Pagina 2 di 2

Re: Commenti a "Tavole ordini RUSSIA..."

MessaggioInviato: venerdì 3 aprile 2020, 20:57
da Mario Volpe
Bah, in effetti ripensandoci inserire la doppia data dell'istituzione del S. Anna non ha molto senso caro Maurizio, correggerò la tavola. Nell'ambito russo quello che conta è quando l'Ordine fu incorporato nel patrimonio cavalleresco imperiale degli Zar ed ha iniziato ad essere conferito da San Pietroburgo (anche perché ciò determinò la definitiva cessazione dei conferimenti in Holstein)... Per l'Aquila Bianca fu lo stesso, trasferito da Varsavia a San Pietroburgo, solo che poi, seppure a singhiozzo, esso rinacque nel sistema premiale polacco (da ultimo nel 1992). Tra l'altro, mi risulta che anche il prestigioso Ordine Virtuti Militari polacco, fu brevemente annesso al sistema imperiale russo, ma con un limitatissimo numero di conferimenti... ;)

Re: Commenti a "Tavole ordini RUSSIA..."

MessaggioInviato: domenica 26 aprile 2020, 14:01
da Remo
Buongiorno, degli ordini attuali della Russia nelle tavole manca quest'altri ordini e decorazioni:

+Decoration For Mentorship (Знак отличия «За наставничество» ), creato nel 2018
Immagine
+Medaglia di Puškin
Immagine
+Medaglia del difensore della Russia libera
Immagine
+Medaglia per il salvataggio di una vita
Immagine
+Medaglia per i contributi alla conquista dello spazio
Immagine
+Medaglia per il lavoro in agricoltura
Immagine
ed altri..

le mando un collegamento web:
https://it.wikipedia.org/wiki/Ordini,_d ... ione_Russa
la prima decorazione illustrata sta nella pagina in lingua russa
https://ru.wikipedia.org/wiki/%D0%93%D0 ... 0%B8%D0%B8

Re: Commenti a "Tavole ordini RUSSIA..."

MessaggioInviato: domenica 26 aprile 2020, 15:13
da Mario Volpe
Remo ha scritto:Buongiorno, degli ordini attuali della Russia nelle tavole manca quest'altri ordini e decorazioni...


...più diecine di altre decorazioni più o meno importanti, lo so... Il sistema premiale russo è in assoluto uno dei più vasti e variegati del panorama europeo, ma lo scopo di questa rubrica, ripeto, non è quello di riportare TUTTE le decorazioni di ciascun paese (probabilmente non mi basterebbe una vita a volerle considerare tutte, e alla fine ne mancherebbe sempre qualcuna)...
Accontentiamoci per il momento di poter disporre di un quadro (certamente sempre suscettibile di miglioramenti e integrazioni) di quelle principali non crede? ;)