Foglio matricolare seconda guerra mondiale

Divise, medaglieri personali, nastrini, autorizzazioni.
Uniforms, personal decorations, ribbons use and authorization.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Foglio matricolare seconda guerra mondiale

Messaggioda alangemmi » mercoledì 7 ottobre 2015, 16:16

Buongiorno, di recente sono venuto in possesso del foglio matricolare di mio nonno che ha partecipato alla seconda guerra mondiale. Come ho letto in un altra discussione ho fato richiesta per la Medaglia d’Onore ai Cittadini Italiani Militari e Civili Deportati ed Internati nei Lager Nazisti e destinati al Lavoro Coatto per l’Economia di Guerra direttamente al ministero con il modulo trovato on line.
Ma del resto non so nulla e non ho nessuna medaglia di mio nonno, quindi mi viene il dubbio che non le abbia mai richieste o ricevute.
Questo ciò che ho estrapolato dal foglio matricolare:

Avviamento alle armi e giunto tale nel 23° deposito settoriale Artiglieria G.a.f. in Vipiteno il 21 gennaio 1941
Tale presso il 17° Ragg. Art. G.a.f. il 24 Gennaio 1941
Tale mobilitato tale in territorio dichiarato in stato di guerra il 5 aprile 1941
Cessa dalla suddetta mobilitazione perché passato al deposito 9 dicembre 1941
Tale passa alla 230 BTR del 17° rgg art. Gaf mobilitato il 28 dicembre 1941
Tale ha frequentato il sorso spolettatori in Codroipo riportando la classifica di “Buono” il 27 gennaio 1942
Poi c’è una parte scritta in cui non si capisce la scrittura, vengo menzionate delle licenze
Compare un timbro in cui si dice che il documento è incompleto dalle variazioni matricolari per i noti eventi bellici.
Nel riquadro distinzioni e servizi speciali: servente al pezzo da 100/17
Nel riquadro campagne :
Autorizzato a fregiarsi del distintivo della guerra in corso di cui alla n.97100 in data 4/11/41 ed applicare sul nastrino n.1 stelletta o.p.n. 97 in data 21/01/42 del 17° rag art Gaf
Ha partecipato alle operazioni di guerra svoltesi alla frontiera Italo Jugoslava col 320° btg del 17° ragg art G.a.f.
Ha partecipato alle operazioni di guerra svoltasi in Balcania territori Jugoslavi col 320° btg del 17° ragg art G.a.f.
Ha titolo all’attribuzione dei benifici per essere stato prigioniero dei tedeschi dal 12/09/43 al 08/05/45 e trattenuto dalle FFAA alleate fino al 03/08/45
Campagne di guerra 41-43-44-45

Mi potreste aiutare nello spiegarmi eventuali onorificenze o medaglie che avrebbe dovuto avere?
Purtroppo molte cose scritte sono quasi illeggibili, proverò a richiederne una copia e vedere se ci sono degli allegati che spiegano meglio in dettaglio il foglio matricolare.
Grazie mille a tutti e spero di aver trascritto tutto correttamente.
Saluti.

Alan
alangemmi
 
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 24 settembre 2015, 14:13

Re: Foglio matricolare seconda guerra mondiale

Messaggioda alangemmi » martedì 3 novembre 2015, 13:40

Buongiorno, ho fato richiesta per la Medaglia d’Onore ai Cittadini Italiani Militari e Civili Deportati ed Internati nei Lager Nazisti e destinati al Lavoro Coatto per l’Economia di Guerra direttamente al ministero con il modulo trovato on line..... sapete dirmi mediamente quanto tempo impiegano a rispondere alla richiesta?
E per il post precedente qualche aiuto sulle possibili onorificenze che fossero spettate a mio nonno?
Grazie a tutti.
alangemmi
 
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 24 settembre 2015, 14:13

Re: Foglio matricolare seconda guerra mondiale

Messaggioda Luigi Guttri » martedì 3 novembre 2015, 16:17

Distintivo del Periodo Bellico (Ministero della Guerra–Gabinetto - Circolare n° 97100 del 04.11.1941) - che era uguale al nastrino della successiva medaglia
con sovrapposta sul distintivo (ovvero nastrino) 1 stelletta di bronzo
trasformato in
Distintivo del Periodo Bellico 1940-43 (Decreto del Presidente della Repubblica n° 1590 del 17.11.1948) - che era uguale al nastrino della successiva medaglia
con sovrapposta sul distintivo (ovvero nastrino) 1 stelletta di bronzo
trasformato in
Medaglia Commemorativa del Periodo Bellico 1940-43 (Decreto del Presidente della Repubblica n° 399 del 06.05.1959)
con sovrapposta sul nastro della medaglia 1 fascetta di bronzo con il millesimale 1941
con sovrapposta sul nastrino 1 stelletta di bronzo
Immagine Immagine Immagine
Distintivo/Nastrino - Medaglia con nastro - Fascetta (qui è 1944, ma deve essere 1941)

Distintivo della Guerra di Liberazione in corso contro i Tedeschi (Ministero della Guerra - Circolare n° 182 del 21.04.1945) - che era uguale al nastrino della successiva medaglia
con sovrapposte sul distintivo (ossia sul nastrino) 3 stellette di bronzo
trasformato in
Distintivo della Guerra di Liberazione (Decreto del Presidente della Repubblica n° 1590 del 17.11.1948) - che era uguale al nastrino della successiva medaglia
con sovrapposte sul distintivo (ossia sul nastrino) 3 stellette di bronzo
trasformato in
Medaglia Commemorativa della Guerra di Liberazione (Decreto del Presidente della Repubblica n° 399 del 06.05.1959)
con sovrapposte sul nastro della medaglia 3 fascette di bronzo con i millesimali 1943, 1944, 1945
con sovrapposte sul nastrino 3 stellette di bronzo
Immagine Immagine Immagine
Distintivo/Nastrino - Medaglia con nastro - Fascetta (qui è 1944, ma devono essere 3: 1943, 1944 e 1945)

Croce al Merito di Guerra (Regio Decreto n° 1729 del 14.12.1942)
con sovrapposta sul nastro della croce 1 coroncina di bronzo (forse 2... il nastrino per il periodo 1941 e 1 o 2 per il periodo 1943-1945)
con sovrapposta sul nastrino 1 coroncina di bronzo (forse 2... il nastrino per il periodo 1941 e 1 o 2 per il periodo 1943-1945)
trasformata in
Croce al Merito di Guerra (Decreto del Capo Provvisorio dello Stato n° 931 del 5 agosto 1947 e Decreto del Presidente della Repubblica n° 773 dell'8 settembre 1949)
con sovrapposta sul nastro della croce 1 stelletta di bronzo (forse 2... il nastrino per il periodo 1941 e 1 o 2 per il periodo 1943-1945)
con sovrapposta sul nastrino 1 stelletta di bronzo (forse 2... il nastrino per il periodo 1941 e 1 o 2 per il periodo 1943-1945)
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Vecchio Nastrino - Nuovo Nastrino - Vecchia Croce con nastro - Nuova Croce con nastro

Medaglia d’Onore ai Cittadini Italiani Militari e Civili Deportati ed Internati nei Lager Nazisti e destinati al Lavoro Coatto per l’Economia di Guerra (iastituita con Legge n° 296 del 27.12.2006)
La Medaglia (la cui procedura per ottenerla è descritta qui: http://www.governo.it/Presidenza/DICA/2 ... o_imi.html) NON comporta il relativo Diploma ufficiale, quindi, un Diploma "ufficioso" può essere rilasciato da parte dell'Associazione Nazionale Reduci dalla Prigionia, dall'Internamento, dalla Guerra di Liberazione e Loro Familiari: http://www.anrp.it
Immagine Immagine
Nastrino - Medaglia con nastro

Cittadinanza Onoraria della Città di Mignano Monte Lungo (CE) (Delibera del Consiglio Comunale n° 2 del 24.01.1996 e Delibera del Consiglio Comunale n° 7 del 02.03.2012)
con relativo Diploma

questo sembrerebbe quello che dovrebbe avere tuo nonno
Ultima modifica di Luigi Guttri il mercoledì 4 novembre 2015, 17:47, modificato 2 volte in totale.
Luigi Guttri
 
Messaggi: 102
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2015, 22:04

Re: Foglio matricolare seconda guerra mondiale

Messaggioda alangemmi » mercoledì 4 novembre 2015, 9:00

Grazie mille per le informazioni.....gentilissimo Luigi!
alangemmi
 
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 24 settembre 2015, 14:13


Torna a Uniformologia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Accademista e 5 ospiti