Fitzgerald Kennedy ?

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda contegufo » domenica 27 agosto 2017, 17:19

Salve

Vorrei sapere se la madre ( Fitzgerald ) del defunto Presidente degli USA, Kennedy, avesse ascendenze italiane ed in particolare toscane discendendo dai Gherardini un ramo dei quali sarebbe emigrato in Irlanda.

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Elmar Lang » domenica 27 agosto 2017, 20:20

Immagino si faccia riferimento alla recente puntata di Voyager, la fantasiosa (eufemisticamente) trasmissione Rai dedicata alla fantastica...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2511
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda contegufo » domenica 27 agosto 2017, 20:33

Salve

Non ho visto la trasmissione ma mi è stato riferito......
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Romegas » domenica 27 agosto 2017, 20:36

L'origine italiana dei Fitzgerald derivata dai Geraldini di Arezxo e poi trasferiti ad Amelia è sostenuta da genealogisti irlandesi e se ne trova menzione in un testo della fine del 700 , ovvero "The Peerage of Ireland" di Edward Kimber.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 28 agosto 2017, 1:10

Elmar Lang ha scritto:(...) trasmissione Rai dedicata alla fantastica...


Il dispettoso correttore automatico del mio tutt'altro che "smart" phone, ha trasformato "fantastoria", che è ciò che volevo scrivere, in "fantastica".

Potrà anche darsi che più o meno per via di Adamo i Geraldini vedano la loro discendenza nei Fitzgerald, ma il contesto nel quale - televisivamente- la cosa è stata proposta, pure con fantasiose elucubrazioni attorno a Colombo ed i suoi viaggi e scoperte, mi hanno indotto a cambiare canale tv e poi, meglio, prendere un buon libro e leggerlo nella quiete della tarda sera.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2511
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Romegas » lunedì 28 agosto 2017, 8:25

Caro Elmar, scusami, prima di parlare e dare giudizi avventati bisogna conoscere la questione. Sono più di venti anni che si sta studiando la storia di Colombo, e persino il Taviani ammise che molte cose non tornano. Se vuoi ci sono ben tre libri che ne parlano. Non è il discorso di Adamo, ma sembra che due fratelli Geraldini dalla Francia passarono al servizio militare inglese per combattere in Irlanda, dove vennero ricompensati con dei feudi. Questo il sunto.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 28 agosto 2017, 11:03

Preferisco attenermi a testi riconosciuti quale opera di specialisti, piuttosto che alle fanfaluche ammanniteci da trasmissioni che di scientifico hanno ben poco.

Mi sono buttato via dal ridere alle fantasiose ipotesi sulla vela della Santa Maria, decorata della croce dei Templari (su "Voyager" i Templari ce li ammanniscono una puntata si e l'altra pure), sul fatto che Colombo avesse già scoperto l'America e sugli inquietanti interrogativi posti dalla presunta discendenza di Kennedy, dai toscani Geraldini...

Quella trasmissione di fantascienza e fantastoria -giusto per dirne una- raggiunse le abissali vette della "credibilità", con la cosiddetta "Armatura della Colchide"...

Poi, se la vediamo sotto l'aspetto dell'intrattenimento, niente da dire; divertente.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2511
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Tilius » lunedì 28 agosto 2017, 12:16

No, dai , Elmar, ma cosa dici ??? Ci sono i libri !!! [bangin.gif]
Allegati
libri.jpg
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11699
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Romegas » lunedì 28 agosto 2017, 12:25

Caro Elmar, purtroppo molti accademici non hanno interesse a vedere certi loro "dogmi" svanire, in quanto su questi dogmi si sono fatti un nome ed una posizione, quindi, capisci al volo quello che voglio dire. L'onestà intellettuale è molto rara, in tutti i campi. Per esperienza personale, ti posso dire che queste cose le ho potute constatare di persona. Questi testi dei quali ti parlavo sono ben documentati anche nella bibliografia, e presentati in luoghi non certo "eversivi", come la Società Geografica Italiana. Prima documentati, senza partire con pregiudizi fuori luogo, e poi semmai critica, altrimenti ti metti nella posizione del sordo che non vuole sentire. Poi, per esempio, ti rammento che quando Enrico il Navigatore veleggiava verso l'Africa aveva le vele con la croce, in quanto gran maestro dell'Ordine del Cristo, ordine derivato dai Templari portoghesi che non furono perseguitati in quel regno, bensì protetti dal re, che in pratica cambiò solo il nome della istituzione. Tale ordine si dedicò molto alle imprese nautiche, e questa è storia, non leggenda, quindi nulla di strano per le vele colombiane.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Romegas » lunedì 28 agosto 2017, 12:28

Tilius, non sono questi i libri che intendevo io, hai perso una occasione....
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 28 agosto 2017, 13:26

Lo dico con tutta la stima e simpatia dovute, ma spero non deriveremo verso le piramidi bosniache ed i misteri di Rennes le Chateau (si scrive così?)...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2511
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Romegas » lunedì 28 agosto 2017, 13:35

Non confondiamo le cose. Restiamo sul fatto. Da libero ricercatore, non soggetto ad alcuna fazione, ti posso dire che questa ricerca è seria, e mi ha fatto piacere che molti accademici hanno ammesso che le cose non sono proprio quelle che ci hanno trasmesso. Potrei farti nomi e cognomi di queste persone, ma non mi pare corretto. Alcuni partecipano spesso su Rai Storia.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 28 agosto 2017, 13:59

Non penso sia scorretto citare i nomi di studiosi e relativa bibliografia.
Altrimenti, come si fa a condividere la conoscenza ed a confrontare i risultati delle ricerche?
Spero ad esempio che non si considerino risultato di "libera ricerca" certe panzane che continuano ad ammannirci sull'Egitto antico.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2511
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Romegas » lunedì 28 agosto 2017, 14:10

La bibliografia ricca si trova nei tre che dicevo,poi ognuno può pensare quello che vuole. Però prima si esaminano le cose poi si criticano, con prove, altrimenti è una critica sterile e facilona.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Fitzgerald Kennedy ?

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 28 agosto 2017, 14:19

Romegas ha scritto:La bibliografia ricca si trova nei tre che dicevo (...)


Per potermi documentare, potrei conoscerne autore, e dati di pubblicazione?

Grazie anticipatamente,

Enzo (E.L.)
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2511
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Prossimo

Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 3 ospiti