Benemerenza Ordine costantiniano

Divise, medaglieri personali, nastrini, autorizzazioni.
Uniforms, personal decorations, ribbons use and authorization.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Pantheon » lunedì 9 dicembre 2013, 14:13

mareCP ha scritto:...in realtà è la trascrizione matricolare a seguire l'autorizzazione.


Ci sono onorificenze trascrivibili ma non indossabili (es. Carnegie)....Di indossabili e autorizzabili non trascrivibili sinceramente non ne conosco....
Ma non voglio escludere, visti i tempi, questa "legittima possibilità".... [dev.gif]
Saluti.
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Lupo » lunedì 9 dicembre 2013, 15:08

Pantheon ha scritto:Di indossabili e autorizzabili non trascrivibili sinceramente non ne conosco....


Io ne conosco uno che è indossabile e autorizzabile ma non trascrivibile a matricola (l'autorizzazione viene rilasciata dal proprio Comandante di Corpo e viene inserita solamente nel sistema informativo PERS 2000).

Trattasi del "Deutsches Sportabzeichen" (DSA).
Socio fondatore AIOC
Avatar utente
Lupo
 
Messaggi: 338
Iscritto il: martedì 13 novembre 2007, 21:48
Località: Napoli

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Pantheon » lunedì 9 dicembre 2013, 15:12

...Il DSA è un brevetto non è benemerenza, nè onorificenza....Ma, ripeto, tutto ormai è possibile.... [dev.gif]
Tra i brevetti trascrivibili, ma non indossabili, vi sono, ad esempio, anche quelli di salvamento (FIN-SNS); tuttavia questi ultimi sono frequentamente portati con una certa disinvoltura in barba alla regola... [bangin.gif]
Saluti.
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Lupo » lunedì 9 dicembre 2013, 18:50

Non ho fatto riferimento alle onorificenze. Ho fatto un discorso più ampio (nell'ambito del quale vi sono anche i brevetti).
Ho seguito la venatura del discorso iniziale che riguarda le benemerenze che tecnicamente sono decorazioni che, come sai, non coincidono con le onorificenze
Il primo a parlare di onorificenze, e quindi a restringere il campo, sei stato tu.
Saluti
Ultima modifica di Lupo il lunedì 9 dicembre 2013, 21:19, modificato 1 volta in totale.
Socio fondatore AIOC
Avatar utente
Lupo
 
Messaggi: 338
Iscritto il: martedì 13 novembre 2007, 21:48
Località: Napoli

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Pantheon » lunedì 9 dicembre 2013, 19:54

Credo che in una tassonomia coerente con l'oggetto di discussione il termine onorificenze possa comprendere, logicamente e ragionevolemnte, quello di benemerenze...Non certo quello di brevetti...Ma torno a ripetermi tutto è possibile tanto quanto perserverare è diabolico.... [dev.gif] [dev.gif] [dev.gif]
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Lupo » lunedì 9 dicembre 2013, 21:18

Non concordo con quanto scrivi. I brevetti possono essere tranquillamente ricompresi nel concetto più ampio di benemerenze
Socio fondatore AIOC
Avatar utente
Lupo
 
Messaggi: 338
Iscritto il: martedì 13 novembre 2007, 21:48
Località: Napoli

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Tilius » lunedì 9 dicembre 2013, 21:55

Lupo ha scritto:Non concordo con quanto scrivi. I brevetti possono essere tranquillamente ricompresi nel concetto più ampio di benemerenze

Accipicchia. Una laurea allora cosa é? Una gran croce decorata di gran cordone? :roll:
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 9 dicembre 2013, 22:02

Non concordo. Un brevetto è una certificazione di una specifica capacità acquisita dal militare.
Una benemerenza è un riconoscimento (sotto forma di attestato e/o medaglia) di un particolare merito conseguito nel proprio servizio professionale o volontario a favore della società o di uno specifico ente.
Quindi, come affermava Pantheon, una benemerenza può rientrare nell'ambito delle onorificenze e dei sistemi premiali, mentre un brevetto può essere assimilato all'ambito dei conseguimenti accademici, professionali, tecnici.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6393
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda mareCP » mercoledì 11 dicembre 2013, 14:13

Pantheon ha scritto:
mareCP ha scritto:...in realtà è la trascrizione matricolare a seguire l'autorizzazione.


Ci sono onorificenze trascrivibili ma non indossabili (es. Carnegie)....Di indossabili e autorizzabili non trascrivibili sinceramente non ne conosco....
Ma non voglio escludere, visti i tempi, questa "legittima possibilità".... [dev.gif]
Saluti.



...mi sembrava fin troppo evidente che io mi riferissi a quelle benemerenze che necessitano di due cose: trascrizione e autorizzazione
prima avviena l'una poi l'altra, mai il contrario.

salvo quanto espressamente previsto come avevi scritto te.
E' ovvio, no? Se un segno prevede una sola procedura, mi sembra del tutto ovvio che non ve ne sia una che possa seguire l'altra.
mareCP
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mercoledì 26 dicembre 2007, 18:47
Località: roma

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Pantheon » giovedì 12 dicembre 2013, 14:53

Quello che è ovvio per noi, caro MareCP, potrebbe non esserlo per altri.... [dev.gif]
Questo delle onorifcenze, ma anche delle benemerenze, dei brevetti etc. , così siam tutti felici è contenti, è diventato un terreno dove ormai l'interpretazione capziosa spadroneggia: è bene preciò non farsi incantare.... ;)
Saluti.
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Cavalier Milius » giovedì 12 dicembre 2013, 19:55

buona sera.
Concordo pienamente su quello scritto da MareCp, però con spirito assolutamente non polemico, volevo precisare che, nel 2009, venni autorizzato ad indossare la Medaglia di Bronzo del S.M.O.C.S.G. ramo Napoli ma il competente reparto di Persomil ne chiese, con lo stesso atto di autorizzazione e, per conoscenza, la relativa trascrizione alla sezione accanto.
Un cordiale saluto a tutti i Forumisti.
Cavalier Milius
 
Messaggi: 15
Iscritto il: sabato 3 dicembre 2011, 16:47

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda ironmax » martedì 17 dicembre 2013, 14:55

Egregi lettori,

pongo un quesito:

chi fosse decorato con medaglia di benemerenza e cavaliere d'ufficio può indossare entrambi i nastrini e in caso di cerimonia può indossare entrambe le decorazioni?

Pongo la domanda in quanto trattasi di due tipologie diverse di ricompense (Benemerenza e onorificenza) ed anche se concesse dal medesimo ordine potrebbero essere distinte e separate.

colgo l'occasione per porgere a tutti gli auguri di buone festività natalizie

Max
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 469
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Lupo » martedì 17 dicembre 2013, 15:16

Si caro IRONMAX. Li puoi indossare entrambi.
Socio fondatore AIOC
Avatar utente
Lupo
 
Messaggi: 338
Iscritto il: martedì 13 novembre 2007, 21:48
Località: Napoli

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda ironmax » martedì 17 dicembre 2013, 15:42

grazie per la risposta,

Ha qualche riferimento normativo riguardo all'argomento sono interessato ad approfondirlo?

Indossare entrambe le decorazioni si intende sia per i nastrini sia per le grandi decorazioni?
NEMO LACESSIT IMPUNE
Avatar utente
ironmax
 
Messaggi: 469
Iscritto il: mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Località: Roma

Re: Benemerenza Ordine costantiniano

Messaggioda Lupo » martedì 17 dicembre 2013, 16:03

Non ho riferimenti normativi nel senso. Per il cavalierato d'ufficio, se non già fatto, dovrai inoltrare itanza, tramite gerarchico, al Ministero degli Affari Esteri. Per la Benemerenza, devi fare lo stesso, al Ministero competente nel tuo caso. Per quanto concerne le decorazioni, potrai indossare sia la medaglia che la croce da petto (al collo, va la croce riconducibile al calierato di Merito). Dimenticavo, il nastrino del cavalierato d'ufficio, non ha la croce costantiniana. E' caratterizzato soltanto dal nastrino cilestre. La croce costantiniana si applica al nastrino solo in caso di cavalierato di merito.
Socio fondatore AIOC
Avatar utente
Lupo
 
Messaggi: 338
Iscritto il: martedì 13 novembre 2007, 21:48
Località: Napoli

PrecedenteProssimo

Torna a Uniformologia



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti