YDNA APLOGRUPPO J

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Morello » giovedì 9 agosto 2012, 11:32

Riapro questo vecchio ma sempre attuale argomento in quanto ho ricevuto i risultati delle analisi dall'iGENEA:

Aplogruppo: J2a4h2*

Popolo originario: Elleni o Popoli dell'Italia Antica

Paese d'origine: Europa Meridionale

Alcune osservazioni. Come mai con un aplogruppo così dettagliato, i due dati seguenti sono sempre più generici? Cosa si intende per Popoli dell'Italia Antica? Io sapevo che gli Italici sono classificati R1b! Si vuole forse intendere Etruschi oppure greci delle colonie dell'Italia Meridionale (Magna Grecia) ma non solo (Ancona)? Inoltre nel mio caso cosa si intende per Europa Meridionale? Italia, Grecia, Albania, Ex Jugoslavia oppure anche Spagna e Germania? Resta il fatto che da un aplogruppo così dettagliato mi aspettavo i successivi dati più precisi, anche leggendo i vostri post precedenti! Non è che è cambiato il metodo di analisi ed adesso sono più accorti nell'attribuire paesi d'origine specifici. Gradirei molto i vostri commenti e le vostre considerazioni. Ho chiesto spiegazioni, all'incirca, all'iGENEA ed attendo risposta!
Grazie in anticipo per ogni Vostra preziosa considerazione. Ah dimenticavo... io vivo in Abruzzo, dove la mia famiglia risiede, sicuramente, da oltre quattro secoli.


Morello

__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Delehaye » giovedì 9 agosto 2012, 12:11

Distribuzione dell'Aplogruppo J2 in Europa, Vicino Oriente e Nord Africa.
http://www.eupedia.com/images/content/Haplogroup-J2.jpg

interessanti possono essere questi siti:
http://j2a4h2.blogspot.it
http://j-l25.blogspot.it
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Morello » venerdì 10 agosto 2012, 8:03

Grazie Delehaye! Gentilissimo.

Morello


__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Gens Galeria » lunedì 13 agosto 2012, 9:17

Ciao, un consiglio: carica i tuoi dati (i valori numerici dei DYS) su YSEARCH,così potrai confrontarti con tutti gli altri del tuo aplogruppo, e se hai fortuna potrai capire o per lo meno farti un'idea di dove fossero i tuoi antenati. Spero per te che tu abbia fatto almeno l'esame fino a 67 markers, perché fare un confronto solo sui primi 12 potrebbe dare dei risultati meno attendibili. Un consiglio per chi volesse analizzarsi: è meglio Familytreedna in quanto si paga in dollari e il cambio è ancora favorevole, si può risparmiare qualcosa, visti i tempi... Ciao a presto
Morello ha scritto:Riapro questo vecchio ma sempre attuale argomento in quanto ho ricevuto i risultati delle analisi dall'iGENEA:

Aplogruppo: J2a4h2*

Popolo originario: Elleni o Popoli dell'Italia Antica

Paese d'origine: Europa Meridionale

Alcune osservazioni. Come mai con un aplogruppo così dettagliato, i due dati seguenti sono sempre più generici? Cosa si intende per Popoli dell'Italia Antica? Io sapevo che gli Italici sono classificati R1b! Si vuole forse intendere Etruschi oppure greci delle colonie dell'Italia Meridionale (Magna Grecia) ma non solo (Ancona)? Inoltre nel mio caso cosa si intende per Europa Meridionale? Italia, Grecia, Albania, Ex Jugoslavia oppure anche Spagna e Germania? Resta il fatto che da un aplogruppo così dettagliato mi aspettavo i successivi dati più precisi, anche leggendo i vostri post precedenti! Non è che è cambiato il metodo di analisi ed adesso sono più accorti nell'attribuire paesi d'origine specifici. Gradirei molto i vostri commenti e le vostre considerazioni. Ho chiesto spiegazioni, all'incirca, all'iGENEA ed attendo risposta!
Grazie in anticipo per ogni Vostra preziosa considerazione. Ah dimenticavo... io vivo in Abruzzo, dove la mia famiglia risiede, sicuramente, da oltre quattro secoli.


Morello

__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Gens Galeria
 
Messaggi: 61
Iscritto il: martedì 20 marzo 2012, 10:32

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Morello » lunedì 13 agosto 2012, 12:37

L'esame da me commissionato all'iGENEA è l'Y-DNA Premium Linea Paterna. Francamente non ne conosco il numero di markers. So solo che hanno sviluppato il Deep Clade o Code. Credo che sia qualcosa di più approfondito spero. Inoltre il mio aplogruppo contiene varie lettere e numeri e pure un asterisco (J2a4h2*), anche questo, mi auguro, significhi qualche cosa di più approfondito. Mi hanno proposto ulteriori esami, io ho chiesto delucidazioni anche in merito ai dati che mi hanno comunicato. Mi hanno risposto che l'esperto delle origini rientra il 21 agosto e mi farà sapere. Certo mi aspettavo qualcosa di più approfondito, tipo: popolo originario Greci, paese originario Grecia o Italia. Già sarebbe stato più chiaro (Magna Grecia, mercanti greci, Bizantini, greci fuggiti dopo l'invasione turca). Così, francamente, mi sembra un po' vago. Inoltre cosa vuol dire Popoli dell'Italia Antica? Gli Italici non sono R1b1? Ci si riferisce agli Etruschi oppure agli Italioti (Magna Grecia, non Sicilia)? Io sono abruzzese e dalle mie parti forse ci sono capitati più greci provenienti dal Sud, forse mercanti, per non parlare di Ancona nelle Marche (a nord quindi della mia regione) fondata dai Greci, ma ci sono passati anche i Bizantini (non a caso a Crecchio, pochi chilometri a sud di dove abito, da vari anni c'è un Museo dell'Arte e della Civiltà Bizantina). Per non parlare degli slavi, albanesi, epiroti, motenegrini e greci che dalla seconda metà del XV fuggirono dai Turchi rifugiandosi in Sicilia, Calabria, Puglia e Abruzzo. Ma potrei discendere anche da un mercante toscano venuto in Abruzzo nel Medio Evo ad acquistare lana.... boh!!!
Cmq grazie per i consigli, Vi terrò aggiornati dei vari sviluppi!

Cordialmente.


Morello


__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Morello » lunedì 13 agosto 2012, 12:42

Scusami l'ignoranza Gens Valeria, ma dove leggo, in pratica, i miei dati numerici DYS? Nel mio aplogruppo? Sono quei numeretti sotto il certificato (che ancora non ricevo cartaceo)?

Grazie per ogni delucidazione.


Morello


__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda GENS VALERIA » lunedì 13 agosto 2012, 14:16

Morello ha scritto:Scusami l'ignoranza Gens Valeria (.. )

Hai confuso Gens :) ti riferisci ad un intervento di Gens Galeria
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4912
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Gens Galeria » lunedì 13 agosto 2012, 16:35

Ciao, sì sono proprio quei numeri, quindi se tu hai fatto il test per i primi 12 markers lo vedi proprio nel certificato. Se tu non lo sai, forse vuol dire che hai fatto l'esame minimo cioè 12 ed è anche quello che costa di meno + il deep clade, perciò in quel caso ti consiglierei di estendere il test fino a 67 markers.
Poi con il tuoi codici di entrata: numero di kit e la password, puoi entrare nelle tua pagina in FTDNA, i due database sono collegati, solo lì puoi vedere i tuoi matches e per i prossimi test che eventualmente ordinerai ti consiglio di farli lì perché risparmi con il cambio favorevole. Inoltre su Ftdna nella sezione resources trovi Y search che è un enorme data base, in cui tutti possono caricare i risultati del proprio test, lì potrai vedere chi ti è più vicino, e farti un'idea delle tue origini .
Se hai altre domande o problemi non esitare a inviami altri messaggi, ti aiuterò volentieri.
Ciao a presto, Marco
Gens Galeria
 
Messaggi: 61
Iscritto il: martedì 20 marzo 2012, 10:32

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Morello » martedì 14 agosto 2012, 8:29

Grazie mille per i preziosi suggerimenti e consigli Gens Valeria!

Cordialmente.


Morello




__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Morello » martedì 14 agosto 2012, 10:51

Scusate Amici se insisto! Ad esempio, il mio aplogruppo, come ho scritto è J2a4h2*. Ebbene, fino a J, J2 e J2a, ci siamo, ovvero, per semplificare.... l'aplogruppo J si sviluppa nel sud della Penisola Arabica, i discendenti migrano, grossomodo, in Mesopotamia, nel Neolitico, se ho capito bene, a Nord di quella regione storica, attualmente l'Iraq nel nord. la Turchia sud-orientale e la Siria nord-orientale, avviene la separazione tra J1 (verso sud: Ebrei, Arabi...) e J2 (verso l'Anatolia-Turchia, Creta, Peloponneso), o meglio J2a (Creta, Peloponneso, Magna Grecia...) e J2b (Grecia continentale, Epiro, Albania....). Fin qui ci siamo, credo. Ora il punto è il seguente, aggiungendo a J2a (nel caso mio, ad esempio, antenati risaliti dal sud Italia-Magna Grecia) 4h2* speravo ci fosse maggiore precisione e non superficialmente: Elleni o Popolo dell'Italia Antica (Italioti?, Etruschi?, Italici? Ma non erano, questi ultimi, R1b1?) e poi Europa Meridionale (Grecia, Italia, Albania, Turchia, Spagna, Portogallo ecc....?). Io mi sarei aspettato, che so, Popolo originario: Greci e Paese d'origine: Grecia o Italia.

Cordialmente


Morello


__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Gens Galeria » martedì 14 agosto 2012, 11:22

Ciao Morello, io sono Gens Galeria, vedo che fai confusione fra me e Gens Valeria, comunque fa lo stesso.
Personalmente non ho più preso in considerazione Igenea da quando aveva definito Vichingo il mio popolo di origine, solo dopo che io avevo fatto notare che i Vichinghi generalmente hanno un altro aplogruppo, anche perché il mio è nato nella zona alpina e non in Scandinavia, igenea ha modificato il popolo di origine. Perciò dopo ho sempre ordinato i test con FTDNA, anche perché costa meno. In ogni caso se vuoi capire meglio la tua origine, devi aggiornare il test almeno fino al livello di 67 markers meglio se 111. A quel punto devi avere la fortuna di " mecciare" con qualcuno,questo lo vedi sulla tua pagina di FTDNA, in più può essere utile anche caricare i propri dati su Ysearch. Ti porto un esempio: se sui 67 tu avessi una distanza genetica relativamente bassa, per esempio con un Greco, potresti fare un tipo di ipotesi se invece tu "mecciassi" con un Algerino potresti fare altre ipotesi, insomma il cerchio si stringerebbe intorno alla tua origine. Poi c'è anche la possibilità che i tuoi antenati siano in Italia da molto molto tempo e allora mecceresti al massimo con qualche Italiano, o addirittura con nessuno. Nel mio caso ho una distanza di 12 con altro L20+ , è un Americano di origine scozzese, infatti sono anche molto vicino ad un gruppo di Scozzesi , perciò il nostro antenato comune è vissuto circa 2000 anni fa forse meno, la divisione tra i nostri antenati è avvenuta durante l'Impero romano, ma oltre non si può andare, cioè ci si può sbizzarrire a fare ipotesi tra le più disparate. Come uscirne? Io mi sono appena fatto testare da un altro ente: 23andme, così avrò la possibilità di confrontarmi con un altro data base, e vediamo cosa salterà fuori.
Gens Galeria
 
Messaggi: 61
Iscritto il: martedì 20 marzo 2012, 10:32

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Morello » martedì 14 agosto 2012, 12:57

Grazie della disponibilità Gens Galeria e, soprattutto scusami se ho sbagliato Gens (battutaccia!). Ho verificato su iGENEA ed il pacchetto Premium comporta 37 marcatori e non 67, non so se è possibile integrare ed approfondire la ricerca (visto che loro sono già in possesso del mio DNA), magari aggiungendo la somma mancante, senza quindi versare tutto l'importo. Vedrò se è il caso di affrontare la spesa soprattutto quando l'esperto mi risponderà e mi ci confronterò. Certo loro sanno che sono abruzzese e quindi avrebbero potuto sbizzarrirsi con italici, greci, bizantini, longobardi, franchi, normanni, francesi, spagnoli, per tacere delle immigrazioni dall'altra sponda dell'Adriatico! Io cerco di fidarmi, ovviamente, ma magari hanno visto la mia foto su fb ed avranno scartato longobardi, franchi, normanni e francesi per un verso, spagnoli per l'altro. Restavano italici (ma non erano R1b1?) e greci (bizantini compresi!) e si saranno detti vada per Ellenico o Popoli dell'Italia Antica, poi non ci sbilanciamo più di tanto con un Europa Meridionale e... il gioco è fatto! Spero tanto che non sia andata così! Davvero! Greco ci potrebbe stare, conoscendo la storia della mia regione, mi rende perplesso invece quel Popoli dell'Italia Antica, appunto, visto che sono J e non R ed è più facile che dalle mie parti siano passati i greci piuttosto che gli etruschi!
Sentiremo i chiarimenti e Vi farò sapere i successivi sviluppi.
Cordialmente.

Morello


__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda GENS VALERIA » martedì 14 agosto 2012, 13:46

Il fatto è che i popoli italici ( propriamente detti ) sono quelli contrassegnati coi i colori giallo e bianco ( Puglia ).
Potrebbe essere che gli analisti del laboratorio intendessero strettamente questi , escudendo gli altri. In questo caso l'Abruzzo è pienamente compreso.
Tuttavia convengo sia meglio attendere lumi esplicativi.

Immagine

In questa carta le popolazioni sono meglio dettagliate :

Immagine


In ogni caso l'origine caucasica è ben delinealta:

Immagine
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4912
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Morello » martedì 14 agosto 2012, 14:26

Grazie mille Gens Valeria! La prima cartina non la conoscevo. Cmq il quesito resta, ovvero cosa intende iGenea per Popoli dell'Italia Antica? Italici (R1b e non J2!) o Etruschi e Italioti (Magna Grecia)? Inoltre, in prima battuta hanno scritto Elleni e sappiamo che i greci di Siracusa fondarono Ancona (Marche) a nord dell'Abruzzo mentre vi erano varie colonie greche anche sull'altra sponda dell'Adriatico, come vediamo tra l'altro da una cartina. Vedi Gens Valeria il mio dubbio non è sul termine Elleni, che ci potrebbe anche stare, infatti i miei antenati potevano provenire dalle colonie greche (non solo italiane), dall'invasione bizantina in Abruzzo (570 - 630 d.C.), dalla Grecia conquistata dai Turchi nella seconda metà del XV secolo, per fare solo gli esempi più semplici. Il mio dubbio è sul termine Popoli dell'Italia Antica. Cosa vogliono intendere? Etruschi o Magna Grecia deduco! Non credo Italici "stretto senso" visto l'aplogruppo J2a tipico dei Greci (Peloponneso e Creta in particolare) e degli Anatolici. Non ci resta che sentire l'esperto dell'iGenea che, spero, m'illumini spiegandomi l'arcano! Io penso volessero indicare gli Etruschi ma, vista la storia della mia regione, sono più verosimili le mie ipotesi sulle origini elleniche (J2a), ma dato che quando m'intestardisco divento insopportabile, dovranno spiegarmi, soprattutto 4h2* (ed in modo particolare l'asterisco, visto che esiste pure J2a4h2!).

Cordialmente ed ancora grazie per i consigli e la collaborazione di Voi tutti!


Morello



__________________________
IN IVSTITIA ET PACE PROBITAS
Morello
 
Messaggi: 1036
Iscritto il: lunedì 19 settembre 2005, 8:42

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Gens Galeria » martedì 14 agosto 2012, 18:15

Personalmente credo che sui primi 37markers, non si possa facilmente definire il popolo d'origine, a meno che non ci si trovi di fronte a distanze genetiche inferiori a 5.
Comunque sono andato su Ysearch e ho cercato quelli del tuo aplogruppo, e ho trovato un Abruzzese come te , un certo Serafini, sei tu? Comunque sui primi 37 è decisamente distante da tutti, i più vicini sono un Italiano, un Tedesco e uno Scozzese! Strano no? Ma penso che con quelle distanze genetiche , l'antenato comune sia vissuto almeno 2500 anni fa e forse più. Fammi sapere qualcosa. Ciao
Gens Galeria
 
Messaggi: 61
Iscritto il: martedì 20 marzo 2012, 10:32

Prossimo

Torna a Genealogia genetica - DNA



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite