Abate e ordini minori

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Abate e ordini minori

Messaggioda Furio » venerdì 25 settembre 2020, 20:03

Era molto diffuso nel 600-700 istituire giuspatronati non solo per motivi di coscienza religiosa, ma anche per "sistemare"i numerosi cadetti. Ho trovato che era necessario prendere gli ordini minori per ottenere il beneficio.
Mi piacerebbe sapere in che cosa consitevano gli ordini minori, come vivevano e come si vestivano gli abati non ecclesiastici, se potevano sposarsi, senza perdere il beneficio, se potevano esercitare una professione...
grazie in anticipo per ogni contributo.
Furio
 
Messaggi: 214
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2008, 14:52

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda Messanensis » venerdì 25 settembre 2020, 22:09

Chi possedeva un beneficio ecclesiastico (anche di giuspatronato) non era per questo motivo un abate, ma un semplice beneficiale.
Il chierico che riceveva i soli ordini minori poteva ottenere un beneficio ecclesiastico, sempre che nel caso specifico non fosse richiesto l'ordine sacro (perchè per esempio il fondatore aveva stabilito il peso di celebrare messe).
Rosario Basile

Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1616
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda Messanensis » venerdì 25 settembre 2020, 22:43

Aggiungo che i chierici non investiti degli ordini maggiori potevano sposarsi. Avevano l'obbligo di vestire con l'abito clericale e portare la tonsura (obbligo che a quanto pare all'inizio del '600 in Calabria non era rispettato: https://books.google.it/books?id=I6PRAA ... &q&f=false ).
Rosario Basile

Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1616
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda Furio » sabato 26 settembre 2020, 8:13

Gentile Messanensis, grazie per le risposte precise e per la segnalazione del testo, mi interessa esattamente la situazione in Calabria e a Messina ma immagino che gli archivi siano stati distrutti dal terremoto di Messina...
Furio
 
Messaggi: 214
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2008, 14:52

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda nicolad72 » sabato 26 settembre 2020, 9:02

Messanensis ha scritto:Aggiungo che i chierici non investiti degli ordini maggiori potevano sposarsi. Avevano l'obbligo di vestire con l'abito clericale e portare la tonsura (obbligo che a quanto pare all'inizio del '600 in Calabria non era rispettato: https://books.google.it/books?id=I6PRAA ... &q&f=false ).


Assusnto il suddiaconato, l'ultimo degli ordini minori, vigeva l'obbligo di celibato.
Oggi permangono nella chiesa cattolica di rito latino il lettorato e l'accolitato (il secondo ed il quarto nella scala) anche se hanno mutato il loro nome in ministeri.
Per quanto riguarda le comunità di rito latino che celebrano ordinariamento con il rito extra-ordinario, invece sussistono e vengono conferiti ancora tutti e 5.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda Messanensis » sabato 26 settembre 2020, 12:29

nicolad72 ha scritto:
Messanensis ha scritto:Aggiungo che i chierici non investiti degli ordini maggiori potevano sposarsi. Avevano l'obbligo di vestire con l'abito clericale e portare la tonsura (obbligo che a quanto pare all'inizio del '600 in Calabria non era rispettato: https://books.google.it/books?id=I6PRAA ... &q&f=false ).


Assusnto il suddiaconato, l'ultimo degli ordini minori, vigeva l'obbligo di celibato.


Grazie Nicola per la precisazione.
Rosario Basile

Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1616
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda Messanensis » sabato 26 settembre 2020, 12:37

Furio ha scritto:Gentile Messanensis, grazie per le risposte precise e per la segnalazione del testo, mi interessa esattamente la situazione in Calabria e a Messina ma immagino che gli archivi siano stati distrutti dal terremoto di Messina...


Assolutamente no. Dopo il terremoto i documenti furono recuperati pressoché totalmente. L'Archivio di Stato di Messina è stato in gran parte menomato dai bombardamenti della seconda guerra mondiale. In particolare durante un attacco avvenuto nel 1943 furono perduti 100.000 pezzi, tra cui ben 35.000 volumi notarili.
Rosario Basile

Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1616
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda Furio » sabato 26 settembre 2020, 14:07

Si impara sempre...Per quanto riguarda l'Archivio di Messina anche se non è stato il terremoto ma il bombardamento mi pare di capire che i libri notarili rimasti siano pochi e frammentari, quindi un' eventuale ricerca rischia di risultare deludente.
Tra i vari abati che ricerco uno l’U.J. Doctor Abate Parroco di Santa Maria dell’Arco fuori le Mura di Messina il quale effettuò una disposizione testamentaria nel 1673, per caso ci sono fondi superstiti e consultabili?
Furio
 
Messaggi: 214
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2008, 14:52

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda Messanensis » sabato 26 settembre 2020, 14:51

Furio ha scritto:Si impara sempre...Per quanto riguarda l'Archivio di Messina anche se non è stato il terremoto ma il bombardamento mi pare di capire che i libri notarili rimasti siano pochi e frammentari, quindi un' eventuale ricerca rischia di risultare deludente.
Tra i vari abati che ricerco uno l’U.J. Doctor Abate Parroco di Santa Maria dell’Arco fuori le Mura di Messina il quale effettuò una disposizione testamentaria nel 1673, per caso ci sono fondi superstiti e consultabili?


Certo, si conservano ancora circa 1500 volumi notarili a partire dal 1400. Si può sempre provare a cercare.
Rosario Basile

Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1616
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Abate e ordini minori

Messaggioda Furio » domenica 27 settembre 2020, 10:22

grazie per le notizie e l'incoraggiamento !
Furio
 
Messaggi: 214
Iscritto il: venerdì 13 giugno 2008, 14:52


Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti