Pagina 1 di 1

Tolla: nome desueto?

MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 13:26
da Giovanni Maione
Nel corso delle ricerche mi sono imbattuto in questo nome mai sentito prima (e di cui, da sommarie ricerche in rete, non ho trovato tracce).
A meno che non abbia completamente travisato la grafia, che però mi sembra molto chiara.
Peraltro, sfogliando il registro, alcune pagine più avanti ho notato anche un "Tollo", con altro cognome.
Qualcuno ha notizie di questo nome o una diversa interpretazione del testo?
Siamo nel 1617.
Appena possibile allego foto.

Re: Tolla: nome desueto?

MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 13:57
da Giovanni Maione
Potrebbe stare per Tullia/Tullio (Tullo)?

Re: Tolla: nome desueto?

MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 14:45
da Cristiano Ciani
Come cognome ne trovo. A Firenze vi è una famiglia DI Tolla per esempio.

Re: Tolla: nome desueto?

MessaggioInviato: venerdì 23 marzo 2018, 19:44
da Giovanni Maione
Ecco l'atto.

Re: Tolla: nome desueto?

MessaggioInviato: sabato 24 marzo 2018, 11:39
da Giovanni Maione
Grazie ad un prezioso contributo ricevuto in privato, apprendo che ad inizio '600 Tollo e Tolla erano utilizzati come diminutivo/soprannome di Antonio e Antonia.
Qualcuno del Forum ha avuto precedenti?

Re: Tolla: nome desueto?

MessaggioInviato: venerdì 13 aprile 2018, 17:43
da danti73
Mi è capitato di trovare il nome Tolla in alcuni documenti riguardanti una donna di una nobile famiglia calabrese, con ricerche accurate ho scoperto che il suo nome di battesimo era Vittoria ma chiamata poi da tutti Tolla.

Re: Tolla: nome desueto?

MessaggioInviato: venerdì 13 aprile 2018, 17:46
da danti73
Anche la nobile Vittoria Savorelli veniva chiamata Tolla.

Re: Tolla: nome desueto?

MessaggioInviato: giovedì 26 aprile 2018, 15:39
da Giovanni Maione
Grazie.
Da altre registrazioni ho avuto ulteriori conferme che Tolla è storpiatura di Vittoria o Antonia.