Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Divise, medaglieri personali, nastrini, autorizzazioni.
Uniforms, personal decorations, ribbons use and authorization.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 20 luglio 2016, 20:51

roberto179442 ha scritto:Sig. Nicola, a completezza del suo elenco, forse ha dimenticato quelle con il nastro celeste, vecchie e nuove.



Io farei dei distinguo tri i nastri celesti...

sa la stella al merito sportivo non è così semplice da ottenere
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9797
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda ironmax » mercoledì 20 luglio 2016, 21:11

Se uno vuole essere pignolo o per meglio dire seguire le regole, le decorazioni al valore atletico e al merito sportivo non hanno nastrino e il collare al merito sportivo ha il nastro in larghezza di misure irregolari per essere indossato sulle uniformi.
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 464
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda nicolad72 » mercoledì 20 luglio 2016, 21:25

Appunto la scelta non è casuale.... non per questo valgono di meno!

Per un bronzo al v.a. serve un titolo italiano..per altre medaglie di bronzo e in metallo più "nobile" e con tanto di indispensabile nastrino (altrimenti non se le filerebbe nessuno) bastano € 150,00
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9797
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda ironmax » mercoledì 20 luglio 2016, 22:03

Non hanno nastrino perché lo sport è materia civile non specifica di persone in uniforme anche se ci sono molti gruppi sportivi Militari.

Ci sono medaglie per sportivi e altre per volontari o altre attività, non per questo meno importanti semmai son solo molto differenti
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 464
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda Elmar Lang » mercoledì 20 luglio 2016, 23:44

ironmax ha scritto:Non hanno nastrino perché lo sport è materia civile non specifica di persone in uniforme anche se ci sono molti gruppi sportivi Militari.

Ci sono medaglie per sportivi e altre per volontari o altre attività, non per questo meno importanti semmai son solo molto differenti


Rammenterei che le Medaglie al Valore Civile ed al Valore di Marina hanno il nastro (ed il nastrino) ancorché non "specifiche di persone in uniforme", potendo essere conferite a chiunque.

L'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ha il nastro ed il nastrino, ancorché pur esso non "specifico di persone in uniforme".

Un certo distintivo sportivo tedesco, invece, ancorché mi pare privo di nastrino, qualche tempo fa, fu qui oggetto di accesa discussione da parte di chi, animato da sentimenti non dissimili dalla concupiscenza dei mietitori dannunziani, ne bramava il conferimento e la conseguente trascrizione a matricola.

Riguardo le nostre decorazioni al merito sportivo, posso affermare che esse sono tra le poche decorazioni Italiane al merito, conferite con vera parsimonia; circa la "irregolarità" del nastro del "Collare" al Merito Sportivo, esso ne è una specificità, non trattandosi di una "semplice" decorazione da commendatore.

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2583
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda ironmax » giovedì 21 luglio 2016, 0:23

In pratica il collare al merito sportivo non è indossabile da un militare o da personale in uniforme in gebere e quelle al merito e al valore atletico non possono essere indossate come nastrino in quanto non previsto.

La discussione è su una sezione di uniformologia non si sta trattando il merito di una onorificenza e il suo calore ma solo la sua eventuale indossabilità sulle uniformi secondo le attuali norme in vigore.
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 464
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda nicolad72 » giovedì 21 luglio 2016, 8:12

Veramente si sta discutendo del perché su questo forum talvolta gli animi si scaldino... ed in genere quando si parla di patacche.

Spero mi permettiate un paragone forte ma suggestivo.

E' come se fossimo in un museo davanti alla venere del botticelli e ci fossero alcuni che ammirano lo splendore del dipinto e la simbologia che l'autore ha racchiuso nel quadro, altri che si eccitano perché si ritrovano dinnanzi ad una donna nuda...
Per quanto la cosa possa essere poco aulica, ammettiamo che ci possa stare...
La cosa che ti fa veramente inalberare è che questi ultimi chiedono di poter esporre affianco alla venere di Botticelli anche un poster della Sig.ra Pozzi... dicendo che in fondo è la medesima cosa...
Ecco questo davvero io lo trovo inammissibile.

Poi ironmax... il mondo non è diviso in civili contro militari.. e tutti zozzi i primi tutti eroi i secondi... perché leggendo i tuoi messaggi l'impressione è di ciò tu sia intimamente convinto.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9797
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda ironmax » giovedì 21 luglio 2016, 11:08

Si ma ritornando alle decorazioni sportive ho ragione non sono indossabili sulle uniformi.
Perché cambia discorso? Non le piace il mio intervento e visto che non sia mai di dar ragione a chi ne ha avuta sempre nei suoi confronti è meglio cambiare discorso [dev.gif]
Non replico più strumenti cancella gli interventi stile bambino offeso perciò le lascio campo libero per cantarsela e suonarsela.... Da solo [clapping.gif]
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 464
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda Elmar Lang » giovedì 21 luglio 2016, 11:26

Potrei sapere come mai ad esempio il Collare al Merito Sportivo non sarebbe a suo parere indossabile sull'uniforme?

E.L.

P.S.: senz'offesa, ci mancherebbe, ma per meglio comprenderci, la esorterei a controllare meglio la costruzione del periodo e l'interpunzione. Lo so, scrivere di getto può comportare delle imprecisioni e dei refusi, ma una maggior chiarezza nell'esprimersi potrebbe migliorare la discussione ed evitare malintesi.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2583
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda nicolad72 » giovedì 21 luglio 2016, 13:00

ironmax ha scritto:In pratica il collare al merito sportivo non è indossabile da un militare o da personale in uniforme in gebere e quelle al merito e al valore atletico non possono essere indossate come nastrino in quanto non previsto.

La discussione è su una sezione di uniformologia non si sta trattando il merito di una onorificenza e il suo calore ma solo la sua eventuale indossabilità sulle uniformi secondo le attuali norme in vigore.


ironmax ha scritto:Si ma ritornando alle decorazioni sportive ho ragione non sono indossabili sulle uniformi.
Perché cambia discorso? Non le piace il mio intervento e visto che non sia mai di dar ragione a chi ne ha avuta sempre nei suoi confronti è meglio cambiare discorso [dev.gif]
Non replico più strumenti cancella gli interventi stile bambino offeso perciò le lascio campo libero per cantarsela e suonarsela.... Da solo [clapping.gif]


Questo è quanto detto oggi
ma in passato, esattamente l'8 aprile 2012 scrivevi

ironmax ha scritto:Concludo che onorificenze del coni e relativi nastrini sono di uso autorizzato al porto sull'uniforme cosa che non ho stabilito io bensì delle persone che hanno facoltà di farlo, pertanto non vedo perchè Lei debba ancora sbatterci la testa con le sue opinioni contrarie.


e mentre io insistevo sul fatto che i nastrini CONI non esistessero... tu inveivi contro di me...

Ci son voluti più di 4 anni ma alla fine la ragione me l'hai data!!!!
e le strampalate tesi che sostenevi allora? che fine han fatto?
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9797
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda gnr56 » giovedì 21 luglio 2016, 13:29

nicolad72 ha scritto:Appunto la scelta non è casuale.... non per questo valgono di meno!

Per un bronzo al v.a. serve un titolo italiano..per altre medaglie di bronzo e in metallo più "nobile" e con tanto di indispensabile nastrino (altrimenti non se le filerebbe nessuno) bastano € 150,00


E' questo l'atteggiamento che da fastidio, declinato come un "mantra" ad ogni occasione.

Il voler sempre rimarcare la distinzione tra onori "meritevoli" ed onori "non meritevoli" .

Se il sistema premiale di alcune organizzazioni serve all'organizzazione stessa, in quella che si chiama attività di fundraising, per acquisire risorse per gli scopi statutari perché deve essere schernita, denigrata?

Anche il nobile SMOM, per quel che sono a conoscenza, vi ricorre.

Eppoi, non sono le organizzazione a sollecitare Persomil per il loro inserimento nell'elenco delle decorazioni non nazionali riconosciute!
gnr56
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda gnr56 » giovedì 21 luglio 2016, 13:49

nicolad72 ha scritto:Per un bronzo al v.a. serve un titolo italiano..


Visto che Nicola ci ha insegnato ad essere precisi, per un bronzo al v.a., le opzioni - certo di alto livello - sono varie:

Bronzo:

a) finalisti olimpici e paraolimpici dal 4° all’8° posto;

b) classificati al 4°, 5°, 6° posto in un Campionato Mondiale;

c) 2° o 3° posto in un Campionato Europeo;

d) conquista di un Primato italiano assoluto;

e) vittoria di un titolo italiano assoluto

f) rappresentato l’Italia per almeno 10 volte (10 volte in Azzurro !!!!!!!!, ndr) negli sport individuali e almeno 20 volte in sport di squadra in incontri internazionali ufficiali assoluti. (fonte: da T.G.Cravarezza » lunedì 17 luglio 2006, 11:58, Onoreficienze CONI)

Per una stella di bronzo la valore sportivo, come quella conferita nel 2012 al nostro Nicola quale arbitro di pallavolo:

a – anni 20 per le Società sportive che con continuata e meritoria azione nel campo della promozione e della attività agonistica abbiano contribuito a diffondere e migliorare lo Sport in Italia.

b – anni 12 per i Dirigenti Sportivi che con opere volontarie di segnalato impegno e in positività d’intenti abbiano lungamente servito lo sport. (fonte: da T.G.Cravarezza » lunedì 17 luglio 2006, 11:58, Onoreficienze CONI)
gnr56
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda T.G.Cravarezza » giovedì 21 luglio 2016, 13:50

gnr56 ha scritto:
nicolad72 ha scritto:Appunto la scelta non è casuale.... non per questo valgono di meno!
Per un bronzo al v.a. serve un titolo italiano..per altre medaglie di bronzo e in metallo più "nobile" e con tanto di indispensabile nastrino (altrimenti non se le filerebbe nessuno) bastano € 150,00

E' questo l'atteggiamento che da fastidio, declinato come un "mantra" ad ogni occasione.
Il voler sempre rimarcare la distinzione tra onori "meritevoli" ed onori "non meritevoli" .
Se il sistema premiale di alcune organizzazioni serve all'organizzazione stessa, in quella che si chiama attività di fundraising, per acquisire risorse per gli scopi statutari perché deve essere schernita, denigrata?
Anche il nobile SMOM, per quel che sono a conoscenza, vi ricorre.

Come ovviamente è diritto dell'Ente/Stato istituire segni d'onore e sistemi premiali che riconoscono meriti "irrisori" pur di "fare cassa", così è nostro diritto poter criticare tali scelte che sviliscono i segni d'onore, i sistemi premiali e i veri meriti che dovrebbero essere riconosciuti da essi.
E questo vale nei confronti dello Stato come della Croce Rossa come anche dello SMOM se prendono tali decisioni che personalmente non condivido. Il foundrising lo si può fare, ma con un minimo di serietà e rispetto per i veri segni d'onore. Anziché predisporre improbabili sistemi premiali con "croci", "gran croci", "fasce" ed aulici diplomi, troverei molto più corretto predisporre dei semplici attestati di ringraziamento per le eventuali offerte e poi, al massimo, in base all'entità delle stesse, rilasciare anche delle medaglie senza nastro, puramente simboliche e non portative, con magari su un lato l'emblema dell'Ente e sul retro una semplice dedica "al benefattore Pinco Pallino".

gnr56 ha scritto:Comunque, per essere precisi, per un bronzo al v.a. le opzioni - certo di alto livello - sono varie:

Bronzo:

a) finalisti olimpici e paraolimpici dal 4° all’8° posto;

b) classificati al 4°, 5°, 6° posto in un Campionato Mondiale;

c) 2° o 3° posto in un Campionato Europeo;

d) conquista di un Primato italiano assoluto;

e) vittoria di un titolo italiano assoluto

f) rappresentato l’Italia per almeno 10 volte (10 volte in Azzurro !!!!!!!!, ndr) negli sport individuali e almeno 20 volte in sport di squadra in incontri internazionali ufficiali assoluti. (fonte: da T.G.Cravarezza » lunedì 17 luglio 2006, 11:58, Onoreficienze CONI)

Per una stella di bronzo la valore sportivo, come quella conferita nel 2012 al nostro Nicola quale arbitro di pallavolo,

a – anni 20 per le Società sportive che con continuata e meritoria azione nel campo della promozione e della attività agonistica abbiano contribuito a diffondere e migliorare lo Sport in Italia.

b – anni 12 per i Dirigenti Sportivi che con opere volontarie di segnalato impegno e in positività d’intenti abbiano lungamente servito lo sport. (fonte: da T.G.Cravarezza » lunedì 17 luglio 2006, 11:58, Onoreficienze CONI)

Grazie per aver riportato tali dati. Mi pare che l'impegno richiesto per ottenere tali segni sia notevole e ben diverso dall'offerta economica abbastanza banale e immediata richiesta per ottenere altre "medaglie".
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6135
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda nicolad72 » giovedì 21 luglio 2016, 16:05

1) il Bronzo al VA è il bronzo al Valore Atletico...

gnr hai ragione e correggo
occorre come requisito minimo un titolo italiano... anche perché è ben difficile conseguire gli altri senza aver mai conseguito il primo soprattutto negli sport individuali... in quelli collettivi la storia potrebbe essere differente.

i requisiti per la stella di bronzo al M.S. li conosco bene essendone insignito da diversi anni, come ben si può evincere dalla mia firma... per tua notizia non me l'hanno data come arbitro di pallavolo. Sai ho smesso di arbitrare contestualmente alla laurea nel 1997 e la stella l'ho ricevuta nel dicembre 2010 ossia ben 14 anni dopo aver appeso il fischietto al muro...
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9797
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Nastrino croce al merito di 2° grado CR San Marino

Messaggioda Luca Bracco » giovedì 21 luglio 2016, 17:25

Dai Nicola, si sarà confuso con la mia di Stella al MS....

Io sì che l'ho avuta quale arbitro di pallavolo...e per la precisione 18 anni in serie B uniti a 3 da Giudice di Linea in serie A e che si sovrappongono a 10 da Dirigente del Settore

Un onore (l'aver diretto partite delle massime serie davanti a 5000 persone) cui molti ambiscono e pochi raggiungono...
Luca Bracco
Luca Bracco
 
Messaggi: 966
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 12:43
Località: Sanremo

PrecedenteProssimo

Torna a Uniformologia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti