Firme dell'amministrazione dei Borbone

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Firme dell'amministrazione dei Borbone

Messaggioda VictorIII » domenica 23 giugno 2019, 18:51

nelle copie dei documenti in mio possesso dal decennio inglese (da una famiglia in servizio alla borbone, trasferito con la casa reale nel 1806 da Napoli a Palermo) ci sono diverse firme nei battesimi e nei matrimoni avvenuti durante l'esilio reale (anche se credo che la maggior parte delle firme provengano dalle date successive negli anni 1820 e 1830 usate per le esigenze del matrimonio) e sono interessato a saperne di più sulle persone che hanno firmato questi atti dei miei antenati.

(Per martrimonio di 1832)
-l’intendente Torrebruna ... è parisi e landolini principe di Torrebruna, firma la costitizione del 1812?
-Senatore Cav. D. Gioachino Filingeri ... è Filingeri dei Conti di San Marco?
-cancelliere Giuseppe Giliberto?

Immagine

(Per matrimonio di 1830)
-Senatore marchese (Ferdinando?) Candillo
-segretario generale Placido Bongiardino

Immagine


-Senatore principe Paternò ... presidente della giunta che ha firmato la costituzione del 1812 ... o suo figlio ... o?

Immagine

(Per martrimonio di 1836)
-dell’economo Belviso... è duca di Belviso?
-Senatore Marchese di S Giovanni ... è Leopoldo Notarbartolo o?
-(seg?) generale (gout?)? sembra simile alla firma di Antonio Gout in mio possesso (chi era un'altra famiglia coinvolta nell'amministrazione delle due Sicilie ma chiaramente non è un Antonio qui ... un altro Gout forse?)

Immagine


Thanks to all for any potential corrections, additions, or further insight. Best wishes
VictorIII
 
Messaggi: 389
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35

Re: Firme dell'amministrazione dei Borbone

Messaggioda VictorIII » martedì 25 giugno 2019, 16:39

oltre a sperare di saperne di più su questi funzionari, devo anche chiedere alcuni chiarimenti. originariamente pensavo che le firme fossero da Napoli dove si svolgevano i matrimoni, ma il marchese Cardillo (ho erroneamente detto Candillo) e il senatore d. gioachino filingeri faceva parte del decurionato di Palermo e l'intendente principe di torrebruna era anche a Palermo ... quindi queste firme furono fatte al tempo dei matrimoni tra il 1820-1840 per certificare le nascite della famiglia da Palermo 1806-1815 ?? c'erano tutte le firme con il timbro reale dei borbone da Palermo o qualcuno che possiamo identificare come da quartiere di San Ferdinando a Napoli?

To add more ‘color’... è uno studio particolarmente interessante per me perché i matrimoni provengono da famiglie di uomini della lancia reale al servizio di Ferdinando I delle due sicilie e dei suoi successori. Presumo che le firme di questi funzionari di Borbone siano i successivi matrimoni sono solo una coincidenza e nulla a che fare con il fatto che le famiglie erano marinai della piccola e intima real lancia di Sua Maesta, ma se qualcuno ha altre notizie sugli uomini della lancia reale Lo apprezzerei molto. Sto cercando di dare alle loro storie la massima attenzione possibile (motivo per cui sono interessato anche alle firme sugli atti delle loro famiglie) e presto potrei rivolgere la ricerca a un caro amico e genealogista a Milano per scoprire di più sul uomini fieramente leali della lancia reale.

Con affetto, spesso troviamo la nuova generazione di famiglie in servizio sulla lancia reale all'improvviso come benestante, proprietario, civile e possidente ... una chiara indicazione che il loro servizio alla Borbone è stato adeguatamente ricompensato e permesso alle prossime generazioni di fare matrimoni migliori - uno studio sociale davvero notevole.


il rapporto speciale tra gli uomini della lancia reale e la borbone continuò fino alla fine del regno
Il 22 maggio il Re, dopo atroci sofferenze, morì.

In attesa di sistemare la camera mortuaria ed eseguire l’imbalsamazione, il suo corpo senza vita fu vegliato esclusivamente dai marinai della Lancia Reale
...
lettura del testamento, fatto da Ferdinando II pochi giorni prima di morire, nessuno si meravigliò di leggere i nomi di Raffaele Criscuolo, Tommaso Craus e “gli uomini della Lancia


http://www.adsic.it/2004/03/10/ferdinan ... i-luciani/


Thanks for the kind attention
VictorIII
 
Messaggi: 389
Iscritto il: lunedì 18 maggio 2009, 17:35


Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti