Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » venerdì 27 aprile 2018, 20:00

Prima sostenevi che il DNA non serviva a nulla, poi andava fatto, poi quando ho detto che si faceva non va bene lo stesso, allora che parliamo a fare?
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4493
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 27 aprile 2018, 20:09

Temo che in questa vicenda, Lei abbia le idee un po' confuse. La esorto perciò a riordinarle, magari rileggendo le numerose pagine di questa discussione, ove potrà convincersi che qui, tra Lei e me, a rivoltar frittate, certo non son io.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3007
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Romegas » venerdì 27 aprile 2018, 20:15

Senta, visto che avete formato una alleanza in tre contro il sottoscritto, a me di questa discussione non interessa piu' nulla, e ripeto, mi dispiace solo per gli utenti del forum desiderosi di conoscere l'esito della scoperta. Per il resto ho altro di piu' importante da fare e non perdo tempo con chi non ha alcun interesse per certi argomenti. Buonasera.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4493
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 27 aprile 2018, 20:34

Una Triplice Alleanza, o una Triplice Intesa?

Giusto per capire, perché qui sento odore di accusa di complotti...

Per quel che mi riguarda, io non ho bisogno di alleanze o supporto, per esprimere le mie idee. Se poi esse coincidono con quelle d'altri, mi sento onorato.

È un fatto che le mie domande, a quanto vedo, rimarranno senza risposta.

Ad maiora.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3007
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda nicolad72 » sabato 28 aprile 2018, 7:58

Il Gran Visir di tutti i templari...
nicolad72 ha scritto:Neotemplari o pseudotemplari... ci chiarisci la tua posizione?

Romegas ha scritto:Forse ti accanisci cosi perche' vuoi diventare un templare?

Un noto filosofo tedesco scrisse - a proposito dell'arte della disputa - che quando non si hanno argomenti un modo uscire dallo stallo è rispondere ad una domanda cui non si vuole o non si è in grado di rispondere con un'altra domanda.
A prescindere dal fatto che avresti potuto porre una domanda meno stupida (perdonami ma quella da te posta non è altrimenti qualificabile) ma rimane fermo il punto. Vuoi chiarire la tua posizione? Neotemplari o pseudotemplari?
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10381
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Elmar Lang » sabato 28 aprile 2018, 8:08

Romegas ha scritto:Prima sostenevi che il DNA non serviva a nulla, poi andava fatto, poi quando ho detto che si faceva non va bene lo stesso, allora che parliamo a fare?


Altra tecnica, allorché mancano argomenti, è quella di mettere in bocca al l'interlocutore parole e/o concetti che non si è mai sognato di dire o sostenere...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3007
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Scoperta sepolcro Arnoldo di Torroja Verona

Messaggioda Cronista di Livonia » sabato 28 aprile 2018, 22:09

E' un poco che osservo questa discussione incerto se prendervi parte o meno.

Mi sembra che la discussione si svolga tra un giustificato e prudente scetticismo ed un entusiastico ottimismo. Io non penso che Nicola, Elmar, Alessio e Tilius si dispererebbero se il sepolcro veronese fosse confermato essere il sepolcro di Arnau de Torroja. Mi sembra invece che abbiano seri dubbi sulla reale possibilità che si possa ottenere una conferma inoppugnabile e che invitino ad una giusta prudenza.

Un filo eufemistico l'ottimismo di un rappresentante del moderno templarismo che dichiarava alla stampa che secondo lui vi era l'80% che il sarcofago fosse quello di de Torroja.
Difficile avere una conferma inequivocabile dal DNA (che al momento non ha ancora detto nulla).
Quanto meno discutibili certe affermazioni di chi spera che il sepolcro sia quello di de Torroja (test del DNA già fatto, quando invece non si sa nemmeno se si possano rintracciare con certezza le spoglie del vescovo, normotipo catalano, insigni studiosi che avrebbero confermato quando al limite stanno ancora analizzando, ecc ecc).

Personalmente eviterei perlomeno proclami trionfalistici (del tipo "abbiamo spezzato le reni alla Grecia" quando le truppe invece sono ancora sulla rivale occidentale dell'Adriatico) sin tanto che non vi siano referti di laboratorio seri. Sino ad allora lo scetticismo e i dubbi mi sembrano quanto meno ragionevoli.
Poi in caso di conferma inoppugnabile di laboratorio degno di fiducia si potrà anche brindare.

Sui moderni sedicenti templari posso solo aggiungere che sono un fenomeno figlio dei nostri tempi, in precedenti epoche non erano rinati, oggi quando tutto si può si.
Cordialmente,

Il Cronista di Livonia
Cronista di Livonia
 
Messaggi: 1012
Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 14:09

Precedente

Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti