0:35
Località: Fano & Urbino

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 10 dicembre 2004, 18:10

Ne parlammo di già, nel forum, in altro topic: il Pietrasanta va considerato una delle pietre miliari della nostra scienza, e non solo a livello nazionale, avendo divulgato e diffuso il sistema dei tratteggi tuttora universalmente adottato.

Più interessante il suo quesito circa le fonti cui il Pietrasanta si rifece. Oltre alle più note opere dei secoli precedenti, che egli certo non poteva non conoscere, credo che molto gli fosse derivato da osservazioni dirette. Ma non ne ho la certezza.

Ho invece certezza della qualità dei suoi blasoni (in latino, nitidi, precisi, concisi) e dei disegni ad essi allegati (di ottimo livello).

Bene :D vale
"Quando il mediocre plagia il maestro, ne copia anche gli errori"
---
Detestabile è la falsa umiltà
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda antonio_conti » sabato 11 dicembre 2004, 10:44

Caro fra' Eusanio,
sono pienamente d'accordo sulla qualità e sulla bellezza dell'opera di Pietrasanta (sono poi andato a leggere il topic sull'invenzione del tratteggio, come tante discussioni di questo Forum, interessante!).

La mia domanda verteva sulle fonti del monumentale lavoro di padre Pietrasanta. Come lei mi scrive egli certamente conosceva le principali opere dell'epoca precedente, alle quali unì l'osservazione diretta.

A questo proposito sarebbe interessante sapere dove visse Pietrasanta, quali ambienti frequentò, quali opere potè osservare direttamente e quali gli vennero descritte da altri. Chissà se qualche studioso ha mai indagato in questa direzione? Chissà se esistono documenti "preparatori" (carteggi, bozze, appunti, disegni) dell'opera definitiva di questo insigne studioso di araldica?

Cordialmente

Antonio Conti
Libertà vo cercando
antonio_conti
 
Messaggi: 827
Iscritto il: venerdì 21 febbraio 2003, 0:35
Località: Fano & Urbino

Petrasancta

Messaggioda Guglielmino » lunedì 13 dicembre 2004, 1:16

Ci sono qualche fotografia dei libri dei Padri Gesuiti qui:
http://www.sacmus.org/petra/index.htm. Al Collegio di San Luigi Gonzaga, Scozia, c'e un Societa di Petrasancta http://www.petrasancta.co.uk
Avatar utente
Guglielmino
 
Messaggi: 44
Iscritto il: sabato 28 agosto 2004, 21:07
Località: Scozia

Messaggioda antonio_conti » martedì 14 dicembre 2004, 15:54

Gentile Sig. Guglielmino,
grazie per la segnalazione.

Cordialmente

Antonio Conti
Libertà vo cercando
antonio_conti
 
Messaggi: 827
Iscritto il: venerdì 21 febbraio 2003, 0:35
Località: Fano & Urbino


Torna a Bibliografia Araldico-Genealogico-Cavalleresca



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti