Marchese Tagliavia d'Aragona (titolo nobiliare)

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Marchese Tagliavia d'Aragona (titolo nobiliare)

Messaggioda pierfe » domenica 11 novembre 2018, 20:28

Oggi 11 novembre 2018 durante la trasmissione Domenica Live è stata pronunciata una imprecisione attribuendola a me. La Marchesa d'Aragona (per identificazione personale) ha affermato che io ho detto che i Tagliavia d'Aragona sono estinti, e non sono marchesi, io non ho mai affermato questo ma ho detto per spiegare la mia posizione in merito questo:

PRECISAZIONE

Durante la trasmissione Domenica Live è stato ospite un Tagliavia d’Aragona , non conosco la persona e quindi non ho visto la genealogia che lo agganci all’ultimo investito del titolo, si è presentato nelle trasmissioni per rivendicare l’esclusività di un nome (Aragona), dico nome e non titolo perché siamo in Italia dove tutti conoscono che i titoli nobiliari non sono riconosciuti.
In ogni modo in Italia il cognome Aragona è diffuso con almeno 503 famiglie https://www.cognomix.it/origine-cognome/aragona.php oltre ad un’altra ventina di famiglie (D’Avalos d’Aragona, Acquaviva d’Aragona, Borgia d’Aragona, Gaetani dell’Aquila d’Aragona, Marzano d’Aragona, Milano Franco d’Aragona, Orsini d’Aragona, Ruggi d’Aragona, Piccolomini d’Aragona, Sanseverino d’Aragona, Pignatelli Cortes d’Aragona, Moncada d’Aragona, De Vera d’Aragona, Secco d’Aragona, Visconti d’Aragona, De Luna d’Aragona, D’Ayerbe d’Aragona, Appiani d’Aragona, Fogliani d’Aragona, Bentivoglio d’Aragona) che erano appartenenti alla nobiltà italiana.

Ma è chiaro che il signor Achille Tagliavia d’Aragona se è discendente dal ramo presente nell’Elenco ufficiale della nobiltà del 1921 (negli elenchi successivi non compaiono più perché probabilmente disinteressati al riconoscimento nobiliare), e ci fosse ancora il Regno d’Italia, e lo Stato decidesse di riconoscere la successione (non risultavano sul Libro d’oro della nobiltà italiana, ma solo sull’Elenco della nobiltà italiana del 1921) sarebbe indiscutibilmente il Marchese Tagliavia d’Aragona (se primogenito) o, se ultrogenito, il Nobile dei Marchesi Tagliavia d’Aragona che è altra cosa dal Marchese d’Aragona (il titolo di marchese o marchesa d’Aragona non compare fra i titoli presenti nel Libro d’oro della nobiltà italiana - Archivio Centrale dello Stato di Roma - che inseriva tutte le famiglie nobili riconosciute dal Regno d’Italia).
Sull’Elenco Ufficiale della Nobiltà Italiana del 1921 si legge: “Tagliavia D’Aragona. Marchese (s.n.), mpr. (maschio primogenito), orig. Napolitano, dim. Napoli. - Disc. da Emanuele, di Giuseppe, di Emanuele viv. nel 1774”.
Inoltre la “Marchesa d’Aragona” lo è per identificazione personale, cosa bene diversa da quello che era un titolo nobiliare.

Pier Felice degli Uberti
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2211
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Re: Marchese Tagliavia d'Aragona (titolo nobiliare)

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » domenica 11 novembre 2018, 20:41

Caro Pierfelice sono cose talmente semplici da capire che dispiace vedere quante volte tu debba spiegare.
A questo punto penso che chi debba capire anche con questa spiegazione non lo farà..
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6670
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Marchese Tagliavia d'Aragona (titolo nobiliare)

Messaggioda nicolad72 » lunedì 12 novembre 2018, 16:30

Sono le conseguenze dello scendere a patti con questi personaggi il cui unico sguardo è all'audience e che del resto se ne fregano bellamente.
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10550
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Marchese Tagliavia d'Aragona (titolo nobiliare)

Messaggioda Tilius » lunedì 12 novembre 2018, 18:12

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Caro Pierfelice sono cose talmente semplici da capire...

Ahinoi, non così semplici, caro ABB, se la spiegazione (peraltro molto chiara [thumb_yello.gif] ) ha richiesto 369 parole per complessive 2611 battute.
;)
...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12531
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Marchese Tagliavia d'Aragona (titolo nobiliare)

Messaggioda pierfe » lunedì 12 novembre 2018, 18:21

Vi ringrazio di cuore per quello che avete scritto.
Ma voi sapete bene se esiste questo forum è perchè il nostro gruppo di idealisti vuole cambiare questo mondo, io siamo gli unici davvero al servizio di tutti senza alcun interesse (alla mia età potrei passare sei mesi ai Caraibi e sei mesi nei nostri Archivi, invece come voi sono qui a lavorare con la speranza che resti qualcosa).

Sono a conoscenza di come sono le persone con cui tratto, e non mi riferisco a questo caso, ma a tutto quello che vediamo nel mondo.
Io ho sempre la speranza che qualcuna andrà sulla strada giusta e capirà...
In tutti questi anni sono pochi, magari una cinquantina, ma queste persone sono oggi il mio orgoglio perchè sono tornate ad essere serie.

Se vi dicessi che nell'IAGI ci sono vari salvataggi ed ora sono più rigorosi di me...

Venerdì 9 e Sabato 10 novembre 2018 a Palermo è stato un trionfo, non immaginate quanto contiamo nell'opinione degli interessati.
Un abbraccio
Pier Felice
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2211
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna


Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti