† Giuliano Marchetti

Comunicati e notizie ufficiali di ordini non nazionali.
Official announcement and news by non-national chivalric orders.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

† Giuliano Marchetti

Messaggioda contegufo » sabato 29 dicembre 2012, 14:55

Salve

" Il 26 dicembre ci ha lasciato Giuliano Alvaro Marchetti Delegato, Commendatore di Merito con Placca dello SMOCG (obbedienza napoletana). I funerali sono avvenuti nella Chiesa in San Martino in Freddana (Lucca) in forma privata.

Giuliano Alvaro Giorgio Marchetti se n'è andato l'ultimo zecchieri di Lucca, Giuliano Marchetti, classe 1946, vinto da una malattia. Era una personalita' di spicco in Italia nel suo settore.

Il magister monetae dell’Antica Zecca di Lucca ha cessato di vivere all’ospedale Campo di Marte, dov’era ricoverato per una malattia che ha finito per consumarlo. Ma la sua vita è stata un esempio di forza e coraggio.

Attivo come restauratore di dipinti, specializzato nella conservazione e nel recupero di opere su tela e su tavola approdò infine all’arte dell’incisione dei metalli grazie all’esperienza maturata in altri settori artistici e attraverso un’approfondita ricerca metodologica sulle antiche tecnologie di zecca e la produzione di medaglie d’arte.

La sua passione era tale che negli anni Novanta ha riattivato il museo e laboratorio artistico-produttivo: la storica Zecca di Lucca, che vanta ben dodici secoli di produzione monetaria e quasi duemila tipi di monete diverse - dai tempi dei Longobardi fino ai Borbone - trasformandola in un “museo esperienziale” che non aveva eguali in Italia.

Amante dell'arte ma studente del Liceo scientifico, Giuliano Marchetti sentì il bisogno di ampliare le proprie conoscenze dedicandosi agli studi artistici, filosofici e storici in una ricerca fatta di punti di contatto fra la sua terra d’origine e altre culture, talvolta lontanissime, allo scopo di perfezionare e sperimentare nuove forme di manualità artistica. Vastissima è stata la produzione di medaglie, di placchette, di ricostruzioni di antiche monete a scopo didattico che ha portato Marchetti, negli ultimi quindici anni, ad essere apprezzato come uno dei nomi più noti in Italia tra i continuatori dell’arte di Pisanello e Cellini.

Conferenze, corsi di incisione e pubblicazioni, incisione di medaglie e di placchette, produzione di gioielli, lezioni nelle scuole e partecipazione a fiere ed esposizioni hanno contraddistinto per il magister monetae gli anni dell’Antica Zecca e, in seguito, della Fondazione che ne è scaturita.

Le sue qualità umane gli hanno permesso di coinvolgere persone, associazioni ed istituzioni del settore, sia in Italia che all’estero, mobilitando energie ed entusiasmi che sembravano sopiti.

Un altro, importante passo è stato compiuto da Giuliano Marchetti quando, nel 2007, l’Antica Zecca di Lucca è stata trasformata in Fondazione di diritto pubblico, con l’inaugurazione del Museo numismatico nella Casermetta San Donato contestuale alla donazione e al recupero di importanti patrimoni numismatici, documentari e librari, in primo luogo il Fondo “Luigi Giorgi”.

Giuliano Marchetti era membro dell’Accademia Italiana di Studi Numismatici e delegato per la Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

Nella scorsa primavera era stato candidato a sindaco a capo della lista Dignità Lucchese. Lascia la moglie Rosalba Valentini. "

http://www.zeccadilucca.it

Condoglianze da parte mia.
Ultima modifica di contegufo il domenica 30 dicembre 2012, 14:47, modificato 2 volte in totale.
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2197
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: † Giuliano Marchetti

Messaggioda Fabio7131 » sabato 29 dicembre 2012, 15:26

Un Signore di altri tempi ! La sua ultima apparizione in pubblico è stata presso l'auditorium Basilica di San Romano in Lucca, dove in veste di Delegato del SMOCSG ha promosso un concerto a favore delle attività delegatizie della Toscana.


Una prece e un ricordo nel cuore

ciao Giuliano
Avatar utente
Fabio7131
 
Messaggi: 303
Iscritto il: lunedì 17 gennaio 2005, 19:10
Località: Milano - Castelnuovo Scrivia

Re: † Giuliano Marchetti

Messaggioda gnr56 » sabato 29 dicembre 2012, 17:16

contegufo ha scritto:Salve
" Il 26 dicembre ci ha lasciato Giuliano Alvaro Marchetti Delegato, Commendatore di Merito con Placca dello SMOCG (obbedienza spagnola). I funerali sono avvenuti nella Chiesa in San Martino in Freddana (Lucca) in forma privata.


Per dovere di correttezza Giuliano - con cui ho condiviso l'esperienza dello SMOCSG in obbedienza spagnola prima e, poi, quella francese - è ritornato alla Casa del Padre il 27 dicembre.

Una data particolare per lo SMOCSG e per la famiglia Borbone Due Sicilie poiché, nella stessa data, moriva ad Arco nel 1894 l'ultimo re delle Due Sicilie, Francesco II di Borbone Due Sicilie.

Commendatore di Merito con placca era il Delegato Toscano SMOCSG in obbedienza Franco-Napoletana e aveva presenziato, caparbiamente come era nel suo carattere nonostante le ormai precarie condizioni di salute, la Messa natalizia del 16 dicembre presso la Chiesa di San Martino in Freddana vicino a Lucca come si desume dalla foto pubblicata sul sito toscano della Delegazione.


E' stata una personalità poliedrica, dotato di una vasta cultura, affascinante e coinvolgente divulgatore della sua arte di fine incisore e di valente numismatico.

Requiescit in pace.
Ultima modifica di gnr56 il venerdì 4 gennaio 2013, 12:43, modificato 1 volta in totale.
gnr56
 
Messaggi: 1184
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: † Giuliano Marchetti

Messaggioda pierpu » lunedì 31 dicembre 2012, 14:08

un Amico ed una Guida.
"Non è nei titoli di onorificenza che alberga sapienza, scienza e valenza; spesso in quella danza che prima del nome avanza, si cela la più cieca ignoranza".
Avatar utente
pierpu
 
Messaggi: 163
Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 13:32
Località: Toscana


Torna a Comunicati di Ordini non nazionali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron