Significato del titolo di "Dominus"

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Re: Significato del titolo di "Dominus"

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 1 aprile 2019, 17:02

E' una questione alla quale ho cercato di darmi risposte anche lavorando sulla mia famiglia in queste ultime settimane.

Il mio avo Pandolfo Guidi nel testamento del 1591 redatto a Montalboddo è chiamato "Ser".
Non so bene che mestiere facesse ma ho un atto del 1557 in cui comprò una foveam a Corinaldo ed era forse un commerciante di grano.
Mi hanno segnalato qualche giorno fa un atto del 1559, la costituzione di un Pio Monte in cui è appellato come "Dominus".
Escludo una origine ebraica poiché aveva uno zio suo omonimo sacerdote e altri parenti che lavoravano come procuratori per delle chiese.
Io credo semplicemente che fosse una persona che stava bene economicamente.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7016
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Significato del titolo di "Dominus"

Messaggioda RFVS » lunedì 1 aprile 2019, 17:23

Idamante ha scritto:1) il castello/borgo di Alteta viene considerato dallo Zenobi come appartenente al territorio di Montegiorgio?

per appurarlo è necessaria una ricerca d'archivio mirata[/quote]
2) perdona la mia ignoranza: quali documenti e in quale tipologia di archivio cercare?

Tramite la consultazione delle sedute del consiglio civico ed eventualmente controllare se ci siano nell'archivio comunale degli elenchi di famiglie (rarissimi).
Comunque se si sono trasferiti nel 1805 è ipotizzabile che siano stati aggregati a Monte San Pietrangeli durante la prima restaurazione pontificia (1801-1808) oppure nella seconda restaurazione pontificia (tra il 1815 e non oltre il luglio 1816 poichè dopo Papa Pio VIII cambiò tutto l'ordinamento comunale).
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1856
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Significato del titolo di "Dominus"

Messaggioda Idamante » lunedì 1 aprile 2019, 18:30

RFVS ha scritto:Zenobi non ne parla poichè, evidentemente era parzialmente (o totalmente) dipendente da Montegiorgio.

Mi sovviene ora, mi scuso anzi per non essermene ricordato prima, che da un punto di vista ecclesiastico Alteta dipende da Rapagnano e non da Montegiorgio. Non credo cambi molto però.

RFVS ha scritto:Tramite la consultazione delle sedute del consiglio civico ed eventualmente controllare se ci siano nell'archivio comunale degli elenchi di famiglie (rarissimi).
Comunque se si sono trasferiti nel 1805 è ipotizzabile che siano stati aggregati a Monte San Pietrangeli durante la prima restaurazione pontificia (1801-1808) oppure nella seconda restaurazione pontificia (tra il 1815 e non oltre il luglio 1816 poichè dopo Papa Pio VIII cambiò tutto l'ordinamento comunale)

Verificherò presso l'archivio comunale, sperando che si trovi qualcosa. Grazie di nuovo.
Idamante
Idamante
 
Messaggi: 72
Iscritto il: martedì 27 ottobre 2009, 13:14

Re: Significato del titolo di "Dominus"

Messaggioda RFVS » lunedì 1 aprile 2019, 20:32

Idamante ha scritto:Mi sovviene ora ... che da un punto di vista ecclesiastico Alteta dipende da Rapagnano e non da Montegiorgio. Non credo cambi molto però.

Esatto, non cambia nulla. La nobiltà ed in genere le classi oligarchiche si strutturavano solo nei centri abitati liberi e direttamente soggetti al governo centrale. Città e terre, appunto. Infatti Zenobi nei suoi studi si è occupato solo di esse, con particolare attenzione e dovizia di particolari per le terre marchigiane. Sia Montegiorgio che Monte san Pietrangeli sono trattati infatti.
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1856
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Significato del titolo di "Dominus"

Messaggioda Nessuno » venerdì 18 settembre 2020, 16:43

La discussione è ormai antica... tuttavia, se può interessare, io ho trovato segnalati come honorabiles viri i vassalli diretti del monastero di Santa Giulia (San Salvatore) di Brescia.
Nessuno
 
Messaggi: 280
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Re: Significato del titolo di "Dominus"

Messaggioda pierluigic » venerdì 18 settembre 2020, 20:52

e' condivisibile quanto detto a suo tempo da Guido bisogna vedere il contesto e il quadro storico locale,: quindi l'uso nei documenti coevi del luogo

Nella Firenze del XIII secolo ad esempio il dominus era prima il cavaliere della societa' milites poi era il cavaliere addobbato
Poteva ricoprire incarichi podestarili
Le famiglie che avevano tra le loro fila cavalieri addobbati furono poi colpite come "classe magnatizia o possente "dagli ordinamenti di giustizia ed esclusi da incarichi di governo della Repubblica

sempre nel XIII e XIV secolo SER era il notaio o il medico ( anche MAGISTER ) e MESSERE il giudice

Per quanto riguarda "honnorabile vir" tante volte abbiamo discusso di nobilta' senza trovare accordo : il termine ha significati diversi di tempo in tempo di luogo in luogo

"dominus Guido Massonus".puo' essere tranquillamente ad inizio 400 un Guido cognominato Massoni ,

« (...) In tutti questi casi una designazione altrettanto sicura si può fare in base alle qualifiche d’onore, e soprattutto in base a quelle di dominus e di ser attribuite anteriormente alla metà del sec. XVI. E’ cosa pacifica tra gli studiosi di storia del diritto che questi due prefissi dal sec. XII in poi furono portati esclusivamente dai nobili[1]. E’ inutile che io aggiunga la conferma della mia personale esperienza di molti anni durante i quali non trovai neppure un caso, sempre per il periodo suindicato, in cui le due qualifiche fossero attribuite per errore a persone non nobili.


Come detto almeno per la Toscana e' un affermazione falsa
Tra i cavalieri addobbati troviamo nel duecento famiglie di chiara origine popolare arricchitesi coi traffici commerciali o con la manifattura , che adottando maniere aristocratiche si avvicinarono al clima morale dei milites
pierluigic
 
Messaggi: 1056
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Precedente

Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti