Il ruolo economico della famiglia nei Secoli XIII-XVIII

Manifestazioni ed eventi di organizzazioni in Italia e nel mondo/Demonstrations and events of organizations in Italy and in the world

Moderatore: Alessio Bruno Bedini

Il ruolo economico della famiglia nei Secoli XIII-XVIII

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 12 gennaio 2008, 16:09

La Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini" organizza la Settimana di studi su :

"Il ruolo economico della famiglia. Secc. XIII-XVIII / The economic Role of the Family from 13th to 18th centuries"

Prato (I), 6-10 aprile 2008

* Programma on line (11/07): http://www.istitutodatini.it/temi/htm/temi40.htm
* Informazioni: Fondazione Istituto Internazionale di Storia Economica "F. Datini", Via L. Muzzi 38, I 59100 Prato (tel. **/39/0574/604187, fax **/39/0574/604297)
* E-mail: datini@istitutodatini.it

PROGRAMMA PROVVISORIO

Domenica 6 Aprile

18.00
Prolusione:
CHRISTIANE KLAPISH-ZUBER, Il ruolo economico della famiglia. Secc. XIII-XVIII



Lunedì 7 aprile

• Il patrimonio familiare e le sue forme di trasmissione nel mondo nobiliare e in quello contadino

• La famiglia nobiliare e il mondo contadino

09.00
Relazioni
KARL-HEINZ SPIEß (Greifswald), Safeguarding Property for the Next Generations: Family Treaties, Marriage Contracts and Wills in German Princely Dinasties in the Later Middle Ages (14th-16th Centuries)
MARCO CATTINI, MARZIO ROMANI (Milano Bocconi), La "familia" del principe: costi e benefici della politica matrimoniale dei sovrani italiani (secoli XV-XVIII)
F. CHACÓN JIMÉNEZ (Murcia), Patrimonio y matrimonio. Sistemas hereditarios y cambio social en la Europa Mediterranea (siglo XV-XVIII)
PAOLA LANARO (Venezia), GIAN MARIA VARANINI (Trento), La dote come strumento di tutela del patrimonio familiare nell'Italia del Rinascimento
ADAM MANIKOWSKI (Warszawa), The Great Aristocratic Family Enterprise in the 17th Century Europe. The Case of Condé, Radziwiłł and Strozzi

15.00
Comunicazioni
MARIA KOCZERSKA (Warszawa), Entre le château et le petit manoir – les différents standards de vie de la famille noble polonaise au XIVe et XVe siècles
Mª CONCEPCIÓN QUINTANILLA RASO (Madrid), Il patrimonio nobiliare e la sua trasmissione. Strumenti giuridici e strategie sociale e economica nella Castilla di secolo XV
MANUEL VAQUERO PIÑEIRO (Perugia), Patrimoni agricoli e redditi familiari nello Stato della Chiesa nel XVI secolo
MICHELA BARBOT (Milano Bocconi), Di case in casate. Le modalità di gestione e trasmissione dei patrimoni immobiliari delle famiglie milanesi in Età moderna (XVI-XVIII secc.)

18.00
Riunione del Comitato scientifico



Martedì 8 aprile

• Il patrimonio familiare e le sue forme di trasmissione nel mondo nobiliare e in quello contadino
• La famiglia nobiliare e il mondo contadino

09.00
Relazioni
GIOVANNI ROSSI (Verona), I fedecommessi nella dottrina e nella prassi giuridica di ius commune tra XVI e XVII secolo
GLORIA VIVENZA, MARIA LUISA FERRARI (Verona), Tutelare la famiglia: conservazione o incremento del patrimonio: percorsi sei-settecenteschi italiani e inglesi

Comunicazioni
JEAN-FRANÇOIS CHAUVARD (Strasbourg), Conservation patrimoniale, stratégie familiale et dynamisme du droit fidéicommissaire à Venise (XVIIe-XVIIIe siècle)
ELIE HADDAD (Orléans), Parenté, transmissione et économie domestique dans la noblesse française au XVIIe siècle: l'exemple des Crevant d'Humières
MARIA MURESAN (Bucharest), Norms and Law Practice for Preservation of Family Wealth in the Orthodox World. Dowries and Wills in Moldavia and Wallachia in the 18th Century
ALESSANDRA TESSARI (Lecce), Forme e strategie dei trasferimenti a titolo gratuito del patrimonio familiare in una città pugliese. Monopoli 1721-1740

•Conquista e controllo della produzione: la famiglia artigiana

15.00
Relazioni
MIGUEL JOSE DEYA BAUZA (Illes Baleares), Le monde grémial et les familles artisanes en Espagne. Les secteurs de la production des biens de consommation (ss. XVI-XVIII)

Comunicazioni
R. SALICRÚ I LLUCH (Barcelona), Gli schiavi nella vita professionale e familiare artigianale nel basso medioevo
ANGELA GROPPI (Roma), Esserci e figurare. Professionalità femminili nel mondo del lavoro d'Ancien Régime
JOHAN DAMBRUYNE (Beveren), Family groups and family ties in the gilt leather industry of Mechelen during the 17th an the 18th centuries
GIOVANNA DA MOLIN, ANGELA CARBONE (Bari), Gli artigiani nel Mezzogiorno nel XVIII secolo: modelli differenziali della famiglia, del matrimonio e del controllo degli assetti produttivi
MICHAEL MENDE (Brunswick), Craftsmen Transcending Guild Boundaries and Becoming Entrepreneurs of Political Impact. Families of the 18th-Century Thuringian and Hanoverian Woollen Trades
LOREDANA PANARITI (Trieste), Famiglie nello spazio. Strategie familiari e percorsi di vita degli artigiani del settore serico tra domini asburgici e veneziani (sec. XVIII)



Mercoledì 9 aprile
• Conquista e controllo del mercato: la famiglia mercantile

Relazioni
MARKUS A. DENZEL (Leipzig), The Merchant Family in the « berdeutsche Hochfinanz» from the Middle Ages up tu the 18th century
GIOVANNI CECCARELLI (Parma), Dalla Compagnia medievale alle Compagnie assicuratrici: famiglie mercantili e mercati assicurativi in una prospettiva europea (secc. XV-XVIII)
OLGA KATSIARDI-HERING (Atene), Christian and Jewish Ottoman Subjects: Family, Inheritance and Commercial Networks between East and West (17th - 18th C.)
GIGLIOLA PAGANO DE DIVITIIS (Un. Calabria), Il ruolo economico della famiglia tra produzione e consumo

15.00
Comunicazioni
DANIEL DURAN I DUELT (Barcelona), Reflejo contable de un concepto familiar de negocio: la actividad económica de los Benet en la Barcelona anterior a la Peste Negra a través de sus libros de cuentas
HARM VON SEGGERN (Kiel), The Leading Merchants of Lübeck, c. 1500
ANDREA ZANINI (Genova), Famiglia e affari nella Genova del Seicento: il ruolo delle compagnie di "fratria"
JUAN E. GELABERT (Santander), Los Spinola en Flandes al servicio de Felipe III (1598-1609)
MARIA CIESLA (Warszawa), Jewish Economic Elite in the Great Lithuanian Principality in XVII and XVIII Century - The Case of Moyzesovitch, Ickovitch, Gordons
VINCENT DEMONT (Paris VII), Famille, compagnie, milieu marchand autour d'un commerce spéculatif: l'orfèvrerie-joaillerie durante la guerre de Trente ans
ALBERTO GUENZI (Parma), Mercanti senza archivio. La ricostruzione dell'attività produttiva e del patrimonio di famiglie imprenditoriali tra seta, terra e finanza (Bologna, dalla fine del Seicento al primo Ottocento)
LUIGI LORENZETTI (Un. Svizzera Ital.), Controllo del mercato e investimenti tra le élites mercantili sudalpine (secc. XVII-XVIII)
CRISTIAN LUCA (Galati), La gestione familiare degli affari mercantili nel commercio internazionale riguardante l'area del Basso Danubio durante il XVII secolo: la fortuna dei Vevelli, dei Locadello e dei Pepanos

Giovedì 10 aprile
• Il diverso ruolo economico dei maschi e delle femmine nei contesti familiari

09.00
Relazioni
VANESSA HARDING (London), Working Wives and Economic Grouth ; Urban Families in the Pre-Industrial Era
Mª DEL CARMEN GARCÍA HERRERO (Zaragoza), La contribución de las mujeres a la economía de las familias dedicadas a actividades no agrarias en la Baja Edad Media española
SIMON TEUSCHER (Basle), "Male" and "female" in Noble Families (titolo ricavato)
JANE WHITTLE (Exeter), The Gender Division of Labour in Rural England c. 1450-c. 1750
ROBERT DESCIMON (EHESS Paris), La fortune des Parisiennes : l'exercice féminin de la transmission (XVIe-XVIIe siècle)

15.00
Comunicazioni
ISABELLE DEVOS, THIJS LAMBRECHT (Ghent), Production and Reproduction. Peasant Labour Strategies and Family Formation in the Southern Low Countries during the 17th and 18th Centuries
TINE DE MOOR (Utrecht), Household Structures and Capital Market Institutions
CAYETANO FERNÁNDEZ ROMERO (Zaragoza), A Estimating the Female-Male Dap between an Urban Area and a Rural One. Navarre (1530-1909)
MONICA MARTINAT (Lyon), Mogli, figlie, sorelle : il ruolo delle donne nella formazione e nella salvaguardia dei patrimoni delle famiglie protestanti a Lione
MICHEL NASSIET (Angers), La division sexuelle du travail dans l'Ouest de la France à l'époque moderne
AMÉLIA POLÓNIA (Porto), Women's Participation in Labour and Business in the European Maritime Societies in the Early Modern Period
FRANÇOIS-JOSEPH RUGGIU (Bordeaux), Les femmes des middling sorts et la transmission de l'entreprise familiale dans l'Angleterre du long XVIIIe siècle
ARIADNE SCHMIDT (Amsterdam), The Roles of Women in Family-based Production in the Dutch Republic
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6820
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Torna a Manifestazioni/Eventi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti