YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » giovedì 13 novembre 2014, 12:43

raffaele.carbotti ha scritto:Ho fatto testare U152 ...I risultati FTDna me li daranno fra 6 8 settimane. È normale?


Si quello è il normale tempo che viene pronosticato.
Spesso con 1 mese ti danno i risultati.
Una volta me li diedero in 10 giorni.
Dipende dal periodo, se c'è molto lavoro in laboratorio o meno.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6266
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda raffaele.carbotti » giovedì 13 novembre 2014, 13:27

Se il test sarà negativo mi diranno almeno se e' S116?
raffaele.carbotti
 
Messaggi: 310
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2011, 21:58

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » giovedì 13 novembre 2014, 13:51

No, il risultato lo vedrai dai tuoi SNP e vedrai solo U152+ oppure U52-
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6266
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda raffaele.carbotti » giovedì 18 dicembre 2014, 19:12

Su familytreedna leggo che chi ha DYS426 = 13 e DYS393 = 13, hanno una buona probabilità di essere L51 , anche se con tali valori non significa che si è sicuramente L51.
raffaele.carbotti
 
Messaggi: 310
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2011, 21:58

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda raffaele.carbotti » venerdì 19 dicembre 2014, 13:27

Chi è U152 o U106 è anche R-L51?
raffaele.carbotti
 
Messaggi: 310
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2011, 21:58

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » venerdì 19 dicembre 2014, 13:55

Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6266
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Nessuno » domenica 15 febbraio 2015, 10:51

Novità dal mondo della genetica:

uno studio di Haak e altri ricercatori ha estratto il dna di 69 scheletri europei sparsi per tutto il continente.

Dati essenziali:

1) 7 individui su 7 provenienti dall'Oblast di Samara, in Russia, sepolti in kurgany e appartenenti alla cultura protoindoeuropea di Yamna, sono risultati essere R1b-M269. La maggior parte di loro R1b-L23+. E' una notizia elettrizzante, perché ha posto - parzialmente - fine alla diatriba sull'effettiva origine indoeuropea di alcune subcladi di R1b a danno di R1a;

2) un individuo proveniente da un sito della cultura del vaso campaniforme situato nell'odierna Germania è risultato R1b-P312+. Qualcuno suggerisce che, alla luce dei ritrovamenti di cui al punto 1), probabilmente altri siti della cultura di Yamna potrebbero dare alla luce anche individui appartenenti ad R1b-L51+ e, dunque, dimostrare, finalmente, che il vaso campaniforme è una cultura proto-indoeuropea;

3) un individuo proveniente dal sito del primo Neolitico di El Trocs, in Spagna nordorientale, è risultato di una forma arcaica di R1b. Nelle discussioni su vari fora si ipotizzava una sua appartenenza a R1b-V88, confermando la prima separazione di tale subclade da R1b;

4) un individuo del Mesolitico proveniente da Samara è risultato appartenere ad una forma basale di R1b, confermando la provenienza dell'aplogruppo dalle steppe dell'Asia centrale.


Ecco il link all'articolo: http://biorxiv.org/content/early/2015/02/10/013433
Nessuno
 
Messaggi: 134
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » giovedì 16 aprile 2015, 8:25

Una nuova mappa per R1b

https://dl.dropboxusercontent.com/u/179 ... _Chart.png

C'è anche il mio SNP terminale BY2823 ;)
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6266
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Nessuno » lunedì 12 ottobre 2015, 17:37

Novità per il nostro aplogruppo:

nella cultura di Khvalynsk è stato ritrovato un individuo di aplogruppo R1b1 in un kurgan dell'élite: l'80% degli oggetti preziosi presenti in tutti i siti della cultura sono contenuti nel suo sepolcro. In altri sepolcri hanno trovato un R1a1 e un Q1a, quest'ultimo assassinato e non appartenente alla comunità. Pare che il clan dominante, che poi darà alla luce le élite di Yamna, sia stato R1b.

Con questa scoperta si è completamente rovesciata la teoria del 2006 che voleva R1b autoctono dell'Europa occidentale ed indoeuropeizzato da individui R1a.

Inoltre, sempre nello stesso studio, non si è trovato alcun R1b in esemplari di agricoltori dell'Anatolia e in esemplari di agricoltori della penisola iberica neolitica.

Ecco il link:
http://www.biorxiv.org/content/early/20 ... ollection=


Secondo la mia lettura - da amatore - delle nuove scoperte, pare proprio che la comunità protoindoeuropea sia stata formata dall'incontro tra individui provenienti dall'area caucasica con elementi dell'ambiente steppico eurasiatico. Essi hanno poi integrato cacciatori-raccoglitori mesolitici della taiga.
Nessuno
 
Messaggi: 134
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 12 ottobre 2015, 23:14

Eh .. però parlare di R1a o R1b significa davvero parlare di periodi troppo lontani .. quasi parlare di Adamo ed Eva ;)
Io credo che non furono nemmeno loro a venire in Europa ma solo i loro lontanissimi discendenti..

Ecco .. sarebbe più interessante parlare dei loro discendenti..
Ad esempio sarebbe stato meglio sapere se questo R1b sia stato anche P312 oppure U106.. perchè sappiamo che nel V millennio a.C. già c'era questa divisione..
Al momento è come se qualcuno volesse scrivere la mia storia parlandomi del mio trisavolo o anche un antenato più lontano... ;)

Sarebbe molto interessante ad esempio se si scoprisse che questo tizio era P312 o addirittura U152.. vorrebbe dire che queste clade sono nate nell'Europa dell'est o forse anche fuori dall'Europa.
Anche se fosse U106 potrebbe avere una sua valenza.
Se invece nel V millennio AC U152 e U106 erano già diffuse rispettivamente in Europa occidentale e centrale e questo R1B trovato sul Volga fosse solo un loro lontano parente facente parte di una sconosciuta clade .. allora vorrebbe dire che la Cultura di Chvalynsk si è sviluppata da una precedente cultura nata magari in Europa Centrale ..
Insomma potrebbero esserci diverse ipotesi ..
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6266
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Nessuno » lunedì 12 ottobre 2015, 23:36

Probabilmente Genetiker lo analizzerà ulteriormente. Qualcuno ipotizza che sia R-L23* e, di conseguenza, parente del padre dei successivi R-L51 e R-Z2103.

La risposta al popolamento dell'Europa, secondo alcuni blogger e frequentatori di blog, risiede nella zona occidentale della steppa ucraina: abbiamo P312 nel vaso campaniforme dal 2600 a.C. in avanti, e abbiamo L23 in Yamna più di 5000 anni fa più a est.

Secondo me, Maykop è la risposta a tutti i nostri quesiti: troveremmo la componente simil-georgiana di Yamna, quella EHG e - probabilmente - anche L51.
Nessuno
 
Messaggi: 134
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Scarpantibus » sabato 22 ottobre 2016, 0:16

Cari amici, ho fatto l'esame con family tree dna..sono risultato R1b1 M269, ma non so leggere la mappa. Come si fa a vedere l'eventuale appartenenza a sublcadi come L23 o L51? Ho notato che nell'elenco di numeri e lettere, alcuni sono in nero, altri in viola…che significa? Grazie...
Scarpantibus
 
Messaggi: 1
Iscritto il: giovedì 20 ottobre 2016, 8:26

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Nessuno » domenica 14 maggio 2017, 8:12

Novità dal mondo dell'archeogenetica:

tre pre-pubblicazioni sono presenti su bioRXiv.

Una riguardante i Balcani: R1b è presente nei cacciatori-raccoglitori di quell'area... ma è anche presente in alte percentuali nel mesolitico e nel Neolitico ucraino (Cultura di Sredni Stog, reputata da molti studiosi la culla dei Proto-Indoeuropei).

cfr. http://biorxiv.org/content/early/2017/05/09/135616

Una seconda pre-pubblicazione riguarda il Portogallo dal mesolitico all'età del bronzo. Si tratta di soli 14 esemplari, ma si osserva che R1b sia arrivato nell'età del bronzo con componenti steppiche. Tuttavia, pare che sia giunto in Iberia progressivamente e con pochi individui che - integro con le presentazioni rilasciate da Lalueza-Fox - hanno occupato il ruolo di élite e hanno potuto riprodursi a danno dei maschi preesistenti. Ciò spiegherebbe il mantenimento di lingue preindoeuropee in Iberia per più tempo rispetto ad altre aree geografiche dove l'arrivo in massa di R1b (per es. nelle isole Britanniche) ha cambiato radicalmente in poco tempo la facies genetica.

cfr. http://biorxiv.org/content/early/2017/05/10/134254

Infine, da parte di Olalde e di Reich, uno studio sul campaniforme in Europa occidentale. Interessante è che il campaniforme iberico risulta differente sotto il profilo di marcatori uniparentali e di componenti autosomali rispetto al campaniforme del continente. Altrettanto interessante è la presenza di R-L2+ in alcuni esemplari nell'area polacco-tedesca-ungherese.

cfr. http://biorxiv.org/content/early/2017/05/09/135962
Nessuno
 
Messaggi: 134
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Nessuno » venerdì 8 settembre 2017, 7:15

Aggiornamenti intorno a R1b nel Mesolitico balcanico:

pare che due degli R1b dell'area delle Porte di Ferro (uno in Romania, l'altro in Serbia) siano della subclade V88, quella maggiormente presente, oggigiorno, in Africa. Gli altri R1b dell'area non sono ancora stati analizzati da genetisti amatori perché non è ancora stato rilasciato il file BAM con i genomi completi.

Tuttavia, sembra interessante il fatto che la maggior parte delle sepolture in quell'area siano inumazioni singole... un po' come le successive sepolture che coinvolgono individui R1b: Yamna, Vaso Campaniforme, ecc...
Nessuno
 
Messaggi: 134
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda RFVS » mercoledì 13 settembre 2017, 13:55

Ho appena ricevuto il risulato parziale di FTDNA Y-37 Markers e risulto anche io R1b-M269.
Per il momento non ho ulteriori approfondimenti, per i quali dovrò attendere ancora un po'.
Riccardo Francalancia Vivanti Siebzehner
Associazione Culturale Terra di Viareggio - http://www.terradiviareggio.it
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1754
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

PrecedenteProssimo

Torna a Genealogia genetica - DNA



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti