Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Divise, medaglieri personali, nastrini, autorizzazioni.
Uniforms, personal decorations, ribbons use and authorization.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda Qohelet » venerdì 8 agosto 2008, 10:29

In effetti nemmeno più il postino, ma mi auguro che un cavaliere pontificio abbia maggior cura della sua mise rispetto ad un impegato postale....comunque, il caso ipotizzato in questo post, ossia una cerimonia religiosa alla presenza del Vescovo appositamente per la creazione del nuovo cavaliere mi pare una di quelle circostanze in cui l' uso dell' uniforme, o del frac, sarebbe adeguato. In base a tre considerazioni:

1- quando l' uniforme era ancora in uso, presso l' OESSG questa era prevista per a cerimonia di investitura, in alternativa al frac.

2- L' uniforme o il frac sono il solo abito su cui l' Officiante possa apporre le decorazioni, e dato che la cerimonia solenne sarebbe appunto per la creazione del nuovo cavaliere direi che l' apposizione delle decorazioni e non la sua semplice consegna sia quantomeno auspicabile.

3- L' uniforme e il frac sono il solo abito corrispondente all' abito corale del Prelato, quindi per cortesia dell' investendo ritengo che egli si debba adeguare alla mise del Celebrante, che non officia in clergyman.

Poi, anche perchè ho barato :wink: : ho sentito per altre faccende l' ufficio onorificenze della Santa Sede e mi hanno confermato che, previo accordo con l' Ordinario Diocesano, per casi specifici si organizzano cerimonie religiose solenni per l' investitura degli Ordini Equestri Pontifici, specie per gli alti gradi o per l' Ordine Piano (in quei rarissimi casi in cui viene conferito per meriti e non per dovere protocollare). Me ne rallegro. La prefettura della casa pontificia, pur tollerando l' abito scuro per l' investendo, raccomanda l' uso del frac o dell' uniforme, per questa circostanza, come da bozzetti che provvede all' investendo cavaliere. Me ne rirallegro!

Andrea
Andrea
"Se questi erano i miei torti, preferisco le mie sventure ai trionfi dei miei avversari"
Qohelet
 
Messaggi: 532
Iscritto il: giovedì 28 giugno 2007, 12:10
Località: Milano, Pavia

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda equites » venerdì 8 agosto 2008, 15:33

Io credo che le divise degli ordini cavallereschi siano tutte bellissime e trovo assolutamente doveroso, oltre che giusto, indossarle nelle occasioni che le richiedono!
"...e per rincalzo il cuore"
equites
 
Messaggi: 826
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2007, 22:17
Località: Taranto

Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda andvent » lunedì 11 agosto 2008, 12:03

Sono veramente felice di aver stimolato questa discussione nel Forum. :D A parte gli ovvi commenti ironici sulla opportunità o meno di mettersi una divisa, e a parte i prezzi da rapaina che praticherebbero i sarti italiani per confezionarla :cry: , mi pare però che sia venuto fuori quanto segue ( :oops: correggetemi se sbaglio):

1. Per tutti i gradi non di vertice degli Ordini Vaticani gli insigniti vengono informati in modo informale e poi, solo in alcuni casi 8) , ricevono in dono l'onoreficienza. Ciò vuol dire il Vaticano stesso non dà grande importanza alla forma

2. Per quanto attiene invece il conferimento dei gradi di vertice, può accadere (non ho capito se è una prassi consolidata :roll: ) che il Vaticano effettui il conferimento con una cerimonia ufficiale in cui l'insignito viene invitato a presentarsi con "frac o alta uniforme e decorazioni"

3. Al difuori di questa circostanza, almeno in Italia, no si registrano "eventi" nei quali gli insigniti si riuniscano con decorazione e divisa

4. Mi pare che tutti i partecipanti abbiano lamentato, chi più chi meno, questo "decadimento" della forma in Italia (e anche in Vaticano :? ) auspicando "eventi" in cui il Vaticano o le Diocesi invitino i partecipanti "in pompa magna" ( :roll: io che sono un uomo di marketing mi permetterei di considerare che stimolare questi eventi può essere anche un'ottima occasione per ottenere donazioni :wink: )

5. Alcuni insigniti, mi pare di capire residenti in città del Meridione, ostentano con giustificato orgoglio divisa e decorazione in alcune cerimonie pubbliche e religiose e, giustamente, pretendono che sia rispettato il proprio rango. Nonostante la disperata solitudine di questi insigniti, a mio modesto parere, il loro comportamento è quello giusto :mrgreen:

In sintesi vorrei sapere quand'è che coloro i quali hanno i giusti contatti in Vaticano chiederanno che il giorno di San Gregorio Magno, la mattina di San Silvestro ( :wink: per carità non la sera!!! :wink: :D ) e il 17 giugno (giorno della creazione dell'Ordine Piano) siano invitati presso le rispettive cappelle dell'Ordine tutti gli insigniti in Alta Uniforme e Decorazioni per una Messa Solenne di Suffragio??

:D Mi sembrerebbe un'ottima idea..... :D
andrea
andvent
 
Messaggi: 361
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 2:11
Località: roma

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda Lord Acton » lunedì 11 agosto 2008, 12:50

andvent ha scritto:In sintesi vorrei sapere quand'è che coloro i quali hanno i giusti contatti in Vaticano chiederanno che il giorno di San Gregorio Magno, la mattina di San Silvestro ( :wink: per carità non la sera!!! :wink: :D ) e il 17 giugno (giorno della creazione dell'Ordine Piano) siano invitati presso le rispettive cappelle dell'Ordine tutti gli insigniti in Alta Uniforme e Decorazioni per una Messa Solenne di Suffragio??

Interessante proposta... :? si potrebbe fare anche nelle grandi diocesi... farò una proposta in merito.

San Gregorio Magno sarebbe il 3 settembre, per l'Ordine Piano si potrebbe anche scegliere la festa del Beato Pio IX, fondatore, che è il 7 febbraio.

Un altro problema è che non esistono delle specifiche cappelle per questi Ordini, anche se sarebbe interessante che fossero create tra le tantissime che sono in Vaticano.

Comunque farò leggere questa discussione alla persona giusta... chissà... :roll:

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2881
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda andvent » lunedì 11 agosto 2008, 13:33

:D Gentile Lord Acton, la ringrazio veramente di cuore!

Ma ciò che Lei ci dice è un'ulteriore ferita! :1: Questi Ordini non hanno una cappella a loro dedicata?......... :cry:

:shock: si vede che benché di origine napoletana io sono un pò troppo anglosassone..... :oops: Non dico di replicare una cappella in pompa magna con tanto di stemmi e cimieri come per la Giarrettiera o il Cardo.... ma almeno una cappellina.... :?

A meno che non si possa eleggere a cappelle le chiese dedicate ai rispettivi santi....
quella di San Silvestro in Capite ( http://www.romecity.it/Sansilvestroincapite.htm ) o meglio quella in Quirinale ( http://www.romecity.it/Sansilvestroalquirinale.htm ) che mi risulta un pò trascurata... ( o sbaglio?)

quella di San Gregorio magno http://www.romecity.it/Sangregoriomagno.htm

............ :shock: ma per il Beato Pio IX.... non c'è una chiesa neanche a Senigallia.... mi risulta.... :? ... magari si potrebbero riunire gli insigniti per celebrare l'inaugurazione di una chiesa ( :roll: ma anche di una cappella.. :roll: ... cappellina... :wink: ) a lui dedicata!

:oops: Forse sono troppo formale...... :?
andrea
andvent
 
Messaggi: 361
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 2:11
Località: roma

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda equites » martedì 12 agosto 2008, 15:11

Lord Acton ha scritto:Comunque farò leggere questa discussione alla persona giusta... chissà... :roll:


Speriamo bene! Sarebbe un'ottima notizia anche se si cominciasse a fare qualcosa in una grande città come Napoli!
"...e per rincalzo il cuore"
equites
 
Messaggi: 826
Iscritto il: lunedì 20 agosto 2007, 22:17
Località: Taranto

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda hubert de calcadis » lunedì 19 gennaio 2009, 23:53

Cari amici,
Prima di tutto sono francese (nessuno e perfetto) et il mio italiano e un antico ricordo dal collegio. Ma il mio italiano e encora meglio ché il mio anglese... Alora scusaté mi per questo messagio certamente mal scritto.
Devo ricevere il grado di commendadore del ordine di San Gregorio Magno. Questa annunciata viene di esser mi fatto dal nunzio del Santo Padre in Francia.
Ho capito alla lettura di questo foro che esiste une divisa di questo ordino cavallerescho. Ma in Francia questo uso mi paresse difficile et non voglio mettere il nunzio o il vescovo in una situazione complicata. Alora il frac? Esiste una regola degli ordini pontifici ?
Aiuta !
Grazie a lei.
hubert de calcadis
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 15:50

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda Guido5 » mercoledì 21 gennaio 2009, 16:16

Cher Hubert,
se dici che i tuoi messaggi sono mal scritti, con il francese ho già finito... In questo ritaglio del notiziario degli exallievi dei Salesiani di Faenza (anno 1997)trovi l’immagine dell’investitura del segretario Tomaso Piazza a Commendatore dell’Ordine di San Silvestro Papa ad opera del card. Pio Laghi recentemente scomparso.

Immagine

C’è anche una caricatura di Piazza in divisa (il disegno è opera della sorella), divisa che l’insignito non ha mai messo né mai avuto... Regolati così: per la tua diocesi senti caso per caso il cerimoniere vescovile; se dovrai venire a Roma in San Pietro chiedi – anche in base al posto che ti verrà assegnato – alla Prefettura della Casa pontificia ma penso che il frac basti e avanzi. Una feluca, in chiesa, sarebbe solo d'impaccio!
Per quanto riguarda l’età e la commenda senza aver avuto prima il cavalierato, cui fai cenno in altro “post”, non ti preoccupare, visto che hanno deciso così. D’altra parte, se si può essere santi a sette anni si può benissimo essere commendatori a 42. Non ti pare?

Ciao a tutti!
Guido5
Guido Buldrini - Fides Salvum Fecit
Guido5
Amministratore
 
Messaggi: 4982
Iscritto il: mercoledì 4 maggio 2005, 16:16
Località: Roma

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda hubert de calcadis » mercoledì 21 gennaio 2009, 22:36

Caro Guido,

Grazie mile per questo messagio. In francia siamo troppi rationalisti. Non viene a l'idéa di nessuno di diventare santo a sete anni o commendadore prima di cavaliere... Poco fa, la signora Simone Veil e diventata Gran Ufficiale della "legion d'honneur" senza il cavalierato. Era la prima volta della storia del ordine. La regola della cancelleria fu modificata et tutti giornali hanno cantato la fine della Reppublicca ! E cosi ... Di la, mia sorpresa doppo l'annuncia del Nunzio.
Grazie encora et tutte le mie scuse per questo "volapuk" franco-italiano.
Hubert
hubert de calcadis
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 15:50

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda Lord Acton » mercoledì 21 gennaio 2009, 23:18

Posso confermarle che capita a volte che dal Vaticano venga conferita la commenda prima del cavalierato... in particolare potrei citarle anche un mio amico nominato direttamente commendatore di San Silvestro Papa, e ad appena 30 anni, naturalmente prima della nota circolare sul limite di età.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2881
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda hubert de calcadis » giovedì 19 marzo 2009, 12:45

Qohelet a scritto: "Se qualche decorato pontificio decidesse di parteciparci della Sua esperienza, credo sarebbe illuminante. Con molta cordialità."

Ecco dunque il mio testimonio diretto. Ho ricevutto, qulaché tempo fà, la commenda di San Gregorio Magno dalle mané del nunzio in francia. Eranno due a essere insegnati e tutti due in frac alla grande satisfazione del servizzio del protocolo della nunziatura. Il nunzio e sui collaboratori ecclesistichi eranno in veste colare di ceremonia. I mliltari presenti in grande uniformi. I membri del OSGG, del SMOM et del OSSEG in vestito di città con la rosetta del loro ordine. Ho notato ché un importante dignitario del SMOM in Francia portavo la rosetta di commendatore con placca del OSGG. Le donne portavano colori oscuri. I vescovi et gli altri ecclesiastichi francesi presenti avevano vestiti la divisi di clergyman ! (é vero che non é facile di caminare in Pariggi con la veste colare... Pariggi non é Roma !)
Il nunzio ha proncunciato qualché parole sui nostri mériti (modestissimi) verso la Santa Sede.
Abbiamo risponditi in poché parole per ringraziarlo et ringraziare Sua Santità.

Cordialità

Hubert
hubert de calcadis
 
Messaggi: 66
Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 15:50

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda militarialupo » mercoledì 16 settembre 2015, 0:10

Un saluto a tutti, questo è il mio primo intervento in questo forum, ne approfitto per ringraziare gli amministratori, per aver accettato la mia richiesta di iscrizione.
Navigando sul web ho visto questa discussione sulle uniformi dell'ordine di San Gregorio Magno, visto che ci sono in giro solo disegni, spero di fare cosa gradita postando quella che ho in collezione da Commendatore.

Immagine

Spero sia di vostro gradimento ed interesse.
Francesco ( Militarialupo )
militarialupo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 12 settembre 2015, 19:17
Località: Napoli

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 16 settembre 2015, 12:22

cosa è cucito sul braccio destro?
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9383
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda militarialupo » mercoledì 16 settembre 2015, 20:14

Salve Nicolad72 è il distintivo per ferite di guerra.

Immagine
militarialupo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: sabato 12 settembre 2015, 19:17
Località: Napoli

Re: Divisa dell'Ordine di San Gregorio Magno

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 16 settembre 2015, 21:17

si lo so, ma non ci dovrebbe essere....
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9383
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

PrecedenteProssimo

Torna a Uniformologia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti