YDNA R1b-U152 (Z143)

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Re: YDNA R1b-U152 (Z143)

Messaggioda Nessuno » sabato 30 dicembre 2017, 22:21

RFVS ha scritto:
Nessuno ha scritto:
RFVS ha scritto:Ci mancherebbe.

In realtà il legame più interessante è con gli altri Z143 svizzeri, perchè da lì si è diffusa Z36


In verità, non lo sappiamo ancora... purtroppo non si sono ancora trovati resti umani di culture protostoriche o storiche con tale SNP. Attendiamo con ansia la pubblicazione dell'ultima fatica erculea di Inigo Olalde, The Beaker Phenomenon And The Genomic Transformation Of Northwest Europe, per vedere se quegli U152 trovati in Ungheria e in Francia sono già L2, Z36 o Z56. Ovviamente, dovremo attendere che qualche genetista amatore li studi... ma sono certo che Genetiker lo farà sicuramente in poco tempo dopo la pubblicazione.

Secondo me, Z36 potrebbe essere apparso nella Cultura di La Tene o in quella di Halstatt e solo successivamente potrebbe essersi spostato a nord e a sud. E' solamente una supposizione... Per quanto riguarda Z143, sono d'accordo con Lei che sia giunto da nord... ma non saprei dire quando: forse, al tempo delle due culture celtiche, si era già formato, così come il mio A7993.


Vero!
Con le subladi di U152 è ancora un gran pastrocchio...specie poi per chi, come me, ha avi che abitarono in zone altamente promiscue come l'Appennino Umbro-marchigiano, dove si innestavano Umbri, Piceni e Senoni su preesistenze Liguri e villanoviane [hmm.gif]


Esatto... oltretutto, ormai, a partire dagli ultimi studi di Lazaridis sui Micenei e Minoici e di Martiniano sul Portogallo protostorico e preistorico, possiamo constatare che le culture protostoriche sono effettivamente miste: un miceneo è risultato J2, esattamente come alcuni minoici precedenti. I resti germanici, poi, sono ancora più interessanti: fino ad adesso è saltato fuori di tutto, tre cavalieri franchi R1b, due G2a, due J2 (probabilmente sarmati), qualche risultato ancora da pubblicare su Kujawi in cui appaiono addirittura aplogruppi che non si vedevano in Polonia dal Neolitico...
Nessuno
 
Messaggi: 234
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Precedente

Torna a Genealogia genetica - DNA



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti