YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Re: Aplogruppo R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » venerdì 12 luglio 2013, 21:19

Nessuno ha scritto:[..]E' vero che gli avi sono sempre stati italiani, però, forse, sono giunti nella Penisola con i Franchi...


In teoria tutto è possibile, anche che un soldato francese abbia violentato le nostre ave durante le guerre italiche del Cinquecento o nel medioevo.
Se dovessi dare delle percentuali però direi che al 90% (forse anche di più) un u152 è in Italia da prima di Cristo.
Studiare i SNP serve comunque proprio a questo, cioè capire l'incidenza: se un particolare SNP è diffuso solo in Francia naturalmente l'ipotesi della "discesa medievale" in Italia acquista molto più valore.

Nessuno ha scritto:Ho letto che qualche studioso avvicinava l'aplogruppo R1b-U152 agli Etruschi, in quanto sono presenti grosse percentuali di possessori di tale aplogruppo in Toscana...


No, da quanto ne so io gli etruschi erano J2 caratteristico dei popoli anatolici.
R1b-U152 era molto diffuso nei popoli italici: Umbri, Piceni, Latini, Sanniti, Volsci. I toscani con questa clade sono i discendenti dei primi italici.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6824
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda Gens Galeria » sabato 13 luglio 2013, 8:23

Grazie dell'informazione! Ma FTDNA evidentemente vuole spingere a fare Geno 2.0 , perché fare gli Snps non conviene più ! Supponendo che facessi l'esame ora io risulterei R1b, ma quanti SNPs dovrei fare prima di scoprire di essere L20+? Fortunatamente Geno 2.0 ha un costo accessibile
Gens Galeria
 
Messaggi: 62
Iscritto il: martedì 20 marzo 2012, 10:32

Re: Aplogruppo R1b-M269

Messaggioda RFVS » sabato 13 luglio 2013, 10:00

Quindi, Alessio, se io volessi "farmi analizzare" ad oggi mi consigli di fare subito il Geno 2.0 oppure di fare prima FTDNA e/o YSEARCH ?

Visti i prezzi non proibitivi ci sto facendo un pensierino seriamente...
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Aplogruppo R1b-M269

Messaggioda Nessuno » sabato 13 luglio 2013, 14:46

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Il prezzo è di 199$ cioè circa 150€ ma è un esame "definitivo" nel senso che arrivano fino al termine dei tuoi SNP, con mutazioni anche recentissime.
Comprende poi anche mtDNA materno e altre cose.
A mio avviso il prezzo è buono per quello che fanno.
Sicuramente lo consiglio a tutti coloro che voglio saperne di più sulla propria famiglia.
Se non si vogliono spendere tutti insieme si possono sempre mettere da parte 20€ al mese e aspettare qualche tempo.


Hai ragione, grazie per i consigli!

RFVS ha scritto:Quindi, Alessio, se io volessi "farmi analizzare" ad oggi mi consigli di fare subito il Geno 2.0 oppure di fare prima FTDNA e/o YSEARCH ?

Visti i prezzi non proibitivi ci sto facendo un pensierino seriamente...


So bene che la domanda non è rivolta a me. Tuttavia, mi sentirei di proporre la mia opinione: secondo me, anzitutto occorre sapere a quale aplogruppo si appartiene.
Se una persona dovesse risultare appartenente all'aplogruppo G, non penso esistano grossi problemi a risalire alla subclade: esistono numerosi calcolatori per tale aplogruppo e anche per coloro che appartengono all'aplogruppo I.

Quando, però, appare sullo schermo R-M269... allora i problemi seri cominciano! R-M269 può voler dire tutto e niente. Per R1a, J1 e J2, invece, i problemi sono molto minori.
Nessuno
 
Messaggi: 261
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Re: Aplogruppo R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 13 luglio 2013, 16:12

Nessuno ha scritto:So bene che la domanda non è rivolta a me. Tuttavia, mi sentirei di proporre la mia opinione: secondo me, anzitutto occorre sapere a quale aplogruppo si appartiene.
Se una persona dovesse risultare appartenente all'aplogruppo G, non penso esistano grossi problemi a risalire alla subclade: esistono numerosi calcolatori per tale aplogruppo e anche per coloro che appartengono all'aplogruppo I.

Quando, però, appare sullo schermo R-M269... allora i problemi seri cominciano! R-M269 può voler dire tutto e niente. Per R1a, J1 e J2, invece, i problemi sono molto minori.


Analisi esatta. Se si appartiene ad aplogruppi con poche clade è un conto mentre R1b-M269 è molto ramificato ed è difficile capire a quale sub clade si appartiene.

Il discorso della scelta tra analisi dei Y-STR con FTDNA, iGENEA, ecc. oppure l'analisi dei SNPs con Geno 2.0 dipende dagli obiettivi che ci si pone.

Con gli Y-STR è possibile:
1) Individuare l'aplogruppo in via generale
2) verificare parentele nel giro di 500-1000 anni

Con i SNPs è possibile:
1) Individuare l'aplogruppo nelle sue sub clade piu recenti
2) verificare parentele anche negli ultimi 2000 anni ricostruendo la storia della propria stirpe in questo lasso di tempo

Direi dunque che se si ha come obiettivo quello di fare l'esame insieme ad altri membri dela famiglia come cugini anche lontani per verificare la parentela è necessario fare il test dei Y-STR con FTDNA, iGENEA, ecc.

Se invece si vuole capire da quanto tempo la propria stirpe risiede in un determinato posto ed eventualmente i movimenti che ha fatto durante l'età antica o medievale per arrivare in quel luogo all'inizio dell'età moderna (come è ad esempio il mio caso) serve meglio il Geno 2.0.

I due test comunque si integrano e non è un caso che mentre FTDNA ha eliminato l'esame Deep Clade dalle sue prestazioni il National Geographic non fornisce Y-STR nel Geno 2.0. Non si pestano i piedi a vicenda e anzi si aiutano dato che è possibile integrare i risultati del Geno 2.0 nel proprio account FTDNA.

Per concludere penso si possa iniziare anche con il 12MRK di http://www.familytreedna.com che costa solo 30€ tutto compreso e poi vedere cosa succede. Fare l'upgrade è sempre possibile, costa poco e non c'è bisogno di rispedire il tampone di saliva perché loro lo conservano per 25 anni.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6824
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Aplogruppo R1b-M269

Messaggioda RFVS » sabato 13 luglio 2013, 16:27

beh, tenete presente che io non ho ancora fatto alcun tipo di analisi, quindi sono al punto di partenza [arf2.gif]
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1828
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Aplogruppo R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 13 luglio 2013, 16:30

Direi anzitutto di cominciare a studiare da qui:
http://it.wikipedia.org/wiki/Polimorfis ... nucleotide
http://it.wikipedia.org/wiki/Aplotipo#Aplotipi%20Y-STR

Poi magari approfondendo anche su testi in inglese anche da sito http://www.isogg.org/
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6824
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Genealogia del DNA - Il cromosoma Y

Messaggioda ferrandina » venerdì 19 luglio 2013, 11:21

Alessio Bruno Bedini ha scritto:In rete ci sono moltissime pagine più o meno approfondite. Ne segnalo qualcuna...

Grazie per l'indicazione!
ferrandina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 23 ottobre 2012, 17:38

Re: Aplogruppo R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » martedì 3 settembre 2013, 18:34

Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6824
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Nessuno » lunedì 14 ottobre 2013, 14:28

Non vorrei fare la figura dell'idiota, ma non sono ancora riuscito a capire come funzionano i matches:
nel forum sento di persone che hanno corrispondenze a 0 steps... come è possibile?
Io ne ho a 0 steps solamente a liv. di 12 marcatori... che cosa significa? Penso che non voglia dire niente.
Nessuno
 
Messaggi: 261
Iscritto il: lunedì 9 febbraio 2009, 22:08

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 14 ottobre 2013, 14:36

Esatto 0 differenze tra i DYS si hanno solo a 12 mrk e di solito non significa nulla.
Pensa che ho conosciuto un tizio che tra lui è il figlio nei primi 12 mrk c'erano 2 mutazioni..
Ha fatto fare al figlio i 67mrk e quando anche a 67mrk rimanevano solo 2 differenze ha tirato un sospiro di sollievo ;)
Dunque puo essere normale avere anche 3-4 differenze tra parenti anche vicini.

La cosa importante è guardare i DYS che mutano velocemente e i DYs che mutano lentamente.
Una o più differenze su un DYS che muta velocemente non significano nulla.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6824
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Geppo » martedì 15 ottobre 2013, 20:15

[*]Come esempio nel mio progetto "Bolgeri" tutti originari della stessa vallata "la Vallassina" ci sono differenze fra 1 - 12 su 111 str ma essendo tutti dello stesso haplogruppo L20+ le differenze non sono più così grandi.. come se si fosse di differenti haplogruppi..
http://www.familytreedna.com/public/Bol ... ycolorized

In fatti mentre i primi risultati con solo 12 STR escludevano una origine comune fra i Belgeri Bolgeri Belgieri.

La progressione era la seguente:
GD (=distanza genetica) fra Belgieri e Belgeri:
2/12 - 3/25 - 5/37 - 8/67 - 11/111;

GD fra Belgieri e Bolgeri:
3/12 - 5/25 - 7/37 - 8/67 - 12/111;

GD fra Belgeri e Bolgeri:
1/12 - 2/25 - 4/37 - 8/67 - 11/111;

Mutazioni a 12 STR :
DY391 - DYS 385b - DYS439;
Mutazioni a 25 STR :
DYS449 - DYS464b;
Mutazioni a 37 STR:
DYS576 - CDY a CDYb;
Mutazioni a 67 STR:
DYS594 - Dys534 - Dys520 - Dys565;
Mutazioni a 111 STR:
Dys445 - Dys712 - Dys650 - Dys513 - Dys461;

Totale 17 STR mut..var.

Solo il fatto che tutti erano testati SNP L20+ ha fatto sperare di essere imparentati nel medioevo..

Comparando Y-DNA111 markers, con solo 11 errori, la probabilità che (183488) Belgeri and (N9198) Belgieri sabbiano un antenato comune entro.. ...

...8 generations is 0.78%.
...12 generations is 12.90%.
...16 generations is 40.91%.
...20 generations is 70.00%.
...24 generations is 88.17%.

* Assuming (183488) Belgeri and (N9198) Belgieri do not share a common ancestor in the last 8 generations

In comparing Y-DNA67 markers, which show 8 mismatches, the probability that (183488) Belgeri and (N9198) Belgieri shared a common ancestor within the last...

...8 generations is 1.35%.
...12 generations is 15.30%.
...16 generations is 40.69%.
...20 generations is 66.15%.
...24 generations is 83.75%.

* Assuming (183488) Belgeri and (N9198) Belgieri do not share a common ancestor in the last 8 generations


In comparing Y-DNA111 markers, which show 11 mismatches, the probability that (183488) Belgeri and (154083) Bolgeri shared a common ancestor within the last...

...8 generations is 0.89%.
...12 generations is 14.21%.
...16 generations is 43.56%.
...20 generations is 72.52%.
...24 generations is 89.68%.

* Assuming (183488) Belgeri and (154083) Bolgeri do not share a common ancestor in the last 8 generations

In comparing Y-DNA67 markers, which show 8 mismatches, the probability that (183488) Belgeri and (154083) Bolgeri shared a common ancestor within the last...

...8 generations is 1.55%.
...12 generations is 16.99%.
...16 generations is 43.75%.
...20 generations is 69.23%.
...24 generations is 85.93%.

* Assuming (183488) Belgeri and (154083) Bolgeri do not share a common ancestor in the last 8 generations.



In comparing Y-DNA111 markers, which show 12 mismatches, the probability that (N9198) Belgieri and (154083) Bolgeri shared a common ancestor within the last...

...8 generations is 0.26%.
...12 generations is 6.11%.
...16 generations is 25.83%.
...20 generations is 54.09%.
...24 generations is 77.61%.

* Assuming (N9198) Belgieri and (154083) Bolgeri do not share a common ancestor in the last 8 generations.

In comparing Y-DNA67 markers, which show 8 mismatches, the probability that (N9198) Belgieri and (154083) Bolgeri shared a common ancestor within the last...

...8 generations is 1.06%.
...12 generations is 12.66%.
...16 generations is 35.58%.
...20 generations is 60.62%.
...24 generations is 79.54%.

* Assuming (N9198) Belgieri and (154083) Bolgeri do not share a common ancestor in the last 8 generations.

L20+ sembrerebbe originario dei Galli Cisalpini .. oppure dei Longobardi..
Vedremo nei prossimi anni cosa risulterà--
tested haplogroup U152+ L2+ L20+
Geppo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 23:28
Località: Ancestral village Civenna and Barni, Lumbardy

Re: Aplogruppo R1b-M269

Messaggioda Geppo » martedì 15 ottobre 2013, 23:13

Alessio Bruno Bedini ha scritto:
Nessuno ha scritto:[..]E' vero che gli avi sono sempre stati italiani, però, forse, sono giunti nella Penisola con i Franchi...


In teoria tutto è possibile, anche che un soldato francese abbia violentato le nostre ave durante le guerre italiche del Cinquecento o nel medioevo.
Se dovessi dare delle percentuali però direi che al 90% (forse anche di più) un u152 è in Italia da prima di Cristo.
Studiare i SNP serve comunque proprio a questo, cioè capire l'incidenza: se un particolare SNP è diffuso solo in Francia naturalmente l'ipotesi della "discesa medievale" in Italia acquista molto più valore.

Nessuno ha scritto:Ho letto che qualche studioso avvicinava l'aplogruppo R1b-U152 agli Etruschi, in quanto sono presenti grosse percentuali di possessori di tale aplogruppo in Toscana...


No, da quanto ne so io gli etruschi erano J2 caratteristico dei popoli anatolici.
R1b-U152 era molto diffuso nei popoli italici: Umbri, Piceni, Latini, Sanniti, Volsci. I toscani con questa clade sono i discendenti dei primi italici.


Bisogna distinguere, secondo me le mutazioni, gli L2+ e L20+ secondo me sono più Galli Cisalpini o Longobardi di origine!!
:)
tested haplogroup U152+ L2+ L20+
Geppo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 23:28
Località: Ancestral village Civenna and Barni, Lumbardy

dna y R1B1A2A1A1B3C R-L2 RM-269

Messaggioda Marie Peracchi » mercoledì 11 dicembre 2013, 18:43

DNA Y R1B1A2A1A1B3C R-L2 RM 269 :
Gli Habsburg-Lorraine hanno questo allogruppo DNA Y , siano della stessa tribù di origine di altre persone dallo stesso DNA Y ma non con tutte le stesse allele? Siano della stessa tribù di origine , sembra in civiltà di Hallstatt ? che ha fornito questo ramo
Quale sarebbe la terra esatta di origine di questo allogruppo ed il suo specifico sotto gruppo, prima la Svizzera ; non sono numerosi
Grazie
Marie Peracchi
 
Messaggi: 75
Iscritto il: giovedì 21 ottobre 2010, 21:24

Re: YDNA APLOGRUPPO R1b-M269

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 11 dicembre 2013, 20:57

Io credo che l'orgine degli L2 sia tra le tribù nomadi che si aggiravano per l'Europa nel 3000 AC e in seguito diventeranno Franchi.
Per quanto riguarda la mia famiglia ho alcuni indizi ma nessuna prova ancora certa.
La scienza però fa passi da gigante e credo entro 1 anno avremo risposte più esaurienti.
Per ora come le dicevo solo indizi ma nessuna prova.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6824
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

PrecedenteProssimo

Torna a Genealogia genetica - DNA



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite