Tavole Ordini

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Mario Volpe » domenica 30 dicembre 2012, 8:45

E' difficile se si vuole mantenere l'uniformità delle dimensioni delle varie decorazioni contenute in ciascuna tavola, facendo si che ogni elemento (croci, nastri, placche, scritte, ecc.) sia il più possibile proporzionato con gli altri e con quelli delle altre tavole. E questo perchè nelle diverse tavole varia sia il numero degli oggetti raffigurati che - per forza di cose - la loro composizione geometrica. Dal che deriva che alcune tavole sono rettangolari ed altre più o meno squadrate.
Avrei potuto partire per tutte le tavole da un pannello di fondo di identiche dimensioni e sistemare volta per volta al suo interno i vari soggetti, ma questo avrebbe inevitabilmente determinato che alcune tavole sarebbero risultate molto più densamente riempite di altre (con ampi spazi vuoti tra un soggetto e l'altro e sui bordi esterni)...
Oppure si potrebbe variare solo la dimensione della cornice, adattando bordi e spazi vuoti esterni di tutte le tavole per uniformarne le proporzioni (temo però con risultati analoghi).
Si può comunque giostrare, come raffigurato nel quadro d'insieme, con le dimensioni di ciascuna tavola adattandola a quelle delle altre (dato che le dimensioni di base dei soggetti sono sempre le stesse), con leggere differenze di proporzioni tra le varie decorazioni.
Non sono, ahimé, un esperto grafico, e la perfezione è ben lungi dal rappresentare una mia prerogativa... [confused.gif]
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3528
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Tilius » domenica 30 dicembre 2012, 11:33

Mario Volpe ha scritto:Non sono, ahimé, un esperto grafico, e la perfezione è ben lungi dal rappresentare una mia prerogativa... [confused.gif]

Nemmeno io, e del pari la perfezione é cosa che non mi é dato non dico toccare, ma nemmeno vedere col binocolo.

Prima & Dopo...
Immagine Immagine

Variando anche leggermente la disposizione e le dimensioni delle decorazioni, l'effetto mi sembra diventi più regolare (un po' come il rigonfiamento - entasi - delle colonne antiche serviva - e con efficacia - a dare l'impressione che fossero più diritte che non quando diritte lo erano davvero).
Anyway, era solo una proposta... se non piace mi ritiro in buon ordine. [sorry.gif]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Mario Volpe » domenica 30 dicembre 2012, 12:07

Non male in realtà, bravo Tilius. Anche se come previsto qualche piccolo scostamento c'è (ad esempio nelle intestazioni scritte e nelle distanze tra le diverse componenti di insegne di alcune classi)...

non mi rimane a questo punto che fornirvi la tanto agognata tavola Smom delle insegne per le Dame (che volendo si può anche suddividere in due):

Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3528
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole Ordini

Messaggioda gnr56 » domenica 30 dicembre 2012, 13:30

Le rosette nello Smom sono differenziate tra il Donato/a di Devozione e il Cavaliere come ad esempio avviene tra il cavaliere d'ufficio dello SMOCSG e il Cavaliere di Merito?
Ultima modifica di gnr56 il domenica 30 dicembre 2012, 16:33, modificato 3 volte in totale.
gnr56
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Mario Volpe » domenica 30 dicembre 2012, 13:40

il Donato ha il braccio superiore della croce senza smalto...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3528
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole Ordini

Messaggioda gnr56 » lunedì 31 dicembre 2012, 1:05

Per il merito melitense è prevista una rosetta?
gnr56
 
Messaggi: 1234
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Romegas » lunedì 31 dicembre 2012, 1:08

Si, sia per la classe civile che per quella militare, comprese le medaglie.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4493
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Pantheon » lunedì 31 dicembre 2012, 13:18

Belle !
Mi preoccuperei, per scrupolo, di avvertire i potenziali destinatari di siffatte cartoline che le stesse non sono indossabili tantomeno trascrivibili aut utilizzabili per scopi diversi da quelli per cui furono ideate..... [dev.gif]
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Tavole Ordini

Messaggioda cassinelli » mercoledì 2 gennaio 2013, 21:57

...a quando analoghe, splendide Tavole per il Costantiniano e il Mauriziano?
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Mario Volpe » giovedì 3 gennaio 2013, 16:46

cassinelli ha scritto:...a quando analoghe, splendide Tavole per il Costantiniano e il Mauriziano?


Ci avevo pensato anch’io ma, per quanto in particolare riguarda il Costantiniano, mi trovo sinceramente in difficoltà considerando le evidenti differenze adottate nelle rispettive strutture che compongono categorie, classi, denominazioni e decorazioni delle tre diverse obbedienze del "panorama" generale odierno dell'Ordine (differenze derivate sia dagli statuti originali che a seguito di più recenti modifiche interne).
I tre "rami" infatti, per un motivo o per l'altro, presentano oggi svariate diversità - nonostante l'estrema similitudine di base delle insegne - il che renderebbe necessario impostare ben tre diverse serie di tavole più o meno complesse... [hmm.gif]
Ser il ramo francese, infatti, adotta oggi uno schema che prevede ben 5 categorie e 32 classi (tra cavalieri e dame), oltre a tre medaglie di benemerenza, il suo "semigemello" ramo spagnolo (da alcuni considerato lo stesso identico Ordine - sdoppiatosi per le note cause dinastiche - da altri invece addirittura definito come un Ordine diverso e a se stante) ne impega invece solo 16, pur mantenendo insegne praticamente identiche e denominazioni assai simili, comprese le medaglie di benemerenza. Mentre il ramo parmense ha mantenuto il suo schema originale impostato su 5 classi, con lievi differenze “storiche” nelle insegne e nelle denominazioni delle varie classi rispetto ai primi due...
Sinceramente, in questa situazione estremamente (e per certi versi artificiosamente) ingarbugliata, preferisco almeno per il momento astenermi dal cimentarmi nell’esercizio. [confused.gif]
Magari nel frattempo tra i tanti frequentatori del nostro Forum, alcuni tecnicamente certamente assai più abili di me, ci sarà qualcuno che vorrà cimentarsi nell’ardua impresa...

Per quanto riguarda il Mauriziano, sarebbe al contrario molto semplice realizzare una tavola illustrativa delle varie insegne dell’Ordine, e non appena trovo un pò di tempo vedrò di predisporne una (nonostante la non autorizzabilità del sodalizio per l’attuale ordinamento italiano renda la cosa un pò anacronistica).
Stesso discorso si potrebbe fare anche per gli altri ordini non nazionali predinastici attualmente autorizzati nel nostro Paese (S. Stefano, S. Giuseppe, S. Lodovico, S. Gennaro). ;)
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3528
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Mario Volpe » venerdì 4 gennaio 2013, 10:11

La tavola relativa al Ossml:

Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3528
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Tavole Ordini

Messaggioda cassinelli » venerdì 4 gennaio 2013, 10:14

Grazie!

Molto bella!
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Tilius » venerdì 4 gennaio 2013, 13:09

Caro Mario o chiunque altro Falerista attivo,
hai mai visto fisicamente una placca di giuspatronato onorario... [hmm.gif]
Immagino che siano casi alquanto rari... infatti io non ne ho mai avuto la sorte.

Le medaglie hanno uno strano "doppio" attacco a staffa (cambretta) e quindi ad anello. Sono effettivamente così?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Tavole Ordini

Messaggioda cassinelli » venerdì 4 gennaio 2013, 13:17

Un'immagine della Placca di Commendatore di Juspatronato è disponibile a questo indirizzo:
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1821
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

Re: Tavole Ordini

Messaggioda Lord Acton » venerdì 4 gennaio 2013, 14:56

Tilius ha scritto:hai mai visto fisicamente una placca di giuspatronato onorario... [hmm.gif]

Le medaglie hanno uno strano "doppio" attacco a staffa (cambretta) e quindi ad anello. Sono effettivamente così?

Ce ne è stata una in vendita sul noto sito qualche anno fa... forse ho la foto in archivio... di persona non mi sembra di averne mai viste, ne mi sembra di aver conosciuto qualcuno che ne fosse insignito.

Un mio amico era insignito della medaglia d'oro ed era una medaglia con una normalissima cambretta.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

PrecedenteProssimo

Torna a Tavole illustrative ordini cavallereschi e onorificenze internazionali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite