Il corpo militare CRI come unico caso internazionale

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Re: Il corpo militare CRI come unico caso internazionale

Messaggioda Romegas » venerdì 30 settembre 2016, 19:50

Poteva firmare allora il presidente o commissario ACISMOM, perché invece firma il Gran Cancelliere? Dai tu allora una risposta.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4493
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Il corpo militare CRI come unico caso internazionale

Messaggioda T.G.Cravarezza » venerdì 30 settembre 2016, 20:08

Sinceramente non lo so, forse per dare maggior risalto a tale convenzione. Però il fatto che il Gran Cancelliere sia sempre menzionato come rappresentante dell'Acismom e non dell'Ordine di Malta inteso come Stato penso abbia il suo preciso significato politico e legale, ma attendiamo il parere di un esperto di diritto (Nicola ci sei?).
La passata convenzione del 1949 fu firmata dall'allora presidente ACISMOM:
Pagine da Convenzione EI-SMOM 1949.jpg
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6393
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Precedente

Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti