Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Divise, medaglieri personali, nastrini, autorizzazioni.
Uniforms, personal decorations, ribbons use and authorization.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda nicolad72 » lunedì 30 novembre 2015, 20:35

Lei scrive solenni inesattezze!
E questo chiude l'ot ogni altro intervento fuor tema verrà cancellato.

la benemerenza cri non si indossa non ne esiste il nastrino checché ne dica lei ed il suo fantastico mondo militare.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9793
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Eventuali novità diploma benemerenza CRI

Messaggioda T.G.Cravarezza » martedì 1 dicembre 2015, 2:41

Signori,
mi sono riletto il regolamento della CRI ed i vari documenti presenti anche in questa discussione oltre a quelli riguardanti la tematica (sinceramente non mi sono mai addentrato molto sulla questione e ho dovuto quindi studiare) e concordo appieno con Nicola.
Infatti, primariamente e anche molto semplicemente, il regolamento CRI del 2008 a cui sia SMD sia SME si rifanno, non prevede il nastrino per le medaglie di benemerenze né per il diploma. Il regolamento in questione è molto chiaro e laddove sia previsto un nastrino lo menziona sia nella descrizione testuale sia in quella iconografica, cosa che invece non fa per le summenzionate benemerenze.
Di conseguenza mi pare ovvio che non sia previsto (anche se ammetto essere strano prevedere una medaglia portativa con tanto di nastro e non prevederne il nastrino, ma è la CRI il legislatore e non sta a me discutere, come non sta a SMD o SME inventarsi nastrini non previsti dall'Ente che conferisce l'onore).

Riguardo la circolare di SMD del 2015, non innova nulla a riguardo. A parte il fatto che, come precisato sopra, SMD non avrebbe l'autorità di inventarsi un nastrino per un segno d'onore proveniente da altro Ente che non lo ha previsto (è come se per la Legion d'Onore francese non fosse previsto un nastrino e SMD ne ideasse uno per i nostri militari insigniti dell'onorificenza francese: sarebbe un assurdo legale!), ma per di più non specifica nulla a riguardo del nastrino in questione. Infatti afferma solo che:
"Per quanto trattasi di argomento non direttamente connesso alla presente circolare, è necessario rammentare che, secondo quanto stabilito da STAMADIFESA con la lettera citata in riferimento d. e chiarita con nota citata in riferimento e., sia le onorificenze al merito (specificate all’art. 2 del regolamento della CRI approvato con Delibera n. 14 del 29 febbraio 2008) sia le benemerenze/commemorative conferite dalla CRI (art. 10, 11 e 21 stesso regolamento CRI) non necessitano di autorizzazione a fregiarsi (art. 58 Capo I – Decorazioni – Sezione I della SMD G-010 "Regolamento Per la Disciplina delle Uniformi" edizione 2002 e successive modifiche). Le benemerenze dovranno, pertanto, seguire lo stesso iter delle onorificenze al merito per poter essere indossate sull’uniforme".


Anche in questo caso, raccoglie tutto il sistema onorifico della CRI in un unico articolo e afferma che le benemerenze seguono il medesimo iter delle onorificenze al merito per poter essere indossate, ma non afferma che sia previsto un nastrino per le stesse.

In ultimo, riguardo alla famigerata guida di SME (così come al sito dell'Esercito ed alla funzione "componi il tuo medagliere"), i dubbi su quella pubblicazione sono stati più volte sollevati dal forum stesso. Ricordiamo inoltre che non ha valore di "regolamento" (esiste già un regolamento sull'uso dell'uniforme dell'Esercito), ma è appunto una semplice "guida", seppur a firma del Capo di SME: quindi anche sul piano normativo ha un valore assai discutibile. Rimane comunque il fatto che un ente come lo SME non può inventarsi qualcosa che non rientra tra le sue competenze e che non è previsto dal legislatore competente (nel nostro caso la CRI).

Di conseguenza l'unico documento attendibile a riguardo sarebbe una circolare CRI che implementasse il regolamento del 2008 e prevedesse il nastrino per le benemerenze.
Finchè non sarà disponibile tale circolare, concordo con quanto espresso da Nicola e cioè che il nastrino per le benemerenze CRI non esiste e non è quindi indossabile (se poi gli uffici competenti delle Forze Armate autorizzano l'uso di tale nastrino, oltre che essere un assurdo giuridico, sarebbe un assurdo logico. Dopotutto lo Stato ha autorizzato per un periodo una "corona arrugginita", quindi...).

Sarebbe utile se chi ha contatti in merito potesse sentire la CRI per avere un parere ufficiale a riguardo del famigerato nastrino.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6131
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Precedente

Torna a Uniformologia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: dpascale e 6 ospiti