Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 8 giugno 2013, 9:21

Molti progetti su FTDNA consigliano di aderire al progetto Geno 2.0 del National Genographic http://shop.nationalgeographic.com/ngs/ ... cestry-kit
Al di la dei grandi numeri forniti, però, non è scritto quanti mrk ti testano o quanto profonda sia la ricerca dei subclade del cromosoma Y.
Se testassero 67-111 mrk facendo una ricerca molto approfondita dei sub clade la cifra di 199$ sarebbe molto vantaggiosa rispetto a quanto richiesto ora da FTDNA: 268$ per il 67mrk + 39$ per ogni SNP che viene richiesto.
Che ne pensate? Qualcuno di voi lo ha fatto?
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6547
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 8 giugno 2013, 17:54

Ho trovato alcune info su http://www.isogg.org/wiki/Genographic_Project
Da quanto si dice il geno 2.0 ha sostituito il FTDNA Deep Clade ma non il Y-DNA Marker tests e non fornisce Y-STRs.
Resta il dilemma: meglio esami sui singoli SNP a 39$ su FTDNA o il geno 2.0 a 199$?
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6547
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 24 agosto 2013, 18:15

Ho appena avuto i risultati del geno 2.0.
Vi do un po' di informazioni sui tempi di spedizione e analisi:
Ordinato il 27 giugno 2013 ed è arrivato a casa mia il 3 luglio. Ci ha messo poco più di una settimana perchè la versione europea è spedita da Manchester (UK).
Rispedito il 12 luglio è arrivato a Houston, Texas (US) il 3 agosto. Ci ha messo molto: 22 giorni Italia/USA, avevo quasi paura che le Poste avessero smarrito il kit.
Oggi 24 agosto finalmente i risultati, stamattina provvisori e nel pomeriggio definitivi.
Nel complesso dunque posso dire che sono stati molto veloci.

Per quanto riguarda la sostanza dei test dico che sono molto completi.
Ho una marea di dati e di SNP sul mio cromosoma Y e sul mio mtDNA.
Il problema semmai è che ci sono poche persone con cui confrontarsi specie in Italia perché il test è ancora agli inizi.
In pratica ho scoperto che sono L2+ (Z49- Z367- L20- ecc.) e che dovrebbe esserci una subclade di L2+ alla quale appartengo ma che ancora non è stata ben studiata.
Insomma devo aspettare che si compiano altri studi, soprattutto in Italia, e che magari escano fuori altre persone con i miei stessi SNP per formare un nostro gruppo.
Ad oggi alcuni esperti mi hanno detto che è molto raro che i miei SNP siano in Italia perchè di solito questo tipo di YDNA è tra l'Inghilterra e la Scozia. La cosa non nego mi intrighi anche se credo sarà alquanto difficile capire eventualmente come sono venuti i miei avi fino in Italia...

Lo consiglio? Indubbiamente per studiare i propri SNP è migliore rispetto ai singoli esami che propone FTDNA, sia per velocità sia per prezzo sia per completezza.
Come tutto questo argomento però c'è molto da studiare e da fare, sopratutto da soli, dopo aver ricevuto il test...
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6547
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Gens Galeria » domenica 25 agosto 2013, 17:17

Ciao! Certamente consiglio anch'io Geno 2.0, questo tipo di esame rappresenta il futuro!
Gens Galeria
 
Messaggi: 62
Iscritto il: martedì 20 marzo 2012, 10:32

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 16 ottobre 2013, 5:48

Geno 2.0 sarà in saldo per soli 2 giorni al prezzo di 149$ (110 E) invece dei normali 199$ (147). Per chi appartiene a clade molto ramificate come R è una buona occasione per testare i propri SNP fino a quello terminale.

http://shop.nationalgeographic.com/ngs/ ... aign=Store

L'offerta scade il 17 ottobre 2013 alle 23:59

Ps
Per far venire il kit in Italia occorre poi cliccare su buy "international kit"
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6547
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 6 novembre 2013, 4:52

Da qualche giorno hanno abbassato il prezzo a 159.95$ (circa 118€)
Io credo che ora, più o meno resti stabile su questo valore.

http://shop.nationalgeographic.com/ngs/ ... a-delivery
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6547
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » martedì 12 novembre 2013, 10:04

Alcune considerazioni per chi vuole fare il test Geno 2.0.

Aspetti positivi:
Anzitutto permette di testare molti SNPs tutti insieme e ciò è conveniente sia in termini di tempo che di prezzo.
Infatti, il Geno 2.0 costa attualmente 118€ mentre i test singoli 29€
Metto il mio caso L2+ Z36- Z367- L196- : partivo dal classico R1b-M269 e anche testando subito U152 e poi L2 avrei dovuto testare nell'ordine Z367 / Z49 / L196 che sarebbero risultati negativi e avrei speso 29€*5=145€ . Se fossi risultato Z367 avrei dovuto testare poi L20 e ugualmente avrei speso almeno 116€ come minimo
Dunque alla fine se si vuole indagare a fondo sulla propria sub clade a mio avviso conviene Geno 2.0

Aspetti negativi:
Le spiegazioni che danno sono sciatte e spesso errate.
Nel mio caso la clade L2+ è definita:

Branch: L2
Age: To Be Determined
Location of Origin: West Asia

From West Asia, members of this lineage have spread into Europe and back into Africa.

Today, geneticists have found it in Europe, Central Asia, West Asia, and North Africa. Its highest frequencies are in Algeria, where it is between 2 and 3 percent of the male population. It is 1 to 2 percent of male lineages in Kazakhstan. It is about 1 percent of the male population in Iraq. It is also present in Jewish Diaspora populations. It is 1 to 2 percent of the male populations of Italy, Germany, and the Netherlands.


Ciò è quasi tutto palesemente falso!
1) E' falso che è originaria dell'Asia occidentale! Il fatto che la clade è diffusa soprattutto nell'Europa del Reno ne è la testimonianza. Se fosse originaria dell'Asia sarebbero rimaste tracce che invece non ci sono!
2) E' falsissimo che le più alte frequenze sono in Algeria! Nel progetto U152 di FTDNA risulta 1 sola persona L2+ in Algeria! Invece ci sono frequenze del 70-80% degli L2+ tra gli u152+ in Vallonia / Lorena / Renania. Ci sono molti studi di genetisti francesi e belgi su questo.
3) Sono false le percentuali date perchè gli L2+ raggiungono almeno il 5-10% in quasi tutte le regioni del centro Europa. Anche in questo caso ci sono molti studi negli ultimi anni.

Il consiglio che posso dare, dunque, è di fare il test Geno 2.0 ma valutare i risultati autonomamente.
Molto meglio rivolgersi ai forum in rete o ai progetti di FTDNA dove ci sono molte persone esperte che, dati alla mano, motivano le loro risposte.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6547
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 26 luglio 2014, 14:05

Da oggi GENO 2.0 è in offerta a $159.95 (ca. 118€) invece che $199.95 (ca. 148€)

http://shop.nationalgeographic.com/ngs/ ... Id=2001486
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6547
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda emmegi » sabato 2 agosto 2014, 10:00

Buon giorno,

domande: se comprendo bene... nel costo del Kit Y-DNA del National Geographic è compreso il test di tutti gli STR (anche se fossero decine)?! :o
Quanti marker analizzano? Il test prevede anche l'analisi del mtDNA? In ultimo: perché tanta differenza di costo tra il N.G. e FTDNA per quanto riguarda gli STR's?!... :o
Grazie.
Avatar utente
emmegi
 
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 12:31

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 2 agosto 2014, 10:27

No, il Geno 2.0 non analizzano marcatori YSTR.
Guardano solo le mutazioni SNP del YDNA
Guardano anche il mtDNA ma anche in questo caso solo le mutazioni e non HVR1 e HVR2.
E' un test complementare di quelli di FTDNA sia per YDNA sia per mtDNA
Lo fanno apposta per non "pestarsi i piedi" tra loro

Conviene quindi prima fare un test, anche base come il test "Y-DNA 12", con FTDNA.

Il costo comunque non è elevato perché con FTDNA per ogni mutazione SNP costa $39.
Se se ne devono analizzare 7-8 il prezzo sarebbe di molto superiore.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6547
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda emmegi » sabato 2 agosto 2014, 12:53

Grazie!

Nel mio post ho confuso gli STR's con SNP's... [sorry.gif]
Dunque resta vantaggioso, almeno sul piano economico, il Geno 2.0 per coloro che avessero decine di SNP da testare (approfondimento che presso la FTDNA costa 39 dollari a botta!...), giusto? In questi termini è molto interessante il Progetto del National Genographic! ;)
Avatar utente
emmegi
 
Messaggi: 8
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2014, 12:31

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Levin » domenica 3 dicembre 2017, 19:10

Alessio Bruno Bedini ha scritto:No, il Geno 2.0 non analizzano marcatori YSTR.
Guardano solo le mutazioni SNP del YDNA
Guardano anche il mtDNA ma anche in questo caso solo le mutazioni e non HVR1 e HVR2.
E' un test complementare di quelli di FTDNA sia per YDNA sia per mtDNA
Lo fanno apposta per non "pestarsi i piedi" tra loro

Conviene quindi prima fare un test, anche base come il test "Y-DNA 12", con FTDNA.
.


Ciao,
ho appena ordinato il test Geno 2.0 e ti volevo chiedere perché ritieni che sia meglio
fare prima un test Y STR da 12. Non sono molto pratico dell'argomento quindi un chiarimento
mi farebbe molto comodo.
Quali sono i risultati che non otterrò con Geno 2.0 e che invece otterrei con un test YSTR 12?

Levin

Grazie mille
Avatar utente
Levin
 
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 15:46

Re: Progetto Geno 2.0 del National Genographic

Messaggioda Nessuno » sabato 23 dicembre 2017, 12:23

Levin ha scritto:
Alessio Bruno Bedini ha scritto:No, il Geno 2.0 non analizzano marcatori YSTR.
Guardano solo le mutazioni SNP del YDNA
Guardano anche il mtDNA ma anche in questo caso solo le mutazioni e non HVR1 e HVR2.
E' un test complementare di quelli di FTDNA sia per YDNA sia per mtDNA
Lo fanno apposta per non "pestarsi i piedi" tra loro

Conviene quindi prima fare un test, anche base come il test "Y-DNA 12", con FTDNA.
.


Ciao,
ho appena ordinato il test Geno 2.0 e ti volevo chiedere perché ritieni che sia meglio
fare prima un test Y STR da 12. Non sono molto pratico dell'argomento quindi un chiarimento
mi farebbe molto comodo.
Quali sono i risultati che non otterrò con Geno 2.0 e che invece otterrei con un test YSTR 12?

Levin

Grazie mille


Buongiorno,


con il test Geno 2.0 si studiano solamente i valori SNP, dunque, permette di giungere all'ultima mutazione sul cromosoma Y determinante l'esatta subclade dell'aplogruppo di appartenenza.

Con il test STR, invece, si hanno solamente i valori STR, i quali possono aiutare, quando combacia anche la mutazione SNP, a stabilire parentele con altre persone aventi gli stessi valori STR.
Nessuno
 
Messaggi: 234
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08


Torna a Genealogia genetica - DNA



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite