I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda signor monnanni » lunedì 18 giugno 2012, 14:23

Napoleone I apparteneva all’aplogruppo E1b1b1c1*.
Questo gruppo trova origine circa 7000 anni orsono, sulla costa orientale del Mar Mediterraneo, tra l’Egitto e la Turchia.
Quando esattamente gli avi paterni di Napoleone si siano spostati in Italia dal Vicino Oriente è incerto. Potrebbero aver navigato, come mercanti fenici o greci, per il Mar Mediterraneo circa 2000-3000 anni fa.
Esistano altre famiglie famose che hanno un aplogruppo simile.
Esempio i Borghese di Siena appartengano all'aplogruppo E1b1b1.

Qualche ipotesi sull'arrivo in Italia dei loro avi paterni ?
signor monnanni
 
Messaggi: 36
Iscritto il: giovedì 1 dicembre 2011, 15:28

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda GENS VALERIA » lunedì 18 giugno 2012, 16:24

Secondo una ricerca di Spencer Wells, archeologo-genetista che studia la storia dell'uomo con l'ausilio della genetica,un essere umano su 17 deriva dal ceppo dei Fenici.
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4946
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda signor monnanni » lunedì 18 giugno 2012, 17:23

GENS VALERIA ha scritto:Secondo una ricerca di Spencer Wells, archeologo-genetista che studia la storia dell'uomo con l'ausilio della genetica,un essere umano su 17 deriva dal ceppo dei Fenici.


Comunque tutti gli aplogruppi del cromosoma Y non sono altro che ramificazioni dell'Adamo cromosomico che è l'ultimo antenato comune dal quale tutti gli uomini viventi discendono in linea paterna. L'Adamo cromosomiale-Y probabilmente è vissuto tra 90.000 e 60.000 anni fa in Africa orientale.
signor monnanni
 
Messaggi: 36
Iscritto il: giovedì 1 dicembre 2011, 15:28

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » sabato 8 giugno 2013, 12:44

http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_ha ... ures#Y-DNA

Napoleon Bonaparte belonged to haplogroup E1b1b1c1* (E-M34*). This haplogroup has its highest concentration in Ethiopia and in the Near East (Jordan). According to the authors of the study, "Probably Napoléon also knew his remote oriental patrilineal origins, because Francesco Buonaparte (the Giovanni son), who was a mercenary under the orders of the Genoa Republic in Ajaccio in 1490, was nicknamed “The Maur of Sarzane” ".[65]

[65] http://www.ccsenet.org/journal/index.ph ... view/10609
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6243
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 14 ottobre 2013, 18:49

Ricostruito il YDNA 111 mrk di Napoleone. Si sono sottoposti al test del DNA sia Charles Napoléon, discendente di Jerome Bonaparte (fratello di Napoleone) e Alexandre Colonna ( http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Napoleone_Bonaparte ) sia Alexandre Colonna Walewski discendente del conte Alexandre Walewski (figlio di Napoleone I e la contessa Maria Walewska). Tanto di cappello anche a questi discendenti che hanno accettato di fare il test! ;)

Questo l'articolo completo http://www.ijsciences.com/pub/pdf/V220130935.pdf

Reconstruction of the Lineage Y Chromosome Haplotype of Napoléon the First ha scritto:Abstract:
As part of the Napoléon I Genome (NIG) project we have reconstructed, based on more than one hundred YSTRs (Yshort tandem repeats), the complete Y haplotype of the non-recombinant part of the Y chromosome (NRY) of French Emperor Napoléon I (1769-1821). We already knew the allelic values at Y-markers of the Y-chromosome of Napoléon I, but only for the palindromic STR YCAIIa and b and for the non-palindromic Y-STR DYS19. The present reconstruction aims to compare the allelic values at Y-STRs of the DNA of Charles Napoléon (C.N.), the living 4th generation descendant of Jérôme Bonaparte (Napoléon I’s youngest brother), with those of Alexandre Colonna Walewski (A.C.W.), the living 4th generation descendant of Count Alexandre Walewski (the son born of the union between Napoléon I and Countess Maria Walewska). We have previously established that Napoléon I, C.N. and A.C.W. are of the same Y-haplogroup E1b1b1b2a1. The allelic values for C.N. and A.C.W. are the same for ninety-three other non-palindromic markers (belonging to ninety different STRs) and for thirty-eight otherpalindromic markers (belonging to fifteen different STRs); these values then constitute those deduced in the reconstruction of the allelic values of the STR markers of the Napoléon I’s Y-haplotype. Four non-palindromic STRs and two palindromic STRs have different allelic values in C.N. and A.C.W.; we have deduced the allelic value of Napoléon I for one (DYS454), and the probable allelic values for two (Y-GATA -C4 and DYS712) of these non-palindromic variable STRs. To sum up, we have established, by reconstruction of the lineage, the allelic values of the markers of Napoléon I’s Y-haplotype for a total of one-hundred and thirty-three different Y-STR markers


L'aplogruppo confermato per Napoleone I è E-M34* con SNPs positivi M123+, M34+, L791+ e L792+

http://dienekes.blogspot.it/2013/10/y-c ... great.html
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6243
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda Arrigo il Pacifico » martedì 10 dicembre 2013, 4:56

Alessio Bruno Bedini ha scritto:
L'aplogruppo confermato per Napoleone I è E-M34* con SNPs positivi M123+, M34+, L791+ e L792+

http://dienekes.blogspot.it/2013/10/y-c ... great.html


Fenici, popolazioni levantine. Vedendo anche i Borghese di Siena appartenere a questo aplogruppo, si può ipotizzare che sia compatibile anche con un'origine etrusca?
Arrigo il Pacifico
 
Messaggi: 136
Iscritto il: martedì 27 gennaio 2009, 14:56

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » martedì 10 dicembre 2013, 23:04

Un popolo non corrisponde mai a un singolo aplogruppo. In genere si dice che la maggioranza degli etruschi aveva un YDNA di tipo J2. Al suo interno però potevano esserci anche E o G o J1. E' difficile capire se gli antenati di Napoleone siano venuti con i Fenici o gli Etruschi o altri popoli..
Sta di fatto che sempre dal medioriente provenivano..
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6243
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda raffaele.carbotti » domenica 14 settembre 2014, 12:45

E' curioso che sia Hitler che Napoleone erano E1b1b...
raffaele.carbotti
 
Messaggi: 310
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2011, 21:58

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda La Tibalda » domenica 14 settembre 2014, 13:43

Anche Napoleone era ebreo? :o
Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci,
perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi.

Matteo, 7, 6-11
Avatar utente
La Tibalda
 
Messaggi: 160
Iscritto il: mercoledì 3 novembre 2010, 12:52

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda raffaele.carbotti » domenica 14 settembre 2014, 18:52

Da quello che ho capito l'aplogruppo E1b1b non è tra i più diffusi nella gente ebraica...!
raffaele.carbotti
 
Messaggi: 310
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2011, 21:58

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 15 settembre 2014, 16:45

Penso sia più probabile che gli antenati di Napoleone fossero stati fenici ..
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6243
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda raffaele.carbotti » lunedì 15 settembre 2014, 17:24

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Penso sia più probabile che gli antenati di Napoleone fossero stati fenici ..


Anche gli antenati di Hitler è probabile fossero stati fenici?
raffaele.carbotti
 
Messaggi: 310
Iscritto il: venerdì 4 marzo 2011, 21:58

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda La Tibalda » lunedì 15 settembre 2014, 21:10

Non é una distinzione di lana caprina? Sbaglio, o i Fenici sono un popolo di stirpe semitica?

Inoltre, d'accordo che i Fenici viaggiarono moltissimo (per molti secoli furono quasi gli unici a farlo)... ma hanno proliferato altrettanto?
Insediamenti stabili fenici nel Mediterraneo occidentale sono numericamente non molti, né granché rilevanti (con le dovute eccezioni, Cartagine in primis). Ergo, o questi si accoppiavano compulsivamente con le indigene, come e peggio dei conigli, ad ogni sbarco, o c'é qualcosa che non torna...
Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle davanti ai porci,
perché non le calpestino con le loro zampe e poi si voltino per sbranarvi.

Matteo, 7, 6-11
Avatar utente
La Tibalda
 
Messaggi: 160
Iscritto il: mercoledì 3 novembre 2010, 12:52

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda Messanensis » lunedì 15 settembre 2014, 21:16

I fenici ebbero colonie sparse per tutto il Mediterraneo, soprattutto in Nord Africa, Sicilia e Spagna e lì fiorirono per alcuni secoli. E' logico che abbiano avuto una discendenza, quanto consistente è da vedere.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1404
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: I Buonaparte e il loro cromosoma Y

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 15 settembre 2014, 21:44

Io penso che l'aplogruppo E dal Medioriente arrivò in Europa anche via terra in un tempo molto antico, parliamo di 20.000 - 30.000 anni fa e forse anche oltre.
Dunque ci furono moltissime ondate migratorie non una, due o dieci.
Gli antenati di Napoleone arrivarono probabilmente via mare perché la famiglia è originaria di Sarzana sulla costa tirrenica.
E' comunque nulla più che un'ipotesi.

Per quanto riguarda Hitler è più difficile fare ipotesi.
Potrebbero però anche i suoi antenati essere arrivati via mare migliaia e migliaia di anni fa e poi si sono trasferiti in Austria.

Direi però di smetterla di vedere ebrei dappertutto.
Mi sembra che si stia facendo una "caccia alle streghe" e questa cosa non mi piace
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6243
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Prossimo

Torna a Genealogia genetica - DNA



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite