Ricerca storia della mia azienda...

Per discutere, di tutto un po' sulle nostre materie / Discussions of a general nature on our topics

Moderatore: Guido5

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda Giovannimaria Ammassari » lunedì 7 ottobre 2013, 13:43

Signor Francesco,
al “Catasto” attuale si può accedere anche da casa, basta essere abilitati ed avere le chiavi di accesso, gli Agenti immobiliari i liberi professionisti come Geometri ed ingegneri hanno la possibilità di accedervi anche da casa. Ma la Visura Catastale anche quella cosiddetta storica può andare indietro sino all’impianto del servizio meccanografico che credo siano gli anni settanta del millenovecento(1974-1977). Precedentemente vi è il cartaceo. Infatti viene specificato quanto segue:
<< Non può essere effettuata la ricerca di dati relativi a periodi precedenti l’informatizzazione di un ufficio.>>
Oggi il “Catasto” si trova presso l’Agenzia delle entrate Servizi catastali ed ipotecari.
Vedi: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/co ... serv_terr/
Puoi effettuare anche Ispezioni ipotecarie ovvero trovare gli atti Notarili trascritti o altro, vedi
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/co ... izionline/
E nello specifico la scheda informativa:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/co ... ipotecaria
Per Cortona puoi vedere:
http://www1.agenziaentrate.it/indirizzi ... ?m=2&pr=AR
Ma se lei si trova a Milano ad esempio può svolgere anche da lì le ricerche dei dati attuali di un fabbricato di Cortona solo e solamente per quanto concerne i dati inseriti ed informatizzati. Basta avere foglio e particella dell’immobile per effettuare una Visura. Basta avere Cognome Nome luogo e data di nascita per effettuare una Visura per soggetto. Per la "Privacy" non potrà ottenere la stampa della planimetria dell'immobile(le più antiche per i fabbricati si riferiscono al 1939/1940 data di inizio del Nuovo Catasto Edilizio Urbano).

Io le consiglio di recarsi di persona specie per le indagini che lei deve svolgere.
Per i dati invece attuali di cui conosce nome cognome e data di nascita potrà effettuare le ricerche on line tramite magari un Agente immobiliare amico che ha l'accesso. Vi sono anche dei costi naturalmente specie se si rivolge a chi svolge Visure Catastali On line .
Può recarsi anche presso uno sportello dell'Ufficio (nella Città più vicina a Lei) e fare la ricerca , se il bene immobile non è di sua proprietà pagherà solo un €uro per una Visura Catastale per soggetto o con foglio e particella. Anche questo le conviene almeno per i dati attuali.
Saluti
Giovannimaria Ammassari

AD MAJOREM DEI GLORIAM
Giovannimaria Ammassari
 
Messaggi: 540
Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 20:30
Località: lecce

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda FrancescoP » lunedì 7 ottobre 2013, 14:06

La ringrazio tanto, il mio problema è quello di essere impossibilitato nel recarmi a questi uffici.
Conoscete nessuno che può recarsi ovviamente dopo essere stato pagato, perchè così riuscirei a portare avanti questo studio.
FrancescoP
 
Messaggi: 27
Iscritto il: martedì 1 ottobre 2013, 0:15

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda Giovannimaria Ammassari » lunedì 7 ottobre 2013, 16:14

FrancescoP ha scritto:La ringrazio tanto, il mio problema è quello di essere impossibilitato nel recarmi a questi uffici.
Conoscete nessuno che può recarsi ovviamente dopo essere stato pagato, perchè così riuscirei a portare avanti questo studio.


Signor Francesco,
io svolgo ricerche in Puglia e nel Salento in particolare, comunque può scrivermi in privato e vedremo quel che posso fare.
mi invii un Messaggio Privato
Saluti
Giovannimaria Ammassari

AD MAJOREM DEI GLORIAM
Giovannimaria Ammassari
 
Messaggi: 540
Iscritto il: domenica 31 dicembre 2006, 20:30
Località: lecce

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda FrancescoP » domenica 13 ottobre 2013, 23:37

Cari membri dello Iagi forum ho fatto un po' di scoperte riguardo la mia azienda.
Premetto che non sono riuscito a trovare eredi della nobile famiglia Passerini ancora in vita, però ho scoperto che la mia azienda faceva parte delle fattorie granducali, in particolare delle real fattorie di Creti, però non sono riuscito a trovare ancora l`elenco dei circa 20 poderi che ne facevano parte, so che e` uscito un libro edito dalla regione tosca e avente come titolo 'atlante della Val Di Chiana, e le fattorie granducali' pero in quel volume parla solo di alcune real fattorie, e dice nella presentazione che le altre fattorie verranno trattare in un volume che non e` mai stato edito purtroppo. Comunque queste fattorie o almeno alcune facevano parte dell`ordine di santo Stefano, qualcuno mi può aiutare ad ottenere altre info? Sempre inerenti alla real fattoria di Creti. Poi ci chiedo un ultima cosa vi posto un immagine dell unico stemma che e` rimasto nella facciata della fattoria, ovviamente non e` rimasto quasi nulla perche fu preso a picconate in un restauro della casa negli anni 30 però vorrei sapere se ci dice qualcosa, e cosa significano le lettere che sono accanto a questo stemma, cioè A O L V ammesso che anche voi riuscite a vedere tali lettere. Vi ringrazio come al solito aspetto utili consigli e risposte.
Cordiali saluti
Francesco

Immagine
FrancescoP
 
Messaggi: 27
Iscritto il: martedì 1 ottobre 2013, 0:15

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda Delehaye » lunedì 14 ottobre 2013, 0:21

Real fattoria di Creti: 25 poderi di estensione complessiva pari a 3291 quadrati, 4 tavole, 2 pertiche, 2 deche, 9 braccia.

uno dei poderi si chiamava Primo dei Vagnotti nella Comunità di Cortona in Val di Chiana, e qui nel 1823 fu costruita una stalla all'epoca estremamente avanzata.
fonte: http://books.google.it/books?id=yBZBtFL ... ti&f=false

Del '700 è un voluminoso manoscritto, praticamente una raccolta di mappe del territorio bonificato della Chiana conservato nell' Archivio comunale di Foiano della Chiana, contenente disegni a colori, "su scala di canne fiorentine", con le indicazioni delle singole estensioni poderali, dei proprietari e dei rispettiva coloni. Le indicazioni sono poste in ordine alle quote di spettanza della manutenzione del Canale Maestro.
In quelle carte di Foiano si ammirano disegni ad inchiostro con pescatori sulle rive di qualche residuo laghetto, ma soprattutto si rilevano le varie proprietà divise tra "Sua Altezza Reale il Granduca" (S.A.R.), e la "Sacra Religione di Santo Stefano" o Ordine religioso militare dei Cavalieri di Santo Stefano, che possedeva quelle di Montecchio Vesponi, Foiano, Bettolle, Fontarronco e successivamente quella di Creti.

fonte (da leggere!): http://www.valdichiana.it/bonifica/fattorie.php

per contattare il Comune di Foiano della Chiana (AR):
- Sindaco Franco Parigi fparigi@comune.foiano.ar.it - 0575643201
- Segreteria Sindaco Mara Poggiani mpoggiani@comune.foiano.ar.it - 0575643201
- Assessore Cultura Marcello Fatucchi mfatucchi@comune.foiano.ar.it - 0575643241
- Segretario Generale Giulio Nardi segretario@comune.foiano.ar.it - 0575643201
- Servizi Culturali, Biblioteca, Archivio Storico Franco Del Santo fdelsanto@comune.foiano.ar.it - 0575643235

Pietro Leopoldo continuò i suoi viaggi in Valdichiana, durante i quali scrisse relazioni; rimproverò i ministri della Religione di S. Stefano che non controllavano48, come avrebbero dovuto, la conduzione delle fattorie; rimproverò gli affittuari che non si impegnavano nei lavori di manutenzione ed ammodernamento, rovinando il lavoro comunitario; pianificò nuovi interventi. Molto spesso era accompagnato da Leonardo Ximenes a cui si devono i progetti delle opere di bonifica nella vasta zona degli Sciarti. Malgrado l’insoddisfazione del Granduca, indice evidente di una non perfetta gestione, la Valdichiana era una sorta di cantiere che sembrava non avere mai fine. Anno dopo anno si assisteva alla nascita di nuovi poderi, alla ristrutturazione di altri, all’ammodernamento delle strutture accessorie: stalle, cantine depositi... che aumentarono il patrimonio delle fattorie. Quella di Montecchio, intorno al 1790 raggiunse, la potenzialità di 50 unità poderali. Per ottimizzarne la direzione venne creata, con una parte dei poderi, la nuova fattoria di Creti.
fonte (da leggere!): http://comune.sinalunga.it/territorio/r ... toria.html
Ultima modifica di Delehaye il lunedì 14 ottobre 2013, 23:59, modificato 1 volta in totale.
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda FrancescoP » lunedì 14 ottobre 2013, 10:24

Grazie mille, ho già visto quei link e sono in contatto con il comune di Foiano, spero in una risposta positiva di accedere a questi volumi.
Ma secondo voi le scritte riportate nell'architrave dove c'è lo stemma hanno un significato, oppure possono essere state fatte dallo scarpellino che ha buttato giù lo stemma? vi dico che lo stemma è stato buttato giù verso l'anni '40, e personalmente questa versione mi sembra poco credibile, però voglio sentire anche il vostro parere, tra un pò posterò anche la foto così vedrete.
Ultima cosa ho letto in questo sito (non credo che sia molto attendibile, storicamente parlando, http://www.relaislaleopoldina.it/ita/re ... ldina.html) che i conti Passerini erano membri dell'ordine dei cavalieri di Santo Stefano, secondo voi è possibile? esistono degli elenchi?
Grazie mille Guido per avermi aiutato a postare la foto
Grazie mille per ora.
Francesco
FrancescoP
 
Messaggi: 27
Iscritto il: martedì 1 ottobre 2013, 0:15

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda contegufo » lunedì 14 ottobre 2013, 18:54

Salve

Sono 22 i Passerini che dal 15 Aprile 1590 al 9 Luglio 1809 trovasi elencati nel volume "L'Ordine di Santo Stefano nella sua organizzazione interna. Cdl Ed. Pontedera 2013.
Se ha qualche nome in particolare da investigare posso esserLe di aiuto.

saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2405
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda FrancescoP » lunedì 14 ottobre 2013, 19:24

Gentile contegufo, non ho capito se e` in possesso del libro, comunque a me servirebbe sapere qualcosa sul podere denominato cerreto , almeno credo che sia quello, visto che la zona veniva chiamata Cerreto, comunque ho visto che tutti i poderi delle real fattorie vengono descritti, mi faccia sapere. Grazie mille.
FrancescoP
 
Messaggi: 27
Iscritto il: martedì 1 ottobre 2013, 0:15

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda contegufo » lunedì 14 ottobre 2013, 23:25

Salve

Sono intervenuto circa le Sue perplessità sui Passerini Cavalieri dell'Ordine di Santo Stefano.
Il libro in questione l'ho a disposizione ma è un elenco dei cavalieri suddetti di cui fanno parte come già detto 22 membri di quella famiglia.
Per quanto riguarda la faccenda dei poderi purtroppo non ho informazioni a proposito.

saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2405
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda Delehaye » lunedì 14 ottobre 2013, 23:52

c'è una bella cartografia moderna del comune di cortona (AR)... (è un pdf, se utilizzi la funzione "trova" mettendo i toponimi sotto indicati li vedrai centrati sulla carta evidenziati in azzurrino):
http://www.comunedicortona.it/ps/Proget ... o/A-08.pdf

ci sono le località CRETI, CERRETO (anzi di Cerreto ce ne sono 3: Cerreto, Cerreto e Cerreto II), MONTECCHIO e pure VILLA PASSERINI...

Cerreto di Cortona nella Val di Chiana che ha dato il nome alla chiesa parrocchiale di San Niccolò a Cerreto annesso attualmente a San Giusto alla Fratticiola nel Pieve di Montecchio-Sernini, Comune Giurisdizionale, e circa 4 miglia a ponent di Cortona, Comprensorio di Arezzo. Il casale di Cerreto trovasi sulla sinistra del torrente Esse cortonese in mezzo alle piante che gli diedero il nome. Nel secolo XV era quella chiesa di padronato del popolo, il quale non potendola ricostruire, mentre minacciava rovina, cedè l'jus alla famiglia Celli di Cortona, da cui passò nei PP. Serviti di quella città e in altri eredi dell'estinta casata. La cura di San Niccolò a Cerreto fu soppressa sul declinare del secolo XVIII. Essa nel 1551 contava 125 abitanti. Nel 1745 aveva 196 abitanti.
Fonte: http://books.google.it/books?id=MB9LAAA ... na&f=false
da leggere anche le voci "Cortona" (pagg. 811-824), "Creti" (pagg. 833-834) e "Bettolle" (pag. 306)
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda enza » martedì 15 ottobre 2013, 9:30

Con un po' di pazienza qui si risale ai nomi dei vari poderi http://web.rete.toscana.it/castoreapp/, Enza
enza
 
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 3 ottobre 2008, 7:53

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda FrancescoP » martedì 15 ottobre 2013, 9:57

Buongiorno, vi ringrazio perchè mi state dando info sempre più utili e siete sempre molto gentili,
Allora Gentilissimo Contegudfo, non avevo capito bene la sua risposta, mi sarà molto utile in futuro appena ricostruirò tutto l'albero genealogico, per capire quale Passerini riuscì a comprare le proprietà dall'ordine Cavalleresco.
Gentilissimo Delehaye grazie al suo link ho scoperto che il toponimo del podere in questione è cambiato da Cerreto è stato messo sotto C. ROSADONI (cognome di mio nonno e di mio bisnonno) per quanto variato credo dal Geometra che ha diretto i lavori di restauro, mentre cerreto II è il podere difronte che era un ex convento ed ex casa di mia nonna.
Gentilissima Enza proprio nel sito CASTORE sono venuto a conoscenza del toponimo CERRETO, che però sono sempre stato perplesso se effettivamente il nome del podere era Cerreto perchè con cerreto si indica una zona boschiva quindi credo che nelle real fattorie di sicuro quel podere viene chiamato in modo diverso, ma la ricerca si fa sempre più difficoltosa.
Grazie ancora per il vostro aiuto.
Francesco
FrancescoP
 
Messaggi: 27
Iscritto il: martedì 1 ottobre 2013, 0:15

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda Delehaye » martedì 15 ottobre 2013, 13:07

Delehaye ha scritto:Del '700 è un voluminoso manoscritto, praticamente una raccolta di mappe del territorio bonificato della Chiana conservato nell' Archivio comunale di Foiano della Chiana...

non ti conviene ANDARE DIRETTAMENTE nell'Archivio del Comune di Foiano e fotografare le parti di quel libro inerenti la zona oggetto del tuo studio? faresti MOLTO prima ed avressi una massa di informazioni dirette.
non potresti chiedere a qualcuno in zona di farlo per te, se non ci puoi andar tu?
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda FrancescoP » martedì 15 ottobre 2013, 14:23

Gentilissimo Delehaye, andrò la prossima settimana al Comune di Foiano, perchè ho telefonato e questa settimana non era possibile.
Poi vi riferirò cosa ho trovato
FrancescoP
 
Messaggi: 27
Iscritto il: martedì 1 ottobre 2013, 0:15

Re: Ricerca storia della mia azienda...

Messaggioda Delehaye » martedì 15 ottobre 2013, 14:49

bene! [thumb_yello.gif]

per chi si sta appassionando alla vicenda posto le foto catastali d'epoca e di oggi del fondo in questione:

d'epoca (CERRETO):
per avere massima risoluzione clikkare questo link: http://s24.postimg.org/t09ipttmt/Cerreto_Rosadoni.jpg
Immagine

d'oggi (ROSADONI):
per avere massima risoluzione clikkare questo link: http://s24.postimg.org/jceg5nscl/Rosadoni.jpg
Immagine

rigurdo lo stemma sull'architrave potresti fare delle fotrogravie anche inclinate così da esaltare i chioriscuri? e cercare di capire cosa c'è? hai provato con la tecnica della carta bagnata? così da ricavarne in calco? o un foglio e grafite (sai come quando metti una moneta e sopra un foglio e passi leggera la matita così da avere un "calco" grafico della moneta sottostante...?
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

PrecedenteProssimo

Torna a Piazza Principale / Main Square



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti