I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Divise, medaglieri personali, nastrini, autorizzazioni.
Uniforms, personal decorations, ribbons use and authorization.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda gnr56 » sabato 1 febbraio 2014, 18:39

Ho notato che molti, su questo forum, non conoscono i Corpi Militari ausiliari delle FF.AA. e dell'Esercito: Il CM CRI e il CM SMOM,

Chi meglio dei rispettivi Comandanti può spiegarne storia, tradizioni e impieghi?

Intervista al Maggior Generale Medico Gabriele Lupini, Comandante del Corpo Militare della CRI

http://www.youtube.com/watch?v=LJKkLqWDEWk

Intervista al Colonnello Mario Fine, Comandante del Corpo Militare dell'ACISMOM

http://www.youtube.com/watch?v=YSOa_f9XbeI
gnr56
 
Messaggi: 1241
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda T.G.Cravarezza » sabato 1 febbraio 2014, 18:45

Da pochi giorni è stata firmata una nuova convenzione tra lo SMOM ed il Ministero della Difesa (l'ultima era del 1949): viewtopic.php?f=6&t=18295
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6453
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda Pantheon » domenica 2 febbraio 2014, 11:17

Adesso che abbiamo visionato i suddetti contributi catodico/multimediali siamo tutti più eruditi... :roll:
Saluti.
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda T.G.Cravarezza » domenica 2 febbraio 2014, 17:49

La tematica è un poco al limite degli argomenti del nostro forum, ma è molto interessante e quindi gradirei che tutti ci sforzassimo per lasciare la discussione sui binari del corretto scambio di opinioni, senza inutili provocazioni ed esagerazioni che rischiano solo di portare all'aumento dei toni e di conseguenza alla chiusura della discussione stessa.
Oltre a parlare dei Corpi militari ausiliari italiani, sarebbe interessante anche capire come siano organizzati nel mondo a riguardo, cioè se esistano altri Corpi militari ausiliari (CRI o di altri Enti; dello SMOM posso confermare che l'unico è quello italiano) ed eventualmente, dove non esistono, come la CRI e altri enti sanitari sostengano la sanità militare laddove ci sia necessità negli altri Stati (in primis in Usa, Inghilterra, Francia, Germania...).
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6453
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda gnr56 » lunedì 3 febbraio 2014, 18:33

Aggiornata e aderente al nuovo assetto delle Forze Armate, la nuova convenzione è uno strumento che consentirà di rendere più efficiente l'azione del Corpo Militare dell'Associazione dei Cavalieri di Malta.

Tra le novità inserite nell'accordo, la costituzione di una Commissione consultiva composta da personale dell'ACISMOM e della Difesa, l'apertura a nuove professionalità (odontoiatri, psicologi, biologi e architetti) e la possibilità di arruolamento estesa a personale in congedo di tutte le Forze Armate.

Nonostante questa apertura, come il cugino Corpo Militare CRI, rimane un Corpo militare al "maschile".

Attualmente il personale del Corpo Militare, ausiliario dell'Esercito Italiano, ammonta a circa 600 iscritti tra Ufficiali, Sottufficiali e truppa.
gnr56
 
Messaggi: 1241
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda gnr56 » lunedì 3 febbraio 2014, 18:37

Una curiosità: perchè l'uso della lancia nelle cerimonie da parte del personale di truppa?

E' un retaggio del legame con i Cavalieri di Malta?
gnr56
 
Messaggi: 1241
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 3 febbraio 2014, 21:48

Più che con i cavalieri di Malta, con la Cavalleria in generale a cui il Corpo, pur essendo sanitario, in qualche modo si rifà :)
Comunque le lance sono usate solo in circostanze particolarmente solenni.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6453
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda Lord Acton » martedì 4 febbraio 2014, 10:08

gnr56 ha scritto:Attualmente il personale del Corpo Militare, ausiliario dell'Esercito Italiano, ammonta a circa 600 iscritti tra Ufficiali, Sottufficiali e truppa.

Numero di poco superiore a quanto previsto dalla precedente convenzione e che la nuova convenzione aumenta, anche se di poco.

Comunque tra breve sarà disponibile il testo completo.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: I Corpi Militari Ausiliari italiani: CM CRI e CM SMOM

Messaggioda gnr56 » mercoledì 11 giugno 2014, 22:54

Lord Acton ha scritto: Comunque tra breve sarà disponibile il testo completo. Lord Acton


Dove è possibile reperire il testo completo della nuova convenzione tra ACISMOM e Esercito italiano?
gnr56
 
Messaggi: 1241
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53


Torna a Uniformologia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite