Tavole ordini COSTA D'AVORIO, LIBERIA e SIERRA LEONE

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Tavole ordini COSTA D'AVORIO, LIBERIA e SIERRA LEONE

Messaggioda Mario Volpe » sabato 9 novembre 2019, 23:47

Riprendendo la trattazione del continente africano, aggiungo oggi alla rubrica sulle tavole illustrative degli ordini ed onorificenze internazionali un gruppo dedicato alla Repubblica della Costa d'Avorio, alla Repubblica della Liberia e alla Repubblica della Sierra Leone. Ho voluto trattare insieme le principali onorificenze di questi tre paesi unicamente per la loro vicinanza geografica, anche perché lo sviluppo storico delle rispettive onorificenze ha avuto un'evoluzione piuttosto diversificata. La Liberia, che come noto fu fondata da un gruppo di coloni afroamericani nel 1822 e divenne una Repubblica indipendente nel 1847, è l'unico paese della Regione a non aver avuto un passato coloniale. Il che spiega la presenza di onorificenze nazionali già dal 1879, quando fu istituito l'Ordine della Liberazione Africana, poi rinominato Ordine della Redenzione Africana nel 1897, e che viene conferito ancora oggi. Anche gli altri due ordini liberiani, l'Ordine dei Pionieri e l'Ordine della Stella d'Africa presentano evidenti riferimenti e simbologie al carattere autoctono del Paese (che comunque non è rimasto esente da periodi di crisi e disordini interni nel corso della sua esistenza). La Costa d'Avorio, dopo essere lungamente rimasta una colonia francese, ha conseguito la sua indipendenza nel 1960, e solo allora ha iniziato a istituire un proprio sistema onorifico nazionale, fortemente influenzato dalle tradizioni onorifiche transalpine con gli ordini principali in cinque classi ed una serie di onorificenze specializzate in tre classi. La Sierra Leone, infine, colonia britannica già dalla fine del '700, ha conseguito una prima autonomia nel 1961, divenendo membro del Commonwealth, ma solo nel 1971 ha proclamato ufficialmente lo stato indipendente della Repubblica della Sierra Leone, epoca alla quale risale l'istituzione del proprio sistema onorifico nazionale, basato sulle consuetudini britanniche degli ordini in quattro classi.
Come di consueto, conto sulle vostre conoscenze, fonti, archivi e biblioteche, per integrare le mie lacune e correggere i miei errori, mancanze e imperfezioni, invitandovi ad esaminare – sempre se e quando ne avrete la voglia e il tempo – il gruppo delle tavole che seguono. ;)

REPUBBLICA DELLA COSTA D'AVORIO

Immagine Immagine

Immagine

REPUBBLICA DELLA LIBERIA

Immagine Immagine

Immagine

REPUBBLICA DELLA SIERRA LEONE

Immagine Immagine

Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3624
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Torna a Tavole illustrative ordini cavallereschi e onorificenze internazionali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron