Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Divise, medaglieri personali, nastrini, autorizzazioni.
Uniforms, personal decorations, ribbons use and authorization.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda fabione 66 » mercoledì 10 settembre 2014, 21:19

Nei nastrini non si mette nulla e se ne portano tante quante le assegnazioni.
appena ve ne sia l'opportunità e la possibilità persone competenti cercheranno di integrare e modificare le normative sia associative e ministeriali con approvazione dei dicasteri controllanti.
Saluti
Fabio
ci sono molte medaglie testimoni dell'incapacità degli stati a governare ...poche della capacità a fraternizzare... quali emularne le gesta ?
fabione 66
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 10:53

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda di luca claudio » giovedì 11 settembre 2014, 10:48

Grazie, quindi mi confermi la portabilità.
di luca claudio
 
Messaggi: 9
Iscritto il: giovedì 20 maggio 2010, 16:06

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda fabione 66 » giovedì 11 settembre 2014, 14:13

di luca claudio ha scritto:Grazie, quindi mi confermi la portabilità.


Lascia spazio ad interpretazioni quindi onestamente preferisco non dare conferma,onde rinverdire pagine e pagine di discussione trita e ritrita,agli appartenenti dell'associazione CRI nessuno glie lo vieta, ai non appartenenti sarà la loro linea gerarchica che autorizzerà o meno ,come scrivo forse un domani prossimo ci si metterà mano.
mi spiace deluderti ma al momento delle discussioni precedenti niente si può aggiungere ...
Ciao
Fabio
ci sono molte medaglie testimoni dell'incapacità degli stati a governare ...poche della capacità a fraternizzare... quali emularne le gesta ?
fabione 66
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: venerdì 29 ottobre 2010, 10:53

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda di luca claudio » giovedì 11 settembre 2014, 16:55

Grazie di nuovo per la puntualità e precisione
di luca claudio
 
Messaggi: 9
Iscritto il: giovedì 20 maggio 2010, 16:06

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda gnr56 » venerdì 20 novembre 2015, 19:38

Riprendo questa vecchia discussione per chiedere se vi sono delle novità sull'indosso della benemerenza CRI (nei tre gradi) sull'uniforme.

Ho avuto modo di notare, su alcune foto comparse in FB, militari CRI che indossano la medaglia di benemerenza.

A me è sempre risultata non indossabile.

Anche visivamente è più piccola dimensionalmente rispetto a quelle delle decorazioni normali.

Ne sapete qualcosa?
gnr56
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda nicolad72 » venerdì 20 novembre 2015, 21:33

Non ci sono novità e non ce ne saranno!
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9627
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda gnr56 » martedì 24 novembre 2015, 19:44

Quindi ... non è indossabile?!

Se la vedo indossata ad un nostro militare CRI e sono in comando prima di una cerimonia posso imporre che venga tolta?
gnr56
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda nicolad72 » martedì 24 novembre 2015, 22:44

se nulla è cambiato... trai le conseguenze da solo! penso tu ne sia capace... giusto?
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9627
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda ironmax » lunedì 30 novembre 2015, 0:23

gnr56 ha scritto:Quindi ... non è indossabile?!

Se la vedo indossata ad un nostro militare CRI e sono in comando prima di una cerimonia posso imporre che venga tolta?




Al riguardo puoi visionare la "GUIDA PRATICA ALLE RICOMPENSE, ALLE ONORIFICENZE, ALLE DISTINZIONI ONORIFICHE E AGLI ORDINI CAVALLERESCHI"
Pubblicazione ufficiale edita dallo STATO MAGGIORE ESERCITO edizione 2012 approvata dal Capo di Stato Maggiore dell'Esercito"

https://www.yumpu.com/it/document/view/ ... istinzioni

PAGINA 31

Il documento è in vigore non è stato abrogato da nessuna successiva disposizione pertanto se sei un militare dell'Esercito Italiano devi attenerti scrupolosamente alle direttive emanate mentre se appartieni ad altre FF.AA. o FF.PP. dovrai attenerti alle circolari interne del Corpo di appartenenza.

Credo che attualmente tutti seguano la medesima linea dello Stato Maggiore Esercito.

Si scatenerà un vespaio sicuramente di opinioni pro contro questa pubblicazione ufficiale dello SME ma considerazioni personali a parte il documento resta valido pertanto le chiacchiere staranno a zero [mf_argue.gif]
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 463
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda nicolad72 » lunedì 30 novembre 2015, 15:25

Come si fa ad indossare qualcosa che non esiste?
Il Regolamento sulle onorificenze CRI non prevede che la medaglia di benemerenza possieda un nastrino... poi l'esercito può dire quello che vuole... ma non può inventarsi quello che non esiste e se lo fa pone in essere un altro ultra vires e quindi privo di efficacia.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9627
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda ironmax » lunedì 30 novembre 2015, 16:24

Il regolamento della CRI avendo modificato le misure del nastro della medaglia a 37 mm ha lasciato ampio spazio alle interpretazioni pertanto alcune persone come Lei possono avere un personale opinione mentre altri, come ad esempio lo Stato Maggiore Esercito, hanno una visione decisamente diversa.

Il personale dell'Esercito, delle FF.AA. e FF.PP. hanno il tassativo obbligo di attenersi ai propri regolamenti interni pertanto osserveranno scrupolosamente le scritture ufficiali dell'ente di appartenenza e non le interpretazioni contrarie dei singoli individui come la S.V.

In un'altra discussione ricordo che la medesima cosa Le fu ribadita da un illustre ufficiale di FF.AA. e il suo parere resta una opinione personale che non è supportata da documentazioni ufficiali in vigore.

Per i lettori che hanno chiesto se la benemerenza CRI delle tre classi è autorizzata all'uso sia come medaglia sia come nastrino possono da leggere il post con il documento pubblicato e avere una personale opinione sull'argomento.
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 463
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda nicolad72 » lunedì 30 novembre 2015, 16:43

Negativo, si dice così tra i militari.

Il nastrino deve essere previsto nella normativa, trattandosi di distinzioni d'onore e quindi in un certo qual modo eccezioni al principio di uguaglianza ex art. 3 cost. devono essere interpretate in modo rigoroso con espressa esclusione ermeneutiche di tipo additivo.

Il regolamento CRI per tutti i segni disciplina la medaglia ed il nastrino con una sola eccezione le medaglie di benemerenza, le quali sono prive di nastrino.

La stessa CRI dice che si tratta di distinzioni non portative... pertanto non ha senso prevedere un nastrino che bada ben bada ben bada ben è previsto addirittura per il diploma al merito.

L'esercito si è inventato e la portatività e il nastrino... ma lo stato a casa d'altri non ha potere se questo non è espressamente previsto da fonti di carattere primario se non addirittura di rango costituzionale.... poiché in materia onorifica queste norme non esistono.... l'esercito si è inventato tutto quello che è riportato a pag. 31 che vale tanto quanto i soldi del monopoli.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9627
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda ironmax » lunedì 30 novembre 2015, 17:08

I regolamenti e scritture ufficiali di Forza Armata valgono come i soldi del monopoli per i panettieri, avvocati, notai e fruttivendoli, mentre sono la Legge per i militari da cui dipendono.

Fa bene ad esprimere un parere del tutto personale ma Lei non è un militare e non può comprendere come un appartenente alle FF.AA. o FF.PP. debba comportarsi di fronte alle scritture ufficiali dell'Ente di appartenenza.

Ogni lettore può farsi una personale idea al riguardo.

Saluti a tutti i lettori

Max
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 463
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda nicolad72 » lunedì 30 novembre 2015, 17:27

Il parere personale è il suo, non il mio, visto che davanti alla legge, anche quella militare, ho tutti i titoli per poterla adeguatamente leggere, cosa che non mi sembra che ella abbia, se fosse altrimenti le chiedo di inviarmi - anche via mp se per modestia non vuole pubblicamente denunciare le sue credenziali di esegesi giuridica - la data ed il distretto di corte d'appello presso la quale ha superato l'esame di abilitazione alla professione forense ovvero quando ha superato il concorso in una delle magistrature della Repubblica o presso l'avvocatura dello stato, anche come procuratore.
Di inesattezze giuridiche che sotto il profilo esegetico violano diverse disposizioni di legge, costituzione compresa, in ciò che ha scritto ne ho lette molte, ma se vuole persistere nell'errore il problema è suo non mio, ma il suo errore non deve far cadere in errore altri lettori, perché questo sarebbe grave.
Non insista nel dire inesattezze giuridiche, e non insista nel far pessime figure. Ho il fondato motivo di ritenere che scriva più per sostenere ad ogni costo la tua originale tesi - anche in ragione della manifesta antipatia che più volte ed in più occasioni in passato ha mostrato nei miei confronti - vista la povertà di argomentazioni, anzitutto logiche prima che giuridiche, che usa per sostenetela.

Poi quella pubblicazione di inesattezze ne contiene a bizzeffe e pure molto imbarazzanti (si vede che è stata scritta da persone che non è che fossero particolarmente erudite in materia)... ad esempio si riporta come stemma dell'Ordine Pontificio di San Silvestro Papa, quello di una omonima confraternita laziale che con l'ordine cavalleresco nulla ha a che vedere... e se par poco...

Poi lo stato maggiore della difesa (ente gerarchicamente sovra-ordinato all'esercito) ha recentemente ribadito - appare evidente che ce ne sia bisogno continuare a ribadire ciò che non vuole esser compreso - che le medaglie di benemerenza della CRI non sono indossabili.

Ma qualcuno continua ad insistere, continuando a modificare i criteri esegetici a seconda della convenienza del momento, circa il contrario... inventandosi addirittura ciò che lo stesso proprietario del segno non ha voluto....
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9627
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda ironmax » lunedì 30 novembre 2015, 17:41

lei vede lamateria con occhi da civile non sapendo come è l'ordinamento militare pertanto può affermare ciò che vuole ma le acritture dicono tutt'altro rispetto al suo pensiero.

Riguardo alla circolare del ministero della difesa datata 2015 nonvi è nessun divieto riguardante da brnenerenza CRI anzi ne approva l'uso di quelle che nel passato non erano autorizzate!!

Saranno i lettori militari a giudicare quale linea sia può opportuna seguire....

I regolamenti in vigore oppure il parere di un moderatore di forum?

P.s. Lei non mi è antipatico anzi è troppo simpatico quando si immedesima a fare il militare [dev.gif]
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 463
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Uniformologia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite