Pagina 1 di 1

un articolo nel web

MessaggioInviato: sabato 5 novembre 2016, 13:55
da Cawdor
http://incredibile.guru/67-sconosciuti- ... -piangere/

67 sconosciuti fanno il test del DNA per scoprire le proprie origini etniche – il risultato li farà piangere
di Erika Vennarucci · Pubblicato 2 novembre, 2016 · Aggiornato 2 novembre, 2016
Si dice che l’abito non faccia il monaco. Eppure, quando incontriamo qualcuno per strada o in ascensore, è facile giudicare una persona dalla sua apparenza. Lo facciamo tutti, anche se sappiamo che è sbagliato.

Pertanto, Momondo ha invitato 67 persone provenienti da tutto il mondo a sottoporsi al test del DNA. I risultati sono stati sorprendenti.
“È facile credere che ci siano più cose a separarci piuttosto che a unirci” ha scritto Momondo. “In realtà abbiamo molto in comune con le altre nazionalità.”
“Abbiamo chiesto a 67 persone provenienti da tutto il mondo di sottoporsi al test del DNA per dimostrare che non siamo poi così diversi.”
Il video inizia con la seguente domanda: “sei sicuro di sapere chi sei veramente?”
Tutti gli stranieri hanno una cosa in comune – sono molto orgogliosi della propria nazionalità, della propria etnicità e della propria eredità culturale. Un’altra cosa in comune sono i forti pregiudizi verso gli altri gruppi etnici.
Due settimane dopo, Momondo ha riunito nuovamente i 67 ragazzi. Ebbene, i risultati dei test del DNA sono stati sorprendenti. Alcuni hanno riso per l’incredulità, altri hanno versato lacrime di felicità.
Ma ciò che accade in seguito, è ancora più incredibile: i test del DNA hanno rivelato che due dei partecipanti allo studio erano cugini di sangue!
Questo video rappresenta una sfida, una fonte di ispirazione e un monito importante che ci invita a accettare l’altro a prescindere dal colore della pelle.
Se i sottotitoli non appaiono, attivateli cliccando sull’apposito simbolo accanto a quello relativo alle Impostazioni.
Non dimenticate di condividere il video con tutti i vostri amici – è un messaggio troppo importante!

https://www.youtube.com/watch?v=tyaEQEmt5ls

Re: un articolo nel web

MessaggioInviato: sabato 5 novembre 2016, 15:07
da Alessio Bruno Bedini
É un test sul patrimonio genetico.
É inesatto dire che le tue origini sono 30% italiane ma bisognerebbe dire che sulla base dei campioni a disposizione ( bisognerebbe indicarne il numero) il 30% del dna é comune in Italia.

Il problema principale sono i campioni di riferimento che per Uk e USA sono molto maggiori rispetto ad altri paesi. Dunque una parte sopravvalutata di % di dna sarà proprio di queste nazioni.