Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 26 febbraio 2018, 18:20

“Il sarcofago ritrovato..."


Ricordo che anche la mostra con relativo catalogo (ora raro e prezioso) dedicata ai farlocchissimi "Modigliani" ripescati nel Fosso Reale di Livorno, era intitolata "Due Pietre Ritrovate"...

Temevo che la sigla celasse un'entità non certo super-partes; mi associo quindi allo scetticismo del collega Tilius.

Nel caso, si sarebbe potuto invitare anche il simpatico Roberto Giacobbo, che con la sua bravura avrebbe potuto imbastire una puntata speciale della sua seguitissima trasmissione, nella quale porre collegamenti ai misteri di Rennes-le-Chateaux, la sparizione dell'Arca dell'Alleanza, la scoperta di un oscuro complotto dietro la morte di Romeo e Giulietta ed i misteriosi campi magnetici sotto i Portoni di Bra.

Il tutto, con un approccio rigorosissimamente scientifico...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2940
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » lunedì 26 febbraio 2018, 19:02

E già perché tu Maurizio sei un esperto in questo campo....un tuttologo...beato te. Io preferisco attenermi agli studi e a chi ricerca da anni, tu invece alla tua prosopopea. Questione di punti di vista.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » lunedì 26 febbraio 2018, 19:24

Poi tengo a precisare che l'evento del 21 aprile non è organizzato dalla LARTI, come si evince dall'articolo stampa. Comunque preferisco affidarmi a chi scrive pubblicazioni scientifiche in merito.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » martedì 27 febbraio 2018, 15:35

Un po di chiarezza.
Questo il manifesto dell'iniziativa:

Immagine

Immagine

Come vedete non c'è nessuna università coinvolta.
E' organizzato da una associazione e i membri del direttivo sono quasi tutti relatori:
https://associazionelarti.wordpress.com ... -contatti/
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6420
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » martedì 27 febbraio 2018, 15:40

Per quanto riguarda lo specifico, come detto da Tilius dubito fortemente che si possa arrivare a conclusioni scientifiche con il DNA.
Sappiamo infatti che questo decade fortemente già dopo 5-10 dalla morte del soggetto.

Nel caso di Riccardo III furono sottoposte a esame DNA diverse ossa perché fortunatamente lo scheletro si era conservato intero.
Inoltre fu esaminato il DNA mitocondriale e non il cromosoma Y che decade più facilmente.
Il DNA di Riccardo III fu poi confrontato con quello di una discendente per via femminile .. ma trovare discendenti di un Re d'Inghilterra è facile.
Trovare discendenti per via femminile di un nobile spagnolo del XII secolo è impossibile.
Tirate voi le conclusioni ... o meglio le tiro io: vedrete che risulterà senza ombra di dubbio scientifico il Gran Maestro Templare!
Tanto più che la chiesa di San Fermo è già da tempo assegnata dal vescovo di Verona ai Templari!
Complimenti a tutti! ;)
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6420
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » martedì 27 febbraio 2018, 17:02

Scusa Alessio, le ricerche non si sono basate solo sul DNA ma anche da altri fattori. Il relatore di questo argomento è un ricercatore dell'università di Bologna quindi non diciamo inesattezze. Come ho detto questo evento è stato ideato da altri. Poi devi sapere che tra i relatori vi è presente anche chi appartiene alla Society of the Study of the Crusades and the Latin East, dove sono annoverati i più noti esperti del settore a livello mondiale. Poi compra gli atti e leggi .
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » martedì 27 febbraio 2018, 20:37

Romegas ha scritto:Scusa Alessio, le ricerche non si sono basate solo sul DNA ma anche da altri fattori. Il relatore di questo argomento è un ricercatore dell'università di Bologna quindi non diciamo inesattezze. Come ho detto questo evento è stato ideato da altri. Poi devi sapere che tra i relatori vi è presente anche chi appartiene alla Society of the Study of the Crusades and the Latin East, dove sono annoverati i più noti esperti del settore a livello mondiale. Poi compra gli atti e leggi .


Bravo Piero: non diciamo inesattezze!
Il dottor Giampiero Bagni non è un ricercatore ma sta svolgendo un dottorato di ricerca presso la Nottingham Trent University
https://www.ntu.ac.uk/study-and-courses ... iero-bagni

Inoltre il tanto esaltato convegno che si svolgerà il prossimo 21 aprile è organizzato dall’Associazione Templari Cattolici d’Italia.
Esattamente una garanzia sui risultati scientifici.
http://www.tgverona.it/pages/672701/att ... tagli.html
https://www.templarioggi.it/testimony/p ... -templare/
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6420
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Elmar Lang » martedì 27 febbraio 2018, 20:44

Vorrei sommessamente porre una domanda; a parte la risibile presunzione di imparzialità di quel convegno: ma i cosiddetti "Templari", non sono ipso facto scomunicati?
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2940
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » martedì 27 febbraio 2018, 21:48

Alessio io lo conosco il Bagni, autore di pubblicazioni citate in tante bibliografie ed è una persona seria poi spesso nel mondo accademico ci sono notorie gelosie......sai bene cosa intendo.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Tilius » mercoledì 28 febbraio 2018, 8:39

Romegas ha scritto:Alessio io lo conosco il Bagni, autore di pubblicazioni citate in tante bibliografie ed è una persona seria poi spesso nel mondo accademico ci sono notorie gelosie......sai bene cosa intendo.

Gelosie & GOMBLOTTI!

La questione del DNA - che io avevo lasciato in nuce - é stata brillantemente puntualizzata nel dettaglio da Alessio.
QuelIa, i patrocinanti l'iniziativa e la recente "destinazione d'uso" del luogo mettono - é il caso di dirlo - una pietra tombale sulla discussione. Peccato... Perchè magari quella poteva veramente essere la sepoltura del gran maestro, e avrebbe meritato miglior mallevazione.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12128
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Tilius » mercoledì 28 febbraio 2018, 9:39

Elmar Lang ha scritto:Vorrei sommessamente porre una domanda; a parte la risibile presunzione di imparzialità di quel convegno: ma i cosiddetti "Templari", non sono ipso facto scomunicati?

Temo di no.
Serbo un vago ricordo di come i provvedimenti ad hoc emessi in antico siano in ogni caso da considerare non più effettivi dopo il nuovo codice di diritto canonico dell'83, e quindi - in caso - necessitino di esplicita riemissione odierna.
Però potrei sbagliarmi giacché il ricordo vaghissimo.
Nicola, help.

Quello che so per certo é che non può che essere tremendamente inopportuno il fatto che membri dell'Ordine di Malta, ancorché donati, frequentino iniziative palesemente caldeggiate/sponsorizzate dai cosiddetti Templari...
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12128
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » mercoledì 28 febbraio 2018, 9:40

Certo, se lo dici tu allora....Io preferisco attendere il 21 aprile.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » mercoledì 28 febbraio 2018, 10:05

Poi fino a prova contraria io non partecipo all'evento. Inoltre i neotemplari curano solo l'organizzazione di esso mentre la parte scientifica è curata da esperti nazionali e internazionali del settore. In ultimo tu non sei un esperto di ordini militari a differenza di loro quindi per me il discorso finisce qui e seriamente attendo gli eventi senza pregiudizi alcuni da persona seria.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Elmar Lang » mercoledì 28 febbraio 2018, 10:15

Sarà un convegno interessantissimo, nel quale gli esperti di ordini militari ci elargiranno conoscenze inimmaginabili. Il contributo che già mi affascina, è quello sulle vigne: abitando in Trentino, il tema vitivinicolo è per me sommamente interessante.

Può darsi che l'arcana locuzione "finire a tarallucci e vino", sia un detto iniziatico di origine templare...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2940
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » mercoledì 28 febbraio 2018, 10:28

Elmar leggi meglio la prossima volta. Circa le vigne arrivi tardi. Se ne è parlato a settembre. Non confondere gli eventi.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti